#wineloverblog Instagram Photos & Videos

wineloverblog - 540 posts

Latest #wineloverblog Posts

Advertisements

Advertisements

  • TAVEL 2017 - @chateaudaqueria 
___________________________________
Tavel... the pink land! 😉 
The only appellation in the world where all the wines are rosè! •
•
•
Have you ever tried a #tavel ? Tell me in the comments below! 
___________________________________
🍇45% #grenachenoir e #grenacheblanc 20% #clairette 15% #cinsault  8% #mourvèdre 6% #syrah 4% #bourboulenc 2% #picpoul 
ℹ️ Pigiadiraspatura delle uve con macerazione tra le 12 e le 36 ore per estrarre il colore. Pressatura soffice e vinificazione in acciaio eseguita separatamente per ogni varietà. Malolattica completamente assente, i vini sostano per sei mesi sulle fecce fini. Intorno a novembre c’è un primo assemblaggio con sosta in acciaio. A seguire secondo e definitivo assemblaggio prima dell’imbottigliamento a gennaio.
___________________________________
TASTING NOTES: 🇮🇹 🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹
In molti direbbero che il vino si presenta nel calice di un color rosa corallo, io più romanticamente dico che questo rosa mi ricorda il colore del cielo in un tramonto invernale. Al naso anche i profumi sono prevalentemente di questo colore: fragola, lampone, ribes, rosa canina e a seguire pesca e melone bianchi, pepe, timo e un sottofondo vanigliato che si sente di più a calice vuoto. Entrata e sviluppo in bocca  basati sulla freschezza, corpo medio sorretto quasi esclusivamente dalla nota alcolica, peraltro assolutamente non invasiva. Leggermente tannico il vino finisce con note fruttate fresche di pompelmo rosa e fragola, sapide di erbe aromatiche e leggermente pungenti di pepe. Complessivamente però la frutta rossa la fa da padrona. Il vino è da considerarsi maturo ed è pensato e creato per essere bevuto all’interno di 3-4 anni di vita per esaltarne la freschezza, caratteristica della tipologia e nello specifico caso anche del millesimo. A mio avviso versatile nell’abbinamento lo vedo bene con piatti della cucina asiatica, con carni bianche accompagnate da salse, con cacciucco, con paella, con formaggi di capra... Insomma, io adoro i Tavel!
___________________________________
#wikiwine #chateaudaqueria #rhonevalley #wine #winery #sommelier #sommelierlife
  • TAVEL 2017 - @chateaudaqueria
    ___________________________________
    Tavel... the pink land! 😉
    The only appellation in the world where all the wines are rosè! •


    Have you ever tried a #tavel ? Tell me in the comments below!
    ___________________________________
    🍇45% #grenachenoir e #grenacheblanc 20% #clairette 15% #cinsault 8% #mourvèdre 6% #syrah 4% #bourboulenc 2% #picpoul
    ℹ️ Pigiadiraspatura delle uve con macerazione tra le 12 e le 36 ore per estrarre il colore. Pressatura soffice e vinificazione in acciaio eseguita separatamente per ogni varietà. Malolattica completamente assente, i vini sostano per sei mesi sulle fecce fini. Intorno a novembre c’è un primo assemblaggio con sosta in acciaio. A seguire secondo e definitivo assemblaggio prima dell’imbottigliamento a gennaio.
    ___________________________________
    TASTING NOTES: 🇮🇹 🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹
    In molti direbbero che il vino si presenta nel calice di un color rosa corallo, io più romanticamente dico che questo rosa mi ricorda il colore del cielo in un tramonto invernale. Al naso anche i profumi sono prevalentemente di questo colore: fragola, lampone, ribes, rosa canina e a seguire pesca e melone bianchi, pepe, timo e un sottofondo vanigliato che si sente di più a calice vuoto. Entrata e sviluppo in bocca basati sulla freschezza, corpo medio sorretto quasi esclusivamente dalla nota alcolica, peraltro assolutamente non invasiva. Leggermente tannico il vino finisce con note fruttate fresche di pompelmo rosa e fragola, sapide di erbe aromatiche e leggermente pungenti di pepe. Complessivamente però la frutta rossa la fa da padrona. Il vino è da considerarsi maturo ed è pensato e creato per essere bevuto all’interno di 3-4 anni di vita per esaltarne la freschezza, caratteristica della tipologia e nello specifico caso anche del millesimo. A mio avviso versatile nell’abbinamento lo vedo bene con piatti della cucina asiatica, con carni bianche accompagnate da salse, con cacciucco, con paella, con formaggi di capra... Insomma, io adoro i Tavel!
    ___________________________________
    #wikiwine #chateaudaqueria #rhonevalley #wine #winery #sommelier #sommelierlife
  •  336  79  18 March, 2019
  • TOKAJI ASZÚ 5 PUTTONYOS 2008 - @disznokotokaj 
___________________________________
... Sì quello che vedete riflesso nel vetro è @cinicristiano responsabile nazionale scuola concorsi AIS 😉
___________________________________
Siamo in #ungheria e la produzione di questo celebre #vinopassito avviene in due fasi. La prima prevede una vendemmia anticipata delle uve per ottenere un #vino base secco. La seconda fase prevede vendemmie tardive a più riprese (tries) man mano che le uve sono aggredite dalla #muffanobile o #botrytiscinerea . Dalle uve botritizzate si ricava una pasta che viene aggiunta al vino base. Tale aggiunta provoca un processo di rifermentazione che produrrà il #tokajiaszu . Questa polpa di uve muffate viene raccolta in gerle di 25 kg ognuna dette #puttonyos . Tante più gerle vengono aggiunte, tanto più il vino avrà un residuo zuccherino finale alto e tanto più sarà la sua qualità e la sua specificità. Al vino base si possono aggiungere fino a 6 puttonyos per ogni 136 litri. A questo vino ne sono state aggiunte 5 e da qui il nome!
___________________________________
🍇60% #furmint 30% #hárslevelű 10% #zéta 
ℹ️ Affinamento in barrique per almeno 36 mesi.
___________________________________
TASTING NOTES: 🇮🇹 🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹
Giallo oro di una luminosità imbarazzante. Denso alla rotazione. Al naso il vino è ampio e mutevole. Puoi ritornarci sopra quando vuoi e continuerai a scoprire nuovi profumi: molto limitatamente cito albicocca e pesca in confettura, buccia d’agrumi canditi, uva passa, fico, dattero, frutta secca, miele d’acacia, zafferano, vaniglia, pepe bianco, menta... In bocca il vino è avvolgente e inevitabilmente gioca su dolcezza e morbidezza (la glicerina è uno dei prodotti del metabolismo della Botrytis) sostenute però da buona freschezza e da una nota sapida che torna nel finale a chiudere elegantemente il sorso. Intenso e persistentemente fruttato e mieloso, è uno di quei vini che quando ti alzi al mattino dopo lo hai ancora in bocca. Punteggio? C’è scritto sulla bottiglia e non l’ha dato uno a caso... quindi... 😁
___________________________________
#wikiwine #disznoko #wine #winery #wineporn #winelover #winetasting
  • TOKAJI ASZÚ 5 PUTTONYOS 2008 - @disznokotokaj
    ___________________________________
    ... Sì quello che vedete riflesso nel vetro è @cinicristiano responsabile nazionale scuola concorsi AIS 😉
    ___________________________________
    Siamo in #ungheria e la produzione di questo celebre #vinopassito avviene in due fasi. La prima prevede una vendemmia anticipata delle uve per ottenere un #vino base secco. La seconda fase prevede vendemmie tardive a più riprese (tries) man mano che le uve sono aggredite dalla #muffanobile o #botrytiscinerea . Dalle uve botritizzate si ricava una pasta che viene aggiunta al vino base. Tale aggiunta provoca un processo di rifermentazione che produrrà il #tokajiaszu . Questa polpa di uve muffate viene raccolta in gerle di 25 kg ognuna dette #puttonyos . Tante più gerle vengono aggiunte, tanto più il vino avrà un residuo zuccherino finale alto e tanto più sarà la sua qualità e la sua specificità. Al vino base si possono aggiungere fino a 6 puttonyos per ogni 136 litri. A questo vino ne sono state aggiunte 5 e da qui il nome!
    ___________________________________
    🍇60% #furmint 30% #hárslevelű 10% #zéta
    ℹ️ Affinamento in barrique per almeno 36 mesi.
    ___________________________________
    TASTING NOTES: 🇮🇹 🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹
    Giallo oro di una luminosità imbarazzante. Denso alla rotazione. Al naso il vino è ampio e mutevole. Puoi ritornarci sopra quando vuoi e continuerai a scoprire nuovi profumi: molto limitatamente cito albicocca e pesca in confettura, buccia d’agrumi canditi, uva passa, fico, dattero, frutta secca, miele d’acacia, zafferano, vaniglia, pepe bianco, menta... In bocca il vino è avvolgente e inevitabilmente gioca su dolcezza e morbidezza (la glicerina è uno dei prodotti del metabolismo della Botrytis) sostenute però da buona freschezza e da una nota sapida che torna nel finale a chiudere elegantemente il sorso. Intenso e persistentemente fruttato e mieloso, è uno di quei vini che quando ti alzi al mattino dopo lo hai ancora in bocca. Punteggio? C’è scritto sulla bottiglia e non l’ha dato uno a caso... quindi... 😁
    ___________________________________
    #wikiwine #disznoko #wine #winery #wineporn #winelover #winetasting
  •  298  93  15 March, 2019

Advertisements

  • Spezzatino con i carciofi e Barbera d'Alba Le Patarine 2017 di Alessandria Silvio di La Morra CN.
Questa bottiglia mi é stata gentilmente consigliata da @schelli_fra.
Che devo dire...grazie.
Prodotto fatto bene, che arriva da un piccolo produttore di La Morra.
Vino giovane, di grande struttura, un bel frutto, grande acidità, ha buon equilibrio e ottima bevibilita'. Fa 15 gradi, ottimamente mascherati. Piacevole davvero.
Il piatto cucinato da mia moglie, semplicemente goloso.
Abbinamento riuscito alla perfezione.

Stew with artichokes and Barbera d'Alba Le Patarine 2017 from Alessandria Silvio of La Morra CN.

This bottle was kindly recommended to me by @schelli_fra.

What can I say ... thank you.

Product made well, which comes from a small producer of La Morra.

A young wine with great structure, a beautiful fruit, great acidity, good balance and excellent drinkability. It is 15 degrees, well masked. Really nice.

The dish cooked by my wife, simply delicious.

Combination succeeded to perfection
  • Spezzatino con i carciofi e Barbera d'Alba Le Patarine 2017 di Alessandria Silvio di La Morra CN.
    Questa bottiglia mi é stata gentilmente consigliata da @schelli_fra.
    Che devo dire...grazie.
    Prodotto fatto bene, che arriva da un piccolo produttore di La Morra.
    Vino giovane, di grande struttura, un bel frutto, grande acidità, ha buon equilibrio e ottima bevibilita'. Fa 15 gradi, ottimamente mascherati. Piacevole davvero.
    Il piatto cucinato da mia moglie, semplicemente goloso.
    Abbinamento riuscito alla perfezione.

    Stew with artichokes and Barbera d'Alba Le Patarine 2017 from Alessandria Silvio of La Morra CN.

    This bottle was kindly recommended to me by @schelli_fra.

    What can I say ... thank you.

    Product made well, which comes from a small producer of La Morra.

    A young wine with great structure, a beautiful fruit, great acidity, good balance and excellent drinkability. It is 15 degrees, well masked. Really nice.

    The dish cooked by my wife, simply delicious.

    Combination succeeded to perfection
  •  255  48  14 March, 2019
  • Cantina @vinisola_winery 
SHALAI - Moscato Spumante Demi Sec
——————————————-
Oggi ragazzi vi portiamo a #pantelleria 
Vinisola nasce dall’incontro di un gruppo di persone con esperienze di vita diverse ma accomunate da un amore profondo per un’isola affascinante per i contrasti del suo territorio. Vinisola intende contribuire alla valorizzazione dei frutti dell’isola, dei valori della territorialità  e della tradizione in campo enologico tramite la produzione in loco e la distribuzione di prodotti derivati dalla regina dell’agricoltura pantesca: l’uva. ————————————-
Vitigno:#zibibbo
Periodo di raccolta: Fine di Agosto, prima decade di settembre
Vinificazione: Raccolta manuale delle uve in cassette, diraspatura, macerazione a temperatura controllata a 20° da 24 a 72 ore, pressatura soffice e prima fermentazione in silos d’acciaio. Il vino viene poi passato in autoclave.
Maturazione/affinamento: In autoclave per 6 mesi
———————————————-
Il colore è un bel giallo dorato brillante, con bollicine fine e persistenti. Al naso il profumo è caratteristico dello zibibbo, floreale di zagare, agrumi, note di pesca bianca, fico, albicocca, leggere erbe aromatiche. Il sapore è dolce, sapido con retrogusto pieno , leggermente amarognolo e persistente ed un gradevole finale di pan brioches .
.
Il vostro spumante dolce preferito qual’è?
.
.
#winenot #vino #enolovers #sommeliermood #winetime #winery #winelover #winecountry #wine #wineinstagram #winetasting #winelife #instawine #wineloverblog #sommelierlife #wineoclock #vinoitaliano #vinospumante #winemoments #wineeducator #winewriter #vinho #wein #вино #ワイン #酒 #शराब
  • Cantina @vinisola_winery
    SHALAI - Moscato Spumante Demi Sec
    ——————————————-
    Oggi ragazzi vi portiamo a #pantelleria
    Vinisola nasce dall’incontro di un gruppo di persone con esperienze di vita diverse ma accomunate da un amore profondo per un’isola affascinante per i contrasti del suo territorio. Vinisola intende contribuire alla valorizzazione dei frutti dell’isola, dei valori della territorialità  e della tradizione in campo enologico tramite la produzione in loco e la distribuzione di prodotti derivati dalla regina dell’agricoltura pantesca: l’uva. ————————————-
    Vitigno: #zibibbo
    Periodo di raccolta: Fine di Agosto, prima decade di settembre
    Vinificazione: Raccolta manuale delle uve in cassette, diraspatura, macerazione a temperatura controllata a 20° da 24 a 72 ore, pressatura soffice e prima fermentazione in silos d’acciaio. Il vino viene poi passato in autoclave.
    Maturazione/affinamento: In autoclave per 6 mesi
    ———————————————-
    Il colore è un bel giallo dorato brillante, con bollicine fine e persistenti. Al naso il profumo è caratteristico dello zibibbo, floreale di zagare, agrumi, note di pesca bianca, fico, albicocca, leggere erbe aromatiche. Il sapore è dolce, sapido con retrogusto pieno , leggermente amarognolo e persistente ed un gradevole finale di pan brioches .
    .
    Il vostro spumante dolce preferito qual’è?
    .
    .
    #winenot #vino #enolovers #sommeliermood #winetime #winery #winelover #winecountry #wine #wineinstagram #winetasting #winelife #instawine #wineloverblog #sommelierlife #wineoclock #vinoitaliano #vinospumante #winemoments #wineeducator #winewriter #vinho #wein #вино #ワイン #酒 #शराब
  •  1,103  57  27 February, 2019
  • WEHLENER KLOSTERBERG RIESLING AUSLESE 1999 - @weingut_markusmolitor 
___________________________________
🇬🇧 100% Riesling from Mosel. Wehlener Klosterberg is a #vineyard located in a side valley and faces almost due south. Light to medium-heavy stony soils of decomposed slate with a high proportion of iron to produce mineral-flavoured and long-lived wines with delicate, elegant fruit.
.
.
.
Have you ever tried a 20 years old Riesling?
___________________________________
TASTING NOTES: 🇮🇹 🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹
Oro verde brillante, consistente. Al naso si fa subito riconoscere per l’impatto idrocarburico, comunque fine. A seguire frutta matura a polpa gialla ed esotica (pesca, ananas, mango), spezie dolci, agrumi (limone), erbe aromatiche (menta e timo) e sublimi note terziare come miele d’acacia, eucalipto e una leggera nota burrosa. In bocca è abboccato e morbido con un equilibrio ottimo nelle note fresche e sapide. 20 anni e non sentirli. Corpo pieno, vino intenso, persistente e lungo con la nota fruttata e mielata continuamente contrastata dall’agrume e dalla balsamicità. Un vino strepitoso, degustato alla cieca che ha sbaragliato tutti non nel riconoscimento del vitigno ma nel millesimo. 
___________________________________
#wikiwine #riesling #mosella #wehlenerklosterberg #markusmolitor #vino #wine #winery #wineporn #winelover #winetasting #winesecchio #winemaking #winedubber #wineloverblog #sommelier #winelife #winelove #followmeplease
  • WEHLENER KLOSTERBERG RIESLING AUSLESE 1999 - @weingut_markusmolitor
    ___________________________________
    🇬🇧 100% Riesling from Mosel. Wehlener Klosterberg is a #vineyard located in a side valley and faces almost due south. Light to medium-heavy stony soils of decomposed slate with a high proportion of iron to produce mineral-flavoured and long-lived wines with delicate, elegant fruit.
    .
    .
    .
    Have you ever tried a 20 years old Riesling?
    ___________________________________
    TASTING NOTES: 🇮🇹 🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹
    Oro verde brillante, consistente. Al naso si fa subito riconoscere per l’impatto idrocarburico, comunque fine. A seguire frutta matura a polpa gialla ed esotica (pesca, ananas, mango), spezie dolci, agrumi (limone), erbe aromatiche (menta e timo) e sublimi note terziare come miele d’acacia, eucalipto e una leggera nota burrosa. In bocca è abboccato e morbido con un equilibrio ottimo nelle note fresche e sapide. 20 anni e non sentirli. Corpo pieno, vino intenso, persistente e lungo con la nota fruttata e mielata continuamente contrastata dall’agrume e dalla balsamicità. Un vino strepitoso, degustato alla cieca che ha sbaragliato tutti non nel riconoscimento del vitigno ma nel millesimo.
    ___________________________________
    #wikiwine #riesling #mosella #wehlenerklosterberg #markusmolitor #vino #wine #winery #wineporn #winelover #winetasting #winesecchio #winemaking #winedubber #wineloverblog #sommelier #winelife #winelove #followmeplease
  •  350  85  26 February, 2019
  • Dicono di noi! Grazie ai ragazzi di @wineloverblog
• • • • •
Montepulciano d'Abruzzo DOP 2014 Riserva
—————————————————
Torniamo in Abruzzo per parlavi dell'ultimo vino che abbiamo degustato dell’azienda Di Camillo, si tratta di un Montepulciano Riserva.
L'azienda produce vini classici in Abruzzo dagli inizi del 1900, le nostre fattorie sono situate sulle favolose e soleggiate colline di Poggiofiorito. Il fondatore Peppino di Camillo, iniziò producendo vini di alta qualità, e le produzioni erano destinate ad una clientela limitata. Nei primi anni 30 la famiglia effettua il primo ampliamento allargando i suoi orizzonti. Nel 1951 la clientela estera aumenta nei principali mercati europei, asiatici e statunitensi.
——————————————-
Vitigno: #montepulciano 
Affina  in botte per 18/24 mesi, e viene fatto riposare in bottiglia per altri 6/7 mesi .
—————————————-
Colore rosso rubino impenetrabile con riflessi granati appena accennati. L'impatto olfattivo è caratterizzato da frutta matura e scura, prugna e ciliegia in confettura, non manca un accenno di liquirizia e sentori di china e tabacco, da ginepro e pepe rosa e una nota burrosa. Al palato è morbido, fresco e sapido, con un tannino presente ma ben levigato. La chiusura è balsamica.
I due Montepulciano che abbiamo assaggiato di questa cantina sono veramente ben fatti e vi consigliamo di provarli  #winenot #vino #enolovers #sommeliermood #winetime #winery #winelover #winecountry #wine #wineinstagram #winetasting #winelife #instawine #wineloverblog #sommelierlife #wineoclock #vinoitaliano #vinorosso #winemoments #wineeducator #winewriter #vinho #wein #вино #ワイン #酒 #शराब
  • Dicono di noi! Grazie ai ragazzi di @wineloverblog
    • • • • •
    Montepulciano d'Abruzzo DOP 2014 Riserva
    —————————————————
    Torniamo in Abruzzo per parlavi dell'ultimo vino che abbiamo degustato dell’azienda Di Camillo, si tratta di un Montepulciano Riserva.
    L'azienda produce vini classici in Abruzzo dagli inizi del 1900, le nostre fattorie sono situate sulle favolose e soleggiate colline di Poggiofiorito. Il fondatore Peppino di Camillo, iniziò producendo vini di alta qualità, e le produzioni erano destinate ad una clientela limitata. Nei primi anni 30 la famiglia effettua il primo ampliamento allargando i suoi orizzonti. Nel 1951 la clientela estera aumenta nei principali mercati europei, asiatici e statunitensi.
    ——————————————-
    Vitigno: #montepulciano
    Affina  in botte per 18/24 mesi, e viene fatto riposare in bottiglia per altri 6/7 mesi .
    —————————————-
    Colore rosso rubino impenetrabile con riflessi granati appena accennati. L'impatto olfattivo è caratterizzato da frutta matura e scura, prugna e ciliegia in confettura, non manca un accenno di liquirizia e sentori di china e tabacco, da ginepro e pepe rosa e una nota burrosa. Al palato è morbido, fresco e sapido, con un tannino presente ma ben levigato. La chiusura è balsamica.
    I due Montepulciano che abbiamo assaggiato di questa cantina sono veramente ben fatti e vi consigliamo di provarli #winenot #vino #enolovers #sommeliermood #winetime #winery #winelover #winecountry #wine #wineinstagram #winetasting #winelife #instawine #wineloverblog #sommelierlife #wineoclock #vinoitaliano #vinorosso #winemoments #wineeducator #winewriter #vinho #wein #вино #ワイン #酒 #शराब
  •  83  1  26 February, 2019
  • Cantina @dicamillovini 
Montepulciano d’Abruzzo 2014 Riserva
—————————————————
Torniamo in Abruzzo per parlavi dell'ultimo vino che abbiamo degustato dell’azienda Di Camillo, si tratta di un Montepulciano Riserva.
L'azienda produce vini classici in Abruzzo dagli inizi del 1900, le nostre fattorie sono situate sulle favolose e soleggiate colline di Poggiofiorito. Il fondatore Peppino di Camillo, iniziò producendo vini di alta qualità, e le produzioni erano destinate ad una clientela limitata. Nei primi anni 30 la famiglia effettua il primo ampliamento allargando i suoi orizzonti. Nel 1951 la clientela estera aumenta nei principali mercati europei, asiatici e statunitensi.
——————————————-
Vitigno: #montepulciano 
Affina  in botte per 18/24 mesi, e viene fatto riposare in bottiglia per altri 6/7 mesi .
—————————————-
Colore rosso rubino impenetrabile con riflessi granati appena accennati. L'impatto olfattivo è caratterizzato da frutta matura e scura, prugna e ciliegia in confettura, non manca un accenno di liquirizia e sentori di china e tabacco, da ginepro e pepe rosa e una nota burrosa. Al palato è morbido, fresco e sapido, con un tannino presente ma ben levigato. La chiusura è balsamica.
I due Montepulciano che abbiamo assaggiato di questa cantina sono veramente ben fatti e vi consigliamo di provarli  #winenot #vino #enolovers #sommeliermood #winetime #winery #winelover #winecountry #wine #wineinstagram #winetasting #winelife #instawine #wineloverblog #sommelierlife #wineoclock #vinoitaliano #vinorosso #winemoments #wineeducator #winewriter #vinho #wein #вино #ワイン #酒 #शराब
  • Cantina @dicamillovini
    Montepulciano d’Abruzzo 2014 Riserva
    —————————————————
    Torniamo in Abruzzo per parlavi dell'ultimo vino che abbiamo degustato dell’azienda Di Camillo, si tratta di un Montepulciano Riserva.
    L'azienda produce vini classici in Abruzzo dagli inizi del 1900, le nostre fattorie sono situate sulle favolose e soleggiate colline di Poggiofiorito. Il fondatore Peppino di Camillo, iniziò producendo vini di alta qualità, e le produzioni erano destinate ad una clientela limitata. Nei primi anni 30 la famiglia effettua il primo ampliamento allargando i suoi orizzonti. Nel 1951 la clientela estera aumenta nei principali mercati europei, asiatici e statunitensi.
    ——————————————-
    Vitigno: #montepulciano
    Affina  in botte per 18/24 mesi, e viene fatto riposare in bottiglia per altri 6/7 mesi .
    —————————————-
    Colore rosso rubino impenetrabile con riflessi granati appena accennati. L'impatto olfattivo è caratterizzato da frutta matura e scura, prugna e ciliegia in confettura, non manca un accenno di liquirizia e sentori di china e tabacco, da ginepro e pepe rosa e una nota burrosa. Al palato è morbido, fresco e sapido, con un tannino presente ma ben levigato. La chiusura è balsamica.
    I due Montepulciano che abbiamo assaggiato di questa cantina sono veramente ben fatti e vi consigliamo di provarli #winenot #vino #enolovers #sommeliermood #winetime #winery #winelover #winecountry #wine #wineinstagram #winetasting #winelife #instawine #wineloverblog #sommelierlife #wineoclock #vinoitaliano #vinorosso #winemoments #wineeducator #winewriter #vinho #wein #вино #ワイン #酒 #शराब
  •  1,188  51  25 February, 2019
  •  65  2  25 February, 2019
  • Cantina @wineryschifone 
Primitivo del Salento Rosato 2017
——————————
Siamo nel territorio di Torricella.
Quella di Michele e Cosimo Schifone è un'antica tradizione di famiglia che li vede, oggi, impegnati nella coltivazione di vigneti di proprietà su una superficie totale di circa 25 ettari. Masseria Cicella è il nome di un'antica Masseria, che dà anche il nome alla contrada. Su una superficie totale di 25 ettari di terreno coltiviano i vigneti di Primitivo, Negroamaro, Fiano, Chardonnay e Moscato che hanno un'età compresa tra 5 e 60 anni.
I terreni di produzione di Masseria Cicella sono situati nel triangolo d'oro compreso tra i comuni di Torricella, Lizzano e Maruggio nella provincia di Taranto. È questa la migliore zona per la produzione del Primitivo di Manduria, secondo la tradizione, esclusivamente ad alberello pugliese non irriguo.
Il terroir perfetto per il Primitivo di Manduria.
Tutta l'area è caratterizzata da terreno argilloso prodottosi dalla disgregazione di calcare ricco di minerali e di ferro che conferiscono il caratteristico colore rosso alla terra. Questa terra rossa ha eccellenti caratteristiche di drenaggio rispetto alla maggior parte dei terreni argillosi, per questo motivo è un terreno perfetto per la produzione di vino.
———————————-
Vitigno: #primitivo
Vinificazione: pressatura soffice delle uve e fermentazione senza contatto delle bucce
Affinamento: 6 mesi in acciaio
——————————-
Nel bicchiere risulta un bel colore rosa chiaretto carico, brillante. Il profumo è caratterizzato da un fruttato fragrante, che si esprime con una spiccata intensità di sentori di mela rossa, fragoline di bosco e lampone e note floreali. Il sapore è secco, dotato di grande sapidità ed una persistenza gusto/olfattiva prolungata. Un vino di grande "potenza" gustativa, il Primitivo fa vedere i muscoli ! Sicuramente da abbinare a piatti importanti di pesce 
#winenot #vino #enolovers #sommeliermood #winetime #winery #winelover #winecountry #wine #wineinstagram #winetasting #winelife #instawine #wineloverblog #sommelierlife #wineoclock #vinoitaliano #vinorosato #winemoments #wineeducator #winewriter #vinho #wein #вино #ワイン #酒
  • Cantina @wineryschifone
    Primitivo del Salento Rosato 2017
    ——————————
    Siamo nel territorio di Torricella.
    Quella di Michele e Cosimo Schifone è un'antica tradizione di famiglia che li vede, oggi, impegnati nella coltivazione di vigneti di proprietà su una superficie totale di circa 25 ettari. Masseria Cicella è il nome di un'antica Masseria, che dà anche il nome alla contrada. Su una superficie totale di 25 ettari di terreno coltiviano i vigneti di Primitivo, Negroamaro, Fiano, Chardonnay e Moscato che hanno un'età compresa tra 5 e 60 anni.
    I terreni di produzione di Masseria Cicella sono situati nel triangolo d'oro compreso tra i comuni di Torricella, Lizzano e Maruggio nella provincia di Taranto. È questa la migliore zona per la produzione del Primitivo di Manduria, secondo la tradizione, esclusivamente ad alberello pugliese non irriguo.
    Il terroir perfetto per il Primitivo di Manduria.
    Tutta l'area è caratterizzata da terreno argilloso prodottosi dalla disgregazione di calcare ricco di minerali e di ferro che conferiscono il caratteristico colore rosso alla terra. Questa terra rossa ha eccellenti caratteristiche di drenaggio rispetto alla maggior parte dei terreni argillosi, per questo motivo è un terreno perfetto per la produzione di vino.
    ———————————-
    Vitigno: #primitivo
    Vinificazione: pressatura soffice delle uve e fermentazione senza contatto delle bucce
    Affinamento: 6 mesi in acciaio
    ——————————-
    Nel bicchiere risulta un bel colore rosa chiaretto carico, brillante. Il profumo è caratterizzato da un fruttato fragrante, che si esprime con una spiccata intensità di sentori di mela rossa, fragoline di bosco e lampone e note floreali. Il sapore è secco, dotato di grande sapidità ed una persistenza gusto/olfattiva prolungata. Un vino di grande "potenza" gustativa, il Primitivo fa vedere i muscoli ! Sicuramente da abbinare a piatti importanti di pesce
    #winenot #vino #enolovers #sommeliermood #winetime #winery #winelover #winecountry #wine #wineinstagram #winetasting #winelife #instawine #wineloverblog #sommelierlife #wineoclock #vinoitaliano #vinorosato #winemoments #wineeducator #winewriter #vinho #wein #вино #ワイン #酒
  •  1,187  59  22 February, 2019
  •  31  2  9 hours ago
  • L’IMPORTANZA DELL’ABBINAMENTO CIBO-VINO!
___________________________________
Ieri sera ero al ristorante e al momento di scegliere il dessert non ho avuto dubbi: vado su un cannolo siciliano scomposto. La mia mente comincia a pensare: la scorza di arancia candita mi darà aromaticità e un leggero tocco amarognolo che ritroverò anche nella cialda fritta assieme ad una sensazione pastosa, la ricotta poi mi darà tendenza dolce a manetta insieme a struttura. Apro la piccola #cartavini e vedo un #passito #veneto a base di #chardonnay e #vespaiola . Arriva in tavola prima il #vino e mi rallegro: il colore paglierino vivace con nuance oro luminoso mi dice che avrò acidità, la consistenza mi parla di una struttura che andrà a sorreggermi il piatto senza prevalere. Al naso la mia gioia cresce perché il vino gioca su note fini ed eleganti come volevo: non trovo confetture, nè tostature estreme bensì un frutto disidratato come l’albicocca, un leggero miele di acacia e una nitida mela cotogna che prelude ad un’acidità composta. In bocca il vino è coerente con ciò che mi aspettavo e ben bilanciato. Tutto ok? Sembrerebbe di sì ma poi arriva il piatto e scopro che lo chef ha deciso di aggiungere sopra al cannolo della frutta rossa leggermente caramellata. Ecco quel dettaglio ha sgretolato l’abbinamento. Dolce preso da solo ottimo, vino preso da solo ottimo ma assieme non ci stavano più. E qui mi sono ritrovato a pensare a quanto in questo mondo il dettaglio sia tutto e a quanto sia fondamentale nella ristorazione di alta qualità il dialogo continuo tra chef e sommelier. Una piccolezza può trasformare un matrimonio sensoriale perfetto in uno sbagliato e certe volte pessimo. Ecco perché l’abbinamento cibo-vino lo considero croce e delizia per un sommelier professionista, nonché uno degli esercizi più difficili da eseguire. 
___________________________________ 
E voi #sommelier e #winelovers cosa ne pensate? Vi aspetto nei commenti!
___________________________________
#wikiwine #wine #winery #wineporn #winelover #winetasting #winesecchio #winemaking #winedubber #wineloverblog #winelife #winelove #winestagram #abbinamentocibovino #followmeplease
  • L’IMPORTANZA DELL’ABBINAMENTO CIBO-VINO!
    ___________________________________
    Ieri sera ero al ristorante e al momento di scegliere il dessert non ho avuto dubbi: vado su un cannolo siciliano scomposto. La mia mente comincia a pensare: la scorza di arancia candita mi darà aromaticità e un leggero tocco amarognolo che ritroverò anche nella cialda fritta assieme ad una sensazione pastosa, la ricotta poi mi darà tendenza dolce a manetta insieme a struttura. Apro la piccola #cartavini e vedo un #passito #veneto a base di #chardonnay e #vespaiola . Arriva in tavola prima il #vino e mi rallegro: il colore paglierino vivace con nuance oro luminoso mi dice che avrò acidità, la consistenza mi parla di una struttura che andrà a sorreggermi il piatto senza prevalere. Al naso la mia gioia cresce perché il vino gioca su note fini ed eleganti come volevo: non trovo confetture, nè tostature estreme bensì un frutto disidratato come l’albicocca, un leggero miele di acacia e una nitida mela cotogna che prelude ad un’acidità composta. In bocca il vino è coerente con ciò che mi aspettavo e ben bilanciato. Tutto ok? Sembrerebbe di sì ma poi arriva il piatto e scopro che lo chef ha deciso di aggiungere sopra al cannolo della frutta rossa leggermente caramellata. Ecco quel dettaglio ha sgretolato l’abbinamento. Dolce preso da solo ottimo, vino preso da solo ottimo ma assieme non ci stavano più. E qui mi sono ritrovato a pensare a quanto in questo mondo il dettaglio sia tutto e a quanto sia fondamentale nella ristorazione di alta qualità il dialogo continuo tra chef e sommelier. Una piccolezza può trasformare un matrimonio sensoriale perfetto in uno sbagliato e certe volte pessimo. Ecco perché l’abbinamento cibo-vino lo considero croce e delizia per un sommelier professionista, nonché uno degli esercizi più difficili da eseguire.
    ___________________________________
    E voi #sommelier e #winelovers cosa ne pensate? Vi aspetto nei commenti!
    ___________________________________
    #wikiwine #wine #winery #wineporn #winelover #winetasting #winesecchio #winemaking #winedubber #wineloverblog #winelife #winelove #winestagram #abbinamentocibovino #followmeplease
  •  352  78  11 hours ago
  • Cantina @matsuwines 
El Picaro ——————————————————-
Oggi ragazzi si vola in Spagna 💃🏻!
I volti di tre viticoltori di tre generazioni diverse diventano il punto focale delle etichette di questa collezione. Ciascuna personalità di queste generazioni incarna le caratteristiche del vino a cui dà il nome.
Quindi, "El Pícaro" è forte e coraggioso, sfacciato e incontrollabile. 'El Recio' riunisce il potere della gioventù e l'esperienza dell'età per esprimere serenità, perseveranza e forza; e "El Viejo" è completezza e saggezza.
I terreni su cui queste viti crescono sono sabbiose e composte da arenaria, argilla e calcare pliocenico. I cambiamenti di altitudine in ogni appezzamento di terreno sono praticamente inesistenti; tutti i vigneti si trovano tra i 650 ei 735 metri nel tipico terreno ondulato presente in questa zona.
——————————————————-
Vitigno: 100% Tinta de Toro (Tempranillo)
Vigneti: Selezione di vigneti di 90 anni
Raccolta: manuale durante i primi quindici giorni di ottobre 
Vinificazione: Fermentazione in vasche di cemento con capacità di 15.000 kg, temperatura controllata per evitare il superamento di 24ºC, mantenendo così il frutto e la freschezza che caratterizza questo vino. La fermentazione malolattica viene effettuata anche in botti di rovere francese. Questo vino non è stato filtrato né chiarificato con metodi aggressivi per preservare le sue caratteristiche naturali.
—————————————————-
Questo vino ha un bel colore rosso rubino impenetrabile. Aroma intenso in cui si possono trovare frutti rossi come more e mirtilli,un profilo olfattivo che evidenzia inoltre note floreali intense e persistenti, alternate a sentori speziati e ad una leggera sfumatura minerale di sottofondo. In bocca è ricco, corposo, tannini graffianti che hanno ancora bisogno di tempo per integrarsi. Chiude con un finale persistente.
#winenot #vino #enolovers #sommeliermood #winetime #winery #winelover #winecountry #wine #wineinstagram #winetasting #winelife #instawine #wineloverblog #sommelierlife  #wineoclock #spainwine #winemoments #wineeducator #winewriter #vinho #wein #вино #ワイン #酒 #tempranillo #vinotinto
  • Cantina @matsuwines
    El Picaro ——————————————————-
    Oggi ragazzi si vola in Spagna 💃🏻!
    I volti di tre viticoltori di tre generazioni diverse diventano il punto focale delle etichette di questa collezione. Ciascuna personalità di queste generazioni incarna le caratteristiche del vino a cui dà il nome.
    Quindi, "El Pícaro" è forte e coraggioso, sfacciato e incontrollabile. 'El Recio' riunisce il potere della gioventù e l'esperienza dell'età per esprimere serenità, perseveranza e forza; e "El Viejo" è completezza e saggezza.
    I terreni su cui queste viti crescono sono sabbiose e composte da arenaria, argilla e calcare pliocenico. I cambiamenti di altitudine in ogni appezzamento di terreno sono praticamente inesistenti; tutti i vigneti si trovano tra i 650 ei 735 metri nel tipico terreno ondulato presente in questa zona.
    ——————————————————-
    Vitigno: 100% Tinta de Toro (Tempranillo)
    Vigneti: Selezione di vigneti di 90 anni
    Raccolta: manuale durante i primi quindici giorni di ottobre
    Vinificazione: Fermentazione in vasche di cemento con capacità di 15.000 kg, temperatura controllata per evitare il superamento di 24ºC, mantenendo così il frutto e la freschezza che caratterizza questo vino. La fermentazione malolattica viene effettuata anche in botti di rovere francese. Questo vino non è stato filtrato né chiarificato con metodi aggressivi per preservare le sue caratteristiche naturali.
    —————————————————-
    Questo vino ha un bel colore rosso rubino impenetrabile. Aroma intenso in cui si possono trovare frutti rossi come more e mirtilli,un profilo olfattivo che evidenzia inoltre note floreali intense e persistenti, alternate a sentori speziati e ad una leggera sfumatura minerale di sottofondo. In bocca è ricco, corposo, tannini graffianti che hanno ancora bisogno di tempo per integrarsi. Chiude con un finale persistente.
    #winenot #vino #enolovers #sommeliermood #winetime #winery #winelover #winecountry #wine #wineinstagram #winetasting #winelife #instawine #wineloverblog #sommelierlife #wineoclock #spainwine #winemoments #wineeducator #winewriter #vinho #wein #вино #ワイン #酒 #tempranillo #vinotinto
  •  1,286  73  19 February, 2019