#orche Instagram Photos & Videos

orche - 3.3k posts

Hashtag Popularity

7
average comments
803.4
average likes

Latest #orche Posts

  • Le orche riescono a vivere fino a 90 anni, superando di molto l’età riproduttiva e la menopausa 🐋🐋🐋. La ricerca pubblicata su PNAS, basata sull’analisi di dati raccolti in trent’anni in popolazioni di orche che vivono nel nord ovest del Pacifico, evidenzia come le giovani orche che hanno la fortuna di avere le nonne hanno più probabilità di sopravvivere rispetto a quelle senza e inoltre il loro rischio di morte aumenta dopo quella della nonna stessa. Le "nonne orche" che hanno superato l’età riproduttiva, assicurano una migliore sopravvivenza per i loro nipoti. Se la vita media di un maschio d’orca si aggira intorno ai 30 anni, le femmine sono fertili fino ai 30-40 anni circa, ma vivono anche fino ai 90 anni ✌🏻.
.
.
.
➡️ segui @greenme_it *********************⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
#greenme #greenmeitalia #orca #orche #animali #animals #whale #whaleshark #research #sea #seawhale #seawhale💙🐳 #seawhales #science
  • Le orche riescono a vivere fino a 90 anni, superando di molto l’età riproduttiva e la menopausa 🐋🐋🐋. La ricerca pubblicata su PNAS, basata sull’analisi di dati raccolti in trent’anni in popolazioni di orche che vivono nel nord ovest del Pacifico, evidenzia come le giovani orche che hanno la fortuna di avere le nonne hanno più probabilità di sopravvivere rispetto a quelle senza e inoltre il loro rischio di morte aumenta dopo quella della nonna stessa. Le "nonne orche" che hanno superato l’età riproduttiva, assicurano una migliore sopravvivenza per i loro nipoti. Se la vita media di un maschio d’orca si aggira intorno ai 30 anni, le femmine sono fertili fino ai 30-40 anni circa, ma vivono anche fino ai 90 anni ✌🏻.
    .
    .
    .
    ➡️ segui @greenme_it *********************⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    #greenme #greenmeitalia #orca #orche #animali #animals #whale #whaleshark #research #sea #seawhale #seawhale💙🐳 #seawhales #science

  •  994  5  27 January, 2020
  • 𝘙𝘦𝘸𝘳𝘪𝘵𝘦 𝘵𝘩𝘦 𝘴𝘵𝘢𝘳𝘴 ✨ || Keijo and Myriam
  • 𝘙𝘦𝘸𝘳𝘪𝘵𝘦 𝘵𝘩𝘦 𝘴𝘵𝘢𝘳𝘴 ✨ || Keijo and Myriam

  •  201  11  20 January, 2020
  • 2020.1.18 le dernier jour de Paris
오르셰도 못보고.. 루브르도 못봤지만...
에펠탑이 너무 예뻤다 ㅎ +핑크맘마
  • 2020.1.18 le dernier jour de Paris
    오르셰도 못보고.. 루브르도 못봤지만...
    에펠탑이 너무 예뻤다 ㅎ +핑크맘마

  •  21  3  19 January, 2020
  • ⁣Moana is absolutely amazing in this photo😍⠀
⠀
He doing a little training session after the show, was a very special moment❤⠀
⠀
  • ⁣Moana is absolutely amazing in this photo😍⠀

    He doing a little training session after the show, was a very special moment❤⠀

  •  218  15  13 January, 2020
  • Wikie and Keijo trash alien🥰
  • Wikie and Keijo trash alien🥰

  •  163  10  9 January, 2020
  • 🇫🇷La mer Méditerranée est la mer la plus polluée dans le monde. 30% du trafic maritime mondial passe par le détroit de Gibraltar, lieu où les orques viennent chasser le thon rouge pendant la période d’été. Venez supporter notre campagne de financement participatif pour nous permettre de réaliser notre documentaire. Toutes les infos en lien dans notre bio. 🇬🇧The Mediterranean Sea is the most polluted sea in the world. 30% of world maritime traffic passes through the Strait of Gibraltar, the place where orcas come to hunt bluefin tuna during the summer period. Come and support our crowdfunding campaign to allow us to make our documentary. All the information in link in our bio. ©️Crédits : @chrissiswildlife 📸 🌊 🐬 🐋 
#orque #killerwhale #orca #whale #dolphin #dauphin #baleine #wearetheorca #whalewatching #dauphins #orques #baleines  #wildlifephotography #photoanimaliere #orcas #whales #killerwhales #orche
  • 🇫🇷La mer Méditerranée est la mer la plus polluée dans le monde. 30% du trafic maritime mondial passe par le détroit de Gibraltar, lieu où les orques viennent chasser le thon rouge pendant la période d’été. Venez supporter notre campagne de financement participatif pour nous permettre de réaliser notre documentaire. Toutes les infos en lien dans notre bio. 🇬🇧The Mediterranean Sea is the most polluted sea in the world. 30% of world maritime traffic passes through the Strait of Gibraltar, the place where orcas come to hunt bluefin tuna during the summer period. Come and support our crowdfunding campaign to allow us to make our documentary. All the information in link in our bio. ©️Crédits : @chrissiswildlife 📸 🌊 🐬 🐋
    #orque #killerwhale #orca #whale #dolphin #dauphin #baleine #wearetheorca #whalewatching #dauphins #orques #baleines #wildlifephotography #photoanimaliere #orcas #whales #killerwhales #orche

  •  650  5  9 January, 2020
  • 🇫🇷Hier, nous vous avons présenté notre projet de documentaire pour cet été. Les orques qui visitent le détroit de Gibraltar ont des taux de polluants toxiques qui sont similaires à celles qui peuplent les eaux de la Colombie Britannique au Canada. Vous faire connaître ces animaux et les enjeux qui sont liés à leur sort sont notre priorité. Vous pouvez nous aider en participant avec ne serait-ce qu’un 1€. Merci à vous de nous soutenir ! Le lien est dans la bio. 🇬🇧Yesterday, we presented you our documentary project for this summer. Orcas that visit the Strait of Gibraltar have similar toxic polluants rates as the one that live in Canada British Columbia waters. To get you know these animals and the stakes linked to their survival is our priority. You can help us by only participating with 1$. Thank you for your support ! Link in the bio. ©️Crédits : @chrissiswildlife 📸 🌊 🐬 🐋 
#orque #killerwhale #orca #whale #dolphin #dauphin #baleine #wearetheorca #whalewatching #dauphins #orques #baleines  #wildlifephotography #photoanimaliere #orcas #whales #killerwhales #orche
  • 🇫🇷Hier, nous vous avons présenté notre projet de documentaire pour cet été. Les orques qui visitent le détroit de Gibraltar ont des taux de polluants toxiques qui sont similaires à celles qui peuplent les eaux de la Colombie Britannique au Canada. Vous faire connaître ces animaux et les enjeux qui sont liés à leur sort sont notre priorité. Vous pouvez nous aider en participant avec ne serait-ce qu’un 1€. Merci à vous de nous soutenir ! Le lien est dans la bio. 🇬🇧Yesterday, we presented you our documentary project for this summer. Orcas that visit the Strait of Gibraltar have similar toxic polluants rates as the one that live in Canada British Columbia waters. To get you know these animals and the stakes linked to their survival is our priority. You can help us by only participating with 1$. Thank you for your support ! Link in the bio. ©️Crédits : @chrissiswildlife 📸 🌊 🐬 🐋
    #orque #killerwhale #orca #whale #dolphin #dauphin #baleine #wearetheorca #whalewatching #dauphins #orques #baleines #wildlifephotography #photoanimaliere #orcas #whales #killerwhales #orche

  •  884  7  8 January, 2020
  • Le site de l’orque vous présente le projet “Des orques en Méditerranée ?”. Nous lançons notre campagne de financement participatif afin de réaliser un mini-documentaire pour Youtube, au sujet de la population d’orques qui visitent le détroit de Gibraltar tous les étés.

Vous pouvez retrouvez le lien de la campagne de financement participatif dans notre bio. ——————————————— Le site de l’orque presents the project “Orcas in the Mediterranean sea ?”. We are launching our crowdfunding campaign to produce a mini-documentary for Youtube about the orcas who are visiting the Strait of Gibraltar every summer.

You can find the crowdfunding link in our bio. 🌊 🐬 🐋 
#orque #killerwhale #orca #whale #dolphin #dauphin #baleine #dauphins #orques #baleines #documentaire #documentary #orcas #whales #killerwhales #orche
  • Le site de l’orque vous présente le projet “Des orques en Méditerranée ?”. Nous lançons notre campagne de financement participatif afin de réaliser un mini-documentaire pour Youtube, au sujet de la population d’orques qui visitent le détroit de Gibraltar tous les étés.

    Vous pouvez retrouvez le lien de la campagne de financement participatif dans notre bio. ——————————————— Le site de l’orque presents the project “Orcas in the Mediterranean sea ?”. We are launching our crowdfunding campaign to produce a mini-documentary for Youtube about the orcas who are visiting the Strait of Gibraltar every summer.

    You can find the crowdfunding link in our bio. 🌊 🐬 🐋
    #orque #killerwhale #orca #whale #dolphin #dauphin #baleine #dauphins #orques #baleines #documentaire #documentary #orcas #whales #killerwhales #orche

  •  310  18  7 January, 2020
  • ⁣Yes you probably had see this some days ago on my personal (@tikibloq) but I want to share this shot video also here!⠀
⠀
Cetaceans have the incredible gift to creating a connection between them and human, im so grateful for all memories this passion give me!❤ ⠀
  • ⁣Yes you probably had see this some days ago on my personal (@tikibloq) but I want to share this shot video also here!⠀

    Cetaceans have the incredible gift to creating a connection between them and human, im so grateful for all memories this passion give me!❤ ⠀

  •  270  42  5 January, 2020
  • #Orche avvistate all'#IsoladElba https://www.oggigreen.it/glocal/item/10662-orche-all-isola-d-elba
  • #Orche avvistate all' #IsoladElba https://www.oggigreen.it/glocal/item/10662-orche-all-isola-d-elba

  •  12  0  2 January, 2020
  • UN MESSAGGIO DAL NOSTRO #MARE “Le orche sono animali senza voce, proprio come il #mare che attraverso loro ci chiede aiuto”, con queste parole Rosalba Giugni, presidente @marevivoonlus , interpreta meravigliosamente la vicenda delle #orche giunte nei nostri mari e di cui molti ricorderete i tragici tentativi di uno degli esemplari di salvare il proprio #cucciolo spingendolo in superficie per farlo respirare.

Poco più di un mese fa il gruppo di orche marine è stato individuato nel porto di #Genova. Tre giorni fa si trovavano nelle acque dello stretto di #Messina. Giungono dall’Islanda ed è molto raro vederle nei nostri mari. Sono #animali meravigliosi, #mammiferi estremamente intelligenti che si trovano all’apice della catena alimentare. Diverse ipotesi sono state fatte sul perché si trovino qui, la più paventata è che i cambiamenti climatici, con i conseguenti sbalzi delle #temperature del mare, abbiano disorientato le orche fino a farle arrivare in un mare come il nostro, per loro povero di cibo e poco ospitale. 
Ma al di là delle spiegazioni scientifiche, il significato profondo di questa vicenda, quella di un gruppo di orche giunte a noi dai lontanissimi mari islandesi, che si fanno notare in uno dei più grandi porti del nostro Paese, di una di loro che per ore spinge il suo cucciolo in superficie per cercare di farlo respirare ancora e ancora fino a lasciarlo senza vita, senza più speranze; questa è la storia di un messaggio che il mare ci sta mandando. Un messaggio di cui le orche sono ambasciatrici e sono venute a dirci che il mare ha bisogno di aiuto, che il mare è in pericolo, che il mare soffre. 
Sì, le orche sono animali senza voce, proprio come il mare. E comunque riescono a comunicare meravigliosamente un messaggio allarmante che suggerisce a tutti noi di attivarci per salvaguardare il nostro bene più importante. Un messaggio di #pace per il mare giunto da lontano. Il più grande augurio per questo #2020 è quello di accogliere tale messaggio e non lasciarlo sprofondare invano.
  • UN MESSAGGIO DAL NOSTRO #MARE “Le orche sono animali senza voce, proprio come il #mare che attraverso loro ci chiede aiuto”, con queste parole Rosalba Giugni, presidente @marevivoonlus , interpreta meravigliosamente la vicenda delle #orche giunte nei nostri mari e di cui molti ricorderete i tragici tentativi di uno degli esemplari di salvare il proprio #cucciolo spingendolo in superficie per farlo respirare.

    Poco più di un mese fa il gruppo di orche marine è stato individuato nel porto di #Genova. Tre giorni fa si trovavano nelle acque dello stretto di #Messina. Giungono dall’Islanda ed è molto raro vederle nei nostri mari. Sono #animali meravigliosi, #mammiferi estremamente intelligenti che si trovano all’apice della catena alimentare. Diverse ipotesi sono state fatte sul perché si trovino qui, la più paventata è che i cambiamenti climatici, con i conseguenti sbalzi delle #temperature del mare, abbiano disorientato le orche fino a farle arrivare in un mare come il nostro, per loro povero di cibo e poco ospitale.
    Ma al di là delle spiegazioni scientifiche, il significato profondo di questa vicenda, quella di un gruppo di orche giunte a noi dai lontanissimi mari islandesi, che si fanno notare in uno dei più grandi porti del nostro Paese, di una di loro che per ore spinge il suo cucciolo in superficie per cercare di farlo respirare ancora e ancora fino a lasciarlo senza vita, senza più speranze; questa è la storia di un messaggio che il mare ci sta mandando. Un messaggio di cui le orche sono ambasciatrici e sono venute a dirci che il mare ha bisogno di aiuto, che il mare è in pericolo, che il mare soffre.
    Sì, le orche sono animali senza voce, proprio come il mare. E comunque riescono a comunicare meravigliosamente un messaggio allarmante che suggerisce a tutti noi di attivarci per salvaguardare il nostro bene più importante. Un messaggio di #pace per il mare giunto da lontano. Il più grande augurio per questo #2020 è quello di accogliere tale messaggio e non lasciarlo sprofondare invano.

  •  8  0  2 January, 2020
  • Nell'augurare a tutti un super 2020, allego una delle foto che ho scattato durante il #sopralluogoM5S alle #orche "genovesi" che stazionavano al largo di Genova #Prà dal 1 dicembre. 
Era sabato 7. Confrontando la foto con una di quelle scattate dai ricercatori professionisti (nel riquadro obliquo) la pinna dorsale e il disegno della sella (la macchia chiara sul dorso dietro la pinna) sembrano corrispondere a quella di #Riptide (Sn113), il grande maschio adulto.

Accanto, sulla destra, è presente la parte terminale di un'altra pinna dorsale e mi piacerebbe corrispondesse a quella di #Dropi (Sn115) uno dei due giovani adulti assieme ad #Aquamarin (Sn116) che compongono il gruppo (il riconoscimento in questo caso è quasi impossibile). Dropi aveva da subito mostrato segni di deperimento fisico durante la permanenza nella rada ai margini del porto genovese, forse causato dalla scarsità di cibo presente o per altri motivi che forse non sapremo mai.

In quest'ultima settimana di viaggio verso sud (gli ultimi avvistamenti del gruppo di orche nello #StrettodiMessina sono di un paio di giorni fa) Dropi pare sia sfuggito alle prime osservazioni, ma mi auguro possa essersi ripreso ed essere rientrato in gruppo (a volte succede che qualcuno si allontani momentaneamente per poi rientrare nel pod). Nonostante siamo rimasti per settimane col fiato sospeso a osservare questa visita eccezionale per i nostri mari, abbiamo potuto anche conoscere un po' di più le complesse dinamiche comportamentali di questi fantastici super predatori degli oceani.

Ci siamo più volte emozionati nell'osservare la loro incredibile #intelligenza #emotiva e l'indissolubile legame affettivo ed empatico che caratterizza tutti i #Pod parentali.

In attesa di altre eventuali segnalazioni, ringraziando tutti coloro che in questo lungo mese hanno dedicato tantissimo tempo - in ogni condizione meteo, anche le più estreme - per poterle osservare, riprendere e proteggere, non ci resta che augurare buon viaggio verso l'Atlantico alle orche - loro habitat naturale - coordinate in formazione da mamma orca #Zena (Sn114) 🌊❣ E che sia un ottimo 2020 per noi e per tutti gli animali #esserisenzienti - nostri pari
  • Nell'augurare a tutti un super 2020, allego una delle foto che ho scattato durante il #sopralluogoM5S alle #orche "genovesi" che stazionavano al largo di Genova #Prà dal 1 dicembre.
    Era sabato 7. Confrontando la foto con una di quelle scattate dai ricercatori professionisti (nel riquadro obliquo) la pinna dorsale e il disegno della sella (la macchia chiara sul dorso dietro la pinna) sembrano corrispondere a quella di #Riptide (Sn113), il grande maschio adulto.

    Accanto, sulla destra, è presente la parte terminale di un'altra pinna dorsale e mi piacerebbe corrispondesse a quella di #Dropi (Sn115) uno dei due giovani adulti assieme ad #Aquamarin (Sn116) che compongono il gruppo (il riconoscimento in questo caso è quasi impossibile). Dropi aveva da subito mostrato segni di deperimento fisico durante la permanenza nella rada ai margini del porto genovese, forse causato dalla scarsità di cibo presente o per altri motivi che forse non sapremo mai.

    In quest'ultima settimana di viaggio verso sud (gli ultimi avvistamenti del gruppo di orche nello #StrettodiMessina sono di un paio di giorni fa) Dropi pare sia sfuggito alle prime osservazioni, ma mi auguro possa essersi ripreso ed essere rientrato in gruppo (a volte succede che qualcuno si allontani momentaneamente per poi rientrare nel pod). Nonostante siamo rimasti per settimane col fiato sospeso a osservare questa visita eccezionale per i nostri mari, abbiamo potuto anche conoscere un po' di più le complesse dinamiche comportamentali di questi fantastici super predatori degli oceani.

    Ci siamo più volte emozionati nell'osservare la loro incredibile #intelligenza #emotiva e l'indissolubile legame affettivo ed empatico che caratterizza tutti i #Pod parentali.

    In attesa di altre eventuali segnalazioni, ringraziando tutti coloro che in questo lungo mese hanno dedicato tantissimo tempo - in ogni condizione meteo, anche le più estreme - per poterle osservare, riprendere e proteggere, non ci resta che augurare buon viaggio verso l'Atlantico alle orche - loro habitat naturale - coordinate in formazione da mamma orca #Zena (Sn114) 🌊❣ E che sia un ottimo 2020 per noi e per tutti gli animali #esserisenzienti - nostri pari

  •  16  1  31 December, 2019
  • Individuate ancora una volta nello #StrettodiMessina le tre #orche di cui si erano perse le tracce dopo l'avvistamento dello scorso venerdì. L'ultima segnalazione è della tarda mattinata di ieri: è stato nuovamente il pescatore sportivo messinese Simone Vartuli a rivederle, questa volta mentre navigavano in direzione Scilla. #gdsnews #instanews #giornaledisicilia #animali
  • Individuate ancora una volta nello #StrettodiMessina le tre #orche di cui si erano perse le tracce dopo l'avvistamento dello scorso venerdì. L'ultima segnalazione è della tarda mattinata di ieri: è stato nuovamente il pescatore sportivo messinese Simone Vartuli a rivederle, questa volta mentre navigavano in direzione Scilla. #gdsnews #instanews #giornaledisicilia #animali

  •  333  1  31 December, 2019
  • Un pescatore ha segnalato la presenza di tre orche nello Stretto di Messina. In #Sicilia non erano mai state avvistate finora. Secondo i biologi potrebbe trattarsi degli esemplari che hanno stazionato per giorni davanti al porto di #Genova all'inizio del mese. (Foto Ansa)
► Leggi tutta la storia sul link in bio.
#strettodimessina #orche #natale
  • Un pescatore ha segnalato la presenza di tre orche nello Stretto di Messina. In #Sicilia non erano mai state avvistate finora. Secondo i biologi potrebbe trattarsi degli esemplari che hanno stazionato per giorni davanti al porto di #Genova all'inizio del mese. (Foto Ansa)
    ► Leggi tutta la storia sul link in bio.
    #strettodimessina #orche #natale

  •  1,028  10  29 December, 2019
  • Finora una cosa del genere non si era ma vista in #Sicilia. Nello #StrettodiMessina, al largo di Scilla, il 27 dicembre sono arrivate le #orche, con tutta probabilità quelle di #Genova. Ad avvistarle e filmarle è ancora una volta un pescatore. Manca una fotoidentificazione precisa, ma i biologi ipotizzano che siano le stesse che da quasi un mese animano la fantastica storia di Natale che sta appassionando ricercatori e curiosi. Una storia a caccia di un lieto fine. Leggi l’articolo su #Repubblica
  • Finora una cosa del genere non si era ma vista in #Sicilia. Nello #StrettodiMessina, al largo di Scilla, il 27 dicembre sono arrivate le #orche, con tutta probabilità quelle di #Genova. Ad avvistarle e filmarle è ancora una volta un pescatore. Manca una fotoidentificazione precisa, ma i biologi ipotizzano che siano le stesse che da quasi un mese animano la fantastica storia di Natale che sta appassionando ricercatori e curiosi. Una storia a caccia di un lieto fine. Leggi l’articolo su #Repubblica

  •  11,510  86  29 December, 2019

Top #orche Posts

  • Le orche riescono a vivere fino a 90 anni, superando di molto l’età riproduttiva e la menopausa 🐋🐋🐋. La ricerca pubblicata su PNAS, basata sull’analisi di dati raccolti in trent’anni in popolazioni di orche che vivono nel nord ovest del Pacifico, evidenzia come le giovani orche che hanno la fortuna di avere le nonne hanno più probabilità di sopravvivere rispetto a quelle senza e inoltre il loro rischio di morte aumenta dopo quella della nonna stessa. Le "nonne orche" che hanno superato l’età riproduttiva, assicurano una migliore sopravvivenza per i loro nipoti. Se la vita media di un maschio d’orca si aggira intorno ai 30 anni, le femmine sono fertili fino ai 30-40 anni circa, ma vivono anche fino ai 90 anni ✌🏻.
.
.
.
➡️ segui @greenme_it *********************⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
#greenme #greenmeitalia #orca #orche #animali #animals #whale #whaleshark #research #sea #seawhale #seawhale💙🐳 #seawhales #science
  • Le orche riescono a vivere fino a 90 anni, superando di molto l’età riproduttiva e la menopausa 🐋🐋🐋. La ricerca pubblicata su PNAS, basata sull’analisi di dati raccolti in trent’anni in popolazioni di orche che vivono nel nord ovest del Pacifico, evidenzia come le giovani orche che hanno la fortuna di avere le nonne hanno più probabilità di sopravvivere rispetto a quelle senza e inoltre il loro rischio di morte aumenta dopo quella della nonna stessa. Le "nonne orche" che hanno superato l’età riproduttiva, assicurano una migliore sopravvivenza per i loro nipoti. Se la vita media di un maschio d’orca si aggira intorno ai 30 anni, le femmine sono fertili fino ai 30-40 anni circa, ma vivono anche fino ai 90 anni ✌🏻.
    .
    .
    .
    ➡️ segui @greenme_it *********************⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    #greenme #greenmeitalia #orca #orche #animali #animals #whale #whaleshark #research #sea #seawhale #seawhale💙🐳 #seawhales #science

  •  994  5  27 January, 2020
  • I filmati della Capitaneria hanno immortalato l'insolita presenza di alcune #orche al largo di #Genova: tra chi ipotizza una rotta persa a causa dei cambiamenti climatici e chi ritiene possano far parte di un gruppo di orche presenti nello stretto di #Gibilterra, non è ancora chiaro perché i cetacei siano arrivati fino alle coste liguri 🐳➡ Leggi di più nel link in bio @skytg24  #animals #sea #sky #skytg24
  • I filmati della Capitaneria hanno immortalato l'insolita presenza di alcune #orche al largo di #Genova: tra chi ipotizza una rotta persa a causa dei cambiamenti climatici e chi ritiene possano far parte di un gruppo di orche presenti nello stretto di #Gibilterra, non è ancora chiaro perché i cetacei siano arrivati fino alle coste liguri 🐳➡ Leggi di più nel link in bio @skytg24 #animals #sea #sky #skytg24

  •  4,917  85  4 December, 2019