#estimatoreselettivo Instagram Photos & Videos

estimatoreselettivo - 5.9k posts

Hashtag Popularity

41.2
average comments
939.1
average likes

Latest #estimatoreselettivo Posts

  •  2  1  12 hours ago
  • TORTA PANETTONE VELOCE 🎄senza lievitazione, ⭐️pronta in 10 minuti!

Ingredienti

3Uova
220 gZucchero
300 gFarina 00
1 bustinaLievito in polvere per dolci
150 gOlio di semi
160 gLatte (o succo d’arancia)
1 bustinaVanillina (o vaniglia, scorza d’agrumi..)
q.b.mandorle a lamelle (50 gr circa)
50 gCanditi (misti)
q.b.Uvetta
q.b.Nocciole (50 gr circa)
q.b.Gocce di cioccolato
q.b.Granella di zucchero
q.b.Pinoli
Preparazione

Dividete gli albumi da tuorli. Montateli a neve, con le fruste. Al termine, metteteli da parte.

In un’altra ciotola, lavorate i tuorli con lo zucchero e un pizzico di vaniglia.

Poi unite il latte, l’olio e per ultimo la farina e il lievito setacciati.

Al termine, incorporate con una spatola, gli albumi montati a neve.

Arricchite l’impasto della #torta con dei canditi a pezzi piccoli, gocce di cioccolato e uvetta. ( Se non vi piacciono, potete anche non metterli). Versate l’impasto dentro lo stampo di carta a forma di stella e decorate la superficie con lamelle di mandorle, nocciole tritate, zucchero in granella e pinoli.

Trasferite la TORTA PANETTONE in forno caldo e fatela cuocere a 180°( statico) per circa 45 minuti. A 160° ( ventilato) per un’ora. Fate la prova stecchino prima di sfornare la torta e regolatevi con la temperatura del vostro forno. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #natale #panettone
  • TORTA PANETTONE VELOCE 🎄senza lievitazione, ⭐️pronta in 10 minuti!

    Ingredienti

    3Uova
    220 gZucchero
    300 gFarina 00
    1 bustinaLievito in polvere per dolci
    150 gOlio di semi
    160 gLatte (o succo d’arancia)
    1 bustinaVanillina (o vaniglia, scorza d’agrumi..)
    q.b.mandorle a lamelle (50 gr circa)
    50 gCanditi (misti)
    q.b.Uvetta
    q.b.Nocciole (50 gr circa)
    q.b.Gocce di cioccolato
    q.b.Granella di zucchero
    q.b.Pinoli
    Preparazione

    Dividete gli albumi da tuorli. Montateli a neve, con le fruste. Al termine, metteteli da parte.

    In un’altra ciotola, lavorate i tuorli con lo zucchero e un pizzico di vaniglia.

    Poi unite il latte, l’olio e per ultimo la farina e il lievito setacciati.

    Al termine, incorporate con una spatola, gli albumi montati a neve.

    Arricchite l’impasto della #torta con dei canditi a pezzi piccoli, gocce di cioccolato e uvetta. ( Se non vi piacciono, potete anche non metterli). Versate l’impasto dentro lo stampo di carta a forma di stella e decorate la superficie con lamelle di mandorle, nocciole tritate, zucchero in granella e pinoli.

    Trasferite la TORTA PANETTONE in forno caldo e fatela cuocere a 180°( statico) per circa 45 minuti. A 160° ( ventilato) per un’ora. Fate la prova stecchino prima di sfornare la torta e regolatevi con la temperatura del vostro forno. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #natale #panettone

  •  529  11  20 hours ago
  • Buongiorno e buon inizio settimana 😍 oggi #colazione con questa CIAMBELLA AL LIMONE 🍋 soffice e buonissima 🤤 
Ingredienti

70 g Olio di semi di girasole
260 g Farina
300 g Zucchero
2 Limoni	(biologici)
70 g Amido di mais (maizena)
3 Uova
170 g Latte
1 bustina Lievito in polvere per dolci	(15 gr)
q.b. Zucchero a velo	(per decorare)

Preriscaldate il forno a 180° e imburrate ed infarinate uno stampo rotondo per ciambelle.

Mescolate lo zucchero con la scorza grattugiata dei limoni.

Adesso, aggiungete: la farina, l’amido,  80gr di succo di limone, le uova, il latte e il lievito. Lavorate con le fruste fino a formare un composto liscio ed omogeneo.

Versate il composto ottenuto nello stampo messo da parte e cuocete la ciambella al limone in forno caldo per circa 50 minuti. Io nel forno ventilato ho cotto a 160° per circa 60 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare i vostri dolci. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #torta #cake #bimby
  • Buongiorno e buon inizio settimana 😍 oggi #colazione con questa CIAMBELLA AL LIMONE 🍋 soffice e buonissima 🤤
    Ingredienti

    70 g Olio di semi di girasole
    260 g Farina
    300 g Zucchero
    2 Limoni (biologici)
    70 g Amido di mais (maizena)
    3 Uova
    170 g Latte
    1 bustina Lievito in polvere per dolci (15 gr)
    q.b. Zucchero a velo (per decorare)

    Preriscaldate il forno a 180° e imburrate ed infarinate uno stampo rotondo per ciambelle.

    Mescolate lo zucchero con la scorza grattugiata dei limoni.

    Adesso, aggiungete: la farina, l’amido, 80gr di succo di limone, le uova, il latte e il lievito. Lavorate con le fruste fino a formare un composto liscio ed omogeneo.

    Versate il composto ottenuto nello stampo messo da parte e cuocete la ciambella al limone in forno caldo per circa 50 minuti. Io nel forno ventilato ho cotto a 160° per circa 60 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare i vostri dolci. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #torta #cake #bimby

  •  1,245  52  9 December, 2019
  • Prima di darvi la nuova #ricetta, vi ricordo che sulla mia bacheca trovate il #concorso per vincere il mio GREMBIULE! Andate a commentare 🥰🥰vi aspetto

COTOLETTE DI CAVOLFIORE cotte al forno😋 croccanti e morbide con la loro sfiziosa panatura 
1 Cavolfiore bianco	(piccolo)
1 Uovo	(grande)
100 g Pangrattato	(circa)
1 pizzico Aglio	(schiacciato)
1 pizzico Prezzemolo	(tritato)
1 cucchiaio Parmigiano reggiano (grattugiato)
q.b. Sale
q.b. Olio di oliva

eliminate le foglie esterne del cavolfiore e lavatelo sotto l’acqua corrente. Dopo, tagliatelo a fette di circa 1 cm di spessore.
Lessate il cavolfiore tagliato, in una grande pentola con acqua salata, per 5 minuti. Non deve stracuocere, ma solamente ammorbidirsi. Scolate ed asciugare

In una ciotola larga, mescolate il pangrattato con l’aglio schiacciato ( facoltativo), il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e il formaggio grattugiato.

In un’altra ciotola larga, invece, mettete l’uovo insaporito con un pizzico di sale.

Adesso, passate delicatamente ogni fetta di cavolfiore nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato aromatizzato. Cercate di far aderire la panatura da entrambi i lati.

Adagiate, man mano,  le Cotolette di cavolfiore pronte, su una teglia coperta con carta forno e irroratele con un filo di olio di oliva.

Cuocete le Cotolette di Cavolfiore in forno caldo a 190°-200° per circa 15m. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #Repost @lericettedigessica with @get_repost
  • Prima di darvi la nuova #ricetta, vi ricordo che sulla mia bacheca trovate il #concorso per vincere il mio GREMBIULE! Andate a commentare 🥰🥰vi aspetto

    COTOLETTE DI CAVOLFIORE cotte al forno😋 croccanti e morbide con la loro sfiziosa panatura
    1 Cavolfiore bianco (piccolo)
    1 Uovo (grande)
    100 g Pangrattato (circa)
    1 pizzico Aglio (schiacciato)
    1 pizzico Prezzemolo (tritato)
    1 cucchiaio Parmigiano reggiano (grattugiato)
    q.b. Sale
    q.b. Olio di oliva

    eliminate le foglie esterne del cavolfiore e lavatelo sotto l’acqua corrente. Dopo, tagliatelo a fette di circa 1 cm di spessore.
    Lessate il cavolfiore tagliato, in una grande pentola con acqua salata, per 5 minuti. Non deve stracuocere, ma solamente ammorbidirsi. Scolate ed asciugare

    In una ciotola larga, mescolate il pangrattato con l’aglio schiacciato ( facoltativo), il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e il formaggio grattugiato.

    In un’altra ciotola larga, invece, mettete l’uovo insaporito con un pizzico di sale.

    Adesso, passate delicatamente ogni fetta di cavolfiore nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato aromatizzato. Cercate di far aderire la panatura da entrambi i lati.

    Adagiate, man mano, le Cotolette di cavolfiore pronte, su una teglia coperta con carta forno e irroratele con un filo di olio di oliva.

    Cuocete le Cotolette di Cavolfiore in forno caldo a 190°-200° per circa 15m. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #Repost @lericettedigessica with @get_repost

  •  183  11  8 December, 2019
  • Buona Festa dell’Immacolata amici 🎄 avete fatto albero di #Natale? Oggi siamo ospiti a casa dei miei e per l’occasione ho portato questa CHEESECAKE SALATA 😍

400 g Stracchino
200 g Panna fresca liquida	(non zuccherata)
20 g Colla di pesce	(in fogli)
q.b. Erbe aromatiche	(a piacere)
160 g Cracker	(salati)
50 g Rucola
60 g Burro	(morbido)
150 g Prosciutto crudo

Versate in un mixer i crackers e la rucola: tritateli per qualche secondo.
Dopo, aggiungete il burro e mescolate  per qualche istante, fino ad ottenere un composto umido ma farinoso. Trasferite questo impasto in uno stampo rotondo apribile, schiacciandolo bene con il dorso di un cucchiaio. Questa sarà la base della vostra Cheesecake salata. Trasferite tutto in frigo per circa 15 minuti.
Nel frattempo, preparate la crema a base di stracchino: In una ciotola fate ammorbidire in poca acqua i fogli di gelatina.
A parte, in un pentolino, versate la panna e fatela riscaldare ( ma non bollire).
Spegnete il fuoco e unite la gelatina strizzata dall’acqua. Mescolate fino a farla sciogliere completamente nella panna.
Adesso, aggiungete lo stracchino e le erbe aromatiche. Salate e pepate. Trasferite il composto nel mixer e frullate tutti gli ingredienti per qualche secondo, fino ad ottenere una crema semi-liquida.
Versate il composto ottenuto sulla base di rucola e crackers, preparata in precedenza.
Fate rassodare la Cheesecake salata in frigo per almeno 6 ore. Dopo, trasferitela su un piatto da portata e decorate la superficie con le fette di prosciutto crudo e qualche fogliolina di rucola. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Buona Festa dell’Immacolata amici 🎄 avete fatto albero di #Natale? Oggi siamo ospiti a casa dei miei e per l’occasione ho portato questa CHEESECAKE SALATA 😍

    400 g Stracchino
    200 g Panna fresca liquida (non zuccherata)
    20 g Colla di pesce (in fogli)
    q.b. Erbe aromatiche (a piacere)
    160 g Cracker (salati)
    50 g Rucola
    60 g Burro (morbido)
    150 g Prosciutto crudo

    Versate in un mixer i crackers e la rucola: tritateli per qualche secondo.
    Dopo, aggiungete il burro e mescolate per qualche istante, fino ad ottenere un composto umido ma farinoso. Trasferite questo impasto in uno stampo rotondo apribile, schiacciandolo bene con il dorso di un cucchiaio. Questa sarà la base della vostra Cheesecake salata. Trasferite tutto in frigo per circa 15 minuti.
    Nel frattempo, preparate la crema a base di stracchino: In una ciotola fate ammorbidire in poca acqua i fogli di gelatina.
    A parte, in un pentolino, versate la panna e fatela riscaldare ( ma non bollire).
    Spegnete il fuoco e unite la gelatina strizzata dall’acqua. Mescolate fino a farla sciogliere completamente nella panna.
    Adesso, aggiungete lo stracchino e le erbe aromatiche. Salate e pepate. Trasferite il composto nel mixer e frullate tutti gli ingredienti per qualche secondo, fino ad ottenere una crema semi-liquida.
    Versate il composto ottenuto sulla base di rucola e crackers, preparata in precedenza.
    Fate rassodare la Cheesecake salata in frigo per almeno 6 ore. Dopo, trasferitela su un piatto da portata e decorate la superficie con le fette di prosciutto crudo e qualche fogliolina di rucola. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  960  47  8 December, 2019
  • Nel pomeriggio è andata in onda la mia  prima intervista per @radio_studio_5 . 😅Una bellissima esperienza, anche se ero agitatissima! 😬Abbiamo parlato della mia esperienza da #foodblogger e delle mie #ricette e dei miei golosi #tiramisu  come questo TIRAMISÙ PARADISO preparato con il #pandoro 😋😍Anzi colgo l'occasione per ringraziare i ragazzi di @radio_studio_5 per la fiducia e l'invito! 
350 ml Panna fresca liquida (da montare)
360 g Mascarpone
50 g Zucchero a velo
700 g Pandoro
150/200 ml caffè espresso (non zucchero)
1 cucchiaino Rum (o qualche goccia di essenza)
1 cucchiaino Miele
Preparazione
Preparare il TIRAMISù PARADISO CON PANDORO è facile. Iniziate dalla realizzazione della crema Paradiso:

Montate la panna e mettetela da parte.

In un altro recipiente , lavorate a crema il mascarpone con lo zucchero a velo e il miele. Dovete ottenere un composto liscio e senza grumi.

Al termine, unite la panna montata a poco a poco e mescolate fino ad ottenere una crema Paradiso vellutata e cremosa.
Ora iniziate a comporre il TIRAMISù PARADISO CON PANDORO:

Tagliate il pandoro a fette, spesse circa mezzo cm. Insaporite il caffè con il Rum o l’essenza. 
Sporcate, con un pochino di crema Paradiso, la base di una pirofila rettangolare. Fate uno strato con le fette di pandoro.

Bagnatele con la bagna al caffè. Farcite con uno strato abbondante di crema PARADISO.

Continuate in questo modo fino a terminare gli ingredienti a disposizione.

Al termine, decorate la superficie del TIRAMISù con la crema a ciuffetti e delle stelline, realizzate con gli scarti del pandoro e l’aiuto di uno stampino in alluminio, piccolo, per biscotti.

Spolverizzate il TIRAMISù PARADISO CON PANDORO con poco zucchero a velo e trasferite la pirofila in frigorifero. Fate riposare il dolce per almeno 1 ora. Dopo servitelo. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #natale
  • Nel pomeriggio è andata in onda la mia prima intervista per @radio_studio_5 . 😅Una bellissima esperienza, anche se ero agitatissima! 😬Abbiamo parlato della mia esperienza da #foodblogger e delle mie #ricette e dei miei golosi #tiramisu come questo TIRAMISÙ PARADISO preparato con il #pandoro 😋😍Anzi colgo l'occasione per ringraziare i ragazzi di @radio_studio_5 per la fiducia e l'invito!
    350 ml Panna fresca liquida (da montare)
    360 g Mascarpone
    50 g Zucchero a velo
    700 g Pandoro
    150/200 ml caffè espresso (non zucchero)
    1 cucchiaino Rum (o qualche goccia di essenza)
    1 cucchiaino Miele
    Preparazione
    Preparare il TIRAMISù PARADISO CON PANDORO è facile. Iniziate dalla realizzazione della crema Paradiso:

    Montate la panna e mettetela da parte.

    In un altro recipiente , lavorate a crema il mascarpone con lo zucchero a velo e il miele. Dovete ottenere un composto liscio e senza grumi.

    Al termine, unite la panna montata a poco a poco e mescolate fino ad ottenere una crema Paradiso vellutata e cremosa.
    Ora iniziate a comporre il TIRAMISù PARADISO CON PANDORO:

    Tagliate il pandoro a fette, spesse circa mezzo cm. Insaporite il caffè con il Rum o l’essenza.
    Sporcate, con un pochino di crema Paradiso, la base di una pirofila rettangolare. Fate uno strato con le fette di pandoro.

    Bagnatele con la bagna al caffè. Farcite con uno strato abbondante di crema PARADISO.

    Continuate in questo modo fino a terminare gli ingredienti a disposizione.

    Al termine, decorate la superficie del TIRAMISù con la crema a ciuffetti e delle stelline, realizzate con gli scarti del pandoro e l’aiuto di uno stampino in alluminio, piccolo, per biscotti.

    Spolverizzate il TIRAMISù PARADISO CON PANDORO con poco zucchero a velo e trasferite la pirofila in frigorifero. Fate riposare il dolce per almeno 1 ora. Dopo servitelo. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #natale

  •  678  33  7 December, 2019
  • Le LASAGNE AL SALMONE E RICOTTA sono un primo piatto cremoso e filante, perfetto per le prossime Feste Natalizie. 
Ingredienti
400 g Ricotta
200 ml besciamella
200 g Salmone affumicato
60 g Scamorza (provola)
2 cucchiai Parmigiano reggiano (o Grana, grattugiato)
q.b. sfoglie di pasta fresca per lasagne (o secca)

Versate, in una ciotola, la ricotta e lavoratela con una forchetta, fino a farla diventare liscia, senza grumi.

Successivamente, unite la besciamella ( circa 16 cucchiai) e mescolate, fino ad ottenere una crema vellutata.

Adesso, iniziate la preparazione degli strati delle LASAGNE AL SALMONE E RICOTTA: “Sporcate” il fondo di una pirofila da forno, con un velo di besciamella alla ricotta. Su questo, poi posizionate delle sfoglie di pasta.

Arricchite lo strato di pasta con: parte della crema alla ricotta, pezzettini di salmone affumicato, cubetti di provola.

rocedete in questo modo, fino a terminare gli ingredienti a dispiszione. Sull’ultimo strato, quello esterno, aggiungete anche il formaggio grattugiato.

Trasferite la pirofila in forno caldo a 190° e fate cuocere le LASAGNE AL SALMONE E RICOTTA per circa 25-30 minuti. Al termine, sfornatele e servitele subito, calde, cremose e filanti. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #natale #pasta #l#lasagna
  • Le LASAGNE AL SALMONE E RICOTTA sono un primo piatto cremoso e filante, perfetto per le prossime Feste Natalizie.
    Ingredienti
    400 g Ricotta
    200 ml besciamella
    200 g Salmone affumicato
    60 g Scamorza (provola)
    2 cucchiai Parmigiano reggiano (o Grana, grattugiato)
    q.b. sfoglie di pasta fresca per lasagne (o secca)

    Versate, in una ciotola, la ricotta e lavoratela con una forchetta, fino a farla diventare liscia, senza grumi.

    Successivamente, unite la besciamella ( circa 16 cucchiai) e mescolate, fino ad ottenere una crema vellutata.

    Adesso, iniziate la preparazione degli strati delle LASAGNE AL SALMONE E RICOTTA: “Sporcate” il fondo di una pirofila da forno, con un velo di besciamella alla ricotta. Su questo, poi posizionate delle sfoglie di pasta.

    Arricchite lo strato di pasta con: parte della crema alla ricotta, pezzettini di salmone affumicato, cubetti di provola.

    rocedete in questo modo, fino a terminare gli ingredienti a dispiszione. Sull’ultimo strato, quello esterno, aggiungete anche il formaggio grattugiato.

    Trasferite la pirofila in forno caldo a 190° e fate cuocere le LASAGNE AL SALMONE E RICOTTA per circa 25-30 minuti. Al termine, sfornatele e servitele subito, calde, cremose e filanti. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #natale #pasta #l #lasagna

  •  926  22  7 December, 2019
  • Buongiorno e Buon Sabato. Io sto preparando questi CORNETTI SALATI per il pranzo dell'Immacolata. Vanno bene anche per #natale e potete surgelarli per averli pronti e portarvi avanti con le preparazioni delle Feste! Potete farcirli come volete. VANNO A RUBA!

500 g Farina 00
200 g Acqua
50 ml Latte
50 g Olio di oliva
10 g Sale
5 g Zucchero
12 g Lievito di birra fresco (mezzo cubetto)
Per spennellare:
1 Uovo
2 gocce Latte
Versate in una ciotola la farina a fontana e al centro inserite: l’acqua in cui avete sciolto il lievito, l’olio, il latte, il sale e lo zucchero. Impastate fino ad ottenere un panetto morbido.
Quanto avete finito, fate lievitare l’impasto in una ciotola coperta, fino al raddoppio. Impiegherà circa 2 ore, ma in base al calore dell’ambiente potrebbe essere sufficiente anche un’ora.
Quando l’impasto sarà lievitato, dividetelo in 3 pezzi uguali.
Stendete, ogni parte con un matterello. Dovete ottenere una sfoglia rotonda, alta circa 1/2 cm.
Dividete, con una rotella, il cerchio di pasta, prima in quattro parti uguali ( una croce) e poi ogni quarto in due parti. Otterrete in questo modo 8 spicchi.
Adesso iniziate a preparare i cornetti salati: prendete ogni triangolo di pasta e allungate leggermente la parte della punta. Poi, arrotolate dal basso verso l’alto le richiudete con la punta. Al termine, inarcate leggermente i due lati esterni, ottenendo in questo modo dei piccoli cornetti.
Trasferiti i cornetti salati su una teglia con carta forno.
Continuate in questo modo, fino a terminare tutta la pasta.

Al termine, spennellate la superficie dei cornetti salati con un uovo sbattuto con poco latte e se vi piace cospargete la superficie dei croissant salati con semi di sesamo.
Infornate e cuocete in forno caldo, per circa 20 minuti a 190*. Fate raffreddare e farcite. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️ #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Buongiorno e Buon Sabato. Io sto preparando questi CORNETTI SALATI per il pranzo dell'Immacolata. Vanno bene anche per #natale e potete surgelarli per averli pronti e portarvi avanti con le preparazioni delle Feste! Potete farcirli come volete. VANNO A RUBA!

    500 g Farina 00
    200 g Acqua
    50 ml Latte
    50 g Olio di oliva
    10 g Sale
    5 g Zucchero
    12 g Lievito di birra fresco (mezzo cubetto)
    Per spennellare:
    1 Uovo
    2 gocce Latte
    Versate in una ciotola la farina a fontana e al centro inserite: l’acqua in cui avete sciolto il lievito, l’olio, il latte, il sale e lo zucchero. Impastate fino ad ottenere un panetto morbido.
    Quanto avete finito, fate lievitare l’impasto in una ciotola coperta, fino al raddoppio. Impiegherà circa 2 ore, ma in base al calore dell’ambiente potrebbe essere sufficiente anche un’ora.
    Quando l’impasto sarà lievitato, dividetelo in 3 pezzi uguali.
    Stendete, ogni parte con un matterello. Dovete ottenere una sfoglia rotonda, alta circa 1/2 cm.
    Dividete, con una rotella, il cerchio di pasta, prima in quattro parti uguali ( una croce) e poi ogni quarto in due parti. Otterrete in questo modo 8 spicchi.
    Adesso iniziate a preparare i cornetti salati: prendete ogni triangolo di pasta e allungate leggermente la parte della punta. Poi, arrotolate dal basso verso l’alto le richiudete con la punta. Al termine, inarcate leggermente i due lati esterni, ottenendo in questo modo dei piccoli cornetti.
    Trasferiti i cornetti salati su una teglia con carta forno.
    Continuate in questo modo, fino a terminare tutta la pasta.

    Al termine, spennellate la superficie dei cornetti salati con un uovo sbattuto con poco latte e se vi piace cospargete la superficie dei croissant salati con semi di sesamo.
    Infornate e cuocete in forno caldo, per circa 20 minuti a 190*. Fate raffreddare e farcite. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️ #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  1,200  28  7 December, 2019
  • Volete un’idea per la il pranzo dell’Immacolata? Questa è perfetta e velocissima 🤤😋😋😋
I NIDI DI TAGLIATELLE AL FORNO non serve lessare la #pasta prima 💪💪 Procuratevi 2 teglie da forno. “Sporcate” con del ragù la base di ogni pirofila.

Adagiate, vicine vicine, i nidi di tagliatelle. 
Coprite la pasta con il ragù. Spolverizzate i NIDI DI TAGLIATELLE AL FORNO con il formaggio grattugiato e i cubetti di provola o mozzarella.

Bagnate, ogni teglia di tagliatelle, con tre quarti di una tazza d’acqua.

CUOCETE E SERVITE:

Al termine, trasferite le teglie in forno e fate cuocere i NIDI DI TAGLIATELLE AL FORNO per circa 25-30 minuti a 190°. Devono diventare dorate e filanti.

Dopo la cottura, sfornate  i NIDI DI TAGLIATELLE AL FORNO SENZA BESCIAMELLA e servitele subito. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Volete un’idea per la il pranzo dell’Immacolata? Questa è perfetta e velocissima 🤤😋😋😋
    I NIDI DI TAGLIATELLE AL FORNO non serve lessare la #pasta prima 💪💪 Procuratevi 2 teglie da forno. “Sporcate” con del ragù la base di ogni pirofila.

    Adagiate, vicine vicine, i nidi di tagliatelle.
    Coprite la pasta con il ragù. Spolverizzate i NIDI DI TAGLIATELLE AL FORNO con il formaggio grattugiato e i cubetti di provola o mozzarella.

    Bagnate, ogni teglia di tagliatelle, con tre quarti di una tazza d’acqua.

    CUOCETE E SERVITE:

    Al termine, trasferite le teglie in forno e fate cuocere i NIDI DI TAGLIATELLE AL FORNO per circa 25-30 minuti a 190°. Devono diventare dorate e filanti.

    Dopo la cottura, sfornate i NIDI DI TAGLIATELLE AL FORNO SENZA BESCIAMELLA e servitele subito. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  977  39  6 December, 2019
  • Volevo una #ricetta per un #dolce veloce, pronto in 10 minuti, SENZA COTTURA, con solo 4 ingredienti semplici? SIII?🤩 ecco le PALLINE COCCO E NUTELLA 🤤🤤🤤🤤 Ingredienti

150 gRicotta
4 cucchiaiZucchero
150 gFarina di cocco (circa, più quella per la copertuta)
q.b.#nutella circa 2 cucchiai)

Versate, in una ciotola, la ricotta e lavoratela a crema, con una forchetta.
Dopo, aggiungete il cocco a poco a poco.

Dovete ottenere un composto asciutto, facilmente lavorabile con le mani.
Quando l’impasto base delle PALLINE COCCO E NUTELLA è pronto, prelevatene dei pezzettini, grandi quanto una noce.

Formate delle palline, facendole roteare tra i palmi delle mani.

Successivamente, fate un incavo profondo al centro di ogni pallina e nella “tasca” che si è creata, mettete un pochino di nutella.

Richiudete i bordi e sigillate bene il ripieno di Nutella.

Fate roteare le PALLINE COCCO E NUTELLA fino a donargli, nuovamente, una forma sferica.
Passatele tutte dentro un contenitore con della farina di cocco e impanate la superficie.
Conservatele in frigorifero ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana @nutellaitalia
  • Volevo una #ricetta per un #dolce veloce, pronto in 10 minuti, SENZA COTTURA, con solo 4 ingredienti semplici? SIII?🤩 ecco le PALLINE COCCO E NUTELLA 🤤🤤🤤🤤 Ingredienti

    150 gRicotta
    4 cucchiaiZucchero
    150 gFarina di cocco (circa, più quella per la copertuta)
    q.b. #nutella circa 2 cucchiai)

    Versate, in una ciotola, la ricotta e lavoratela a crema, con una forchetta.
    Dopo, aggiungete il cocco a poco a poco.

    Dovete ottenere un composto asciutto, facilmente lavorabile con le mani.
    Quando l’impasto base delle PALLINE COCCO E NUTELLA è pronto, prelevatene dei pezzettini, grandi quanto una noce.

    Formate delle palline, facendole roteare tra i palmi delle mani.

    Successivamente, fate un incavo profondo al centro di ogni pallina e nella “tasca” che si è creata, mettete un pochino di nutella.

    Richiudete i bordi e sigillate bene il ripieno di Nutella.

    Fate roteare le PALLINE COCCO E NUTELLA fino a donargli, nuovamente, una forma sferica.
    Passatele tutte dentro un contenitore con della farina di cocco e impanate la superficie.
    Conservatele in frigorifero ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana @nutellaitalia

  •  1,803  57  6 December, 2019
  • Ricordo quando a #Natale mangiavamo la PIGNOLATA #siciliana tutto insieme, mentre giocavano a tombola. Nonna la preparava per tutti, insieme a zia, ed era subito #festa 🎄 ieri ho provato a farla ed è stato subito magia ❤️😍 300 gFarina 00
20 gZucchero
50 gStrutto
15 mlLiquore ( limoncello, anice, rum….)
1tuorlo
3Uova
2 gSale
1limone (solo scorza grattugiata)
1arancia (solo scorza grattugiata)
Per decorare, LA GLASSA:

150 mlMiele
1arancia (solo scorza grattugiata)
q.b.zuccherini (colorati)
q.b.Canditi
q.b.Mandorle (a piacere)
q.b.Ciliegie candite
Preparazione

iniziate dalla preparazione dell’impasto base:

Versate, in una ciotola la farina e al centro: il sale, lo zucchero, lo strutto, il liquore, il tuorlo e le uova intere e la scorza degli agrumi grattugiata.

Impastate, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Fate riposare, l’impasto per circa un’ora.

Successivamente, riprendete il panetto e dividetelo in cordoncini sottili.

Tagliateli a tocchetti piccolini e formate delle piccole palline di 1 ci

Versate abbondante olio di semi in un pentolino e friggete “gli struffoli” a poco a poco. Mescolateli, mentre friggono, con un mestolo forato.
Appena diventano dorati, sgocciolateli subito

Quando tutto l’impasto è terminato, fate sciogliere il miele in un pentolino, insieme alla scorza d’arancia grattugiata.

Unite le palline e mescolate

Al termine prelevateli e adagiateli sopra un piatto da portata, creando una montagnetta
Decorate con zuccherini colorati, mandorle pelate, canditi ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #sicilia #siciliabedda #sicily
  • Ricordo quando a #Natale mangiavamo la PIGNOLATA #siciliana tutto insieme, mentre giocavano a tombola. Nonna la preparava per tutti, insieme a zia, ed era subito #festa 🎄 ieri ho provato a farla ed è stato subito magia ❤️😍 300 gFarina 00
    20 gZucchero
    50 gStrutto
    15 mlLiquore ( limoncello, anice, rum….)
    1tuorlo
    3Uova
    2 gSale
    1limone (solo scorza grattugiata)
    1arancia (solo scorza grattugiata)
    Per decorare, LA GLASSA:

    150 mlMiele
    1arancia (solo scorza grattugiata)
    q.b.zuccherini (colorati)
    q.b.Canditi
    q.b.Mandorle (a piacere)
    q.b.Ciliegie candite
    Preparazione

    iniziate dalla preparazione dell’impasto base:

    Versate, in una ciotola la farina e al centro: il sale, lo zucchero, lo strutto, il liquore, il tuorlo e le uova intere e la scorza degli agrumi grattugiata.

    Impastate, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

    Fate riposare, l’impasto per circa un’ora.

    Successivamente, riprendete il panetto e dividetelo in cordoncini sottili.

    Tagliateli a tocchetti piccolini e formate delle piccole palline di 1 ci

    Versate abbondante olio di semi in un pentolino e friggete “gli struffoli” a poco a poco. Mescolateli, mentre friggono, con un mestolo forato.
    Appena diventano dorati, sgocciolateli subito

    Quando tutto l’impasto è terminato, fate sciogliere il miele in un pentolino, insieme alla scorza d’arancia grattugiata.

    Unite le palline e mescolate

    Al termine prelevateli e adagiateli sopra un piatto da portata, creando una montagnetta
    Decorate con zuccherini colorati, mandorle pelate, canditi ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #sicilia #siciliabedda #sicily

  •  1,025  31  5 December, 2019
  • FINOCCHI ALLA MEDITERRANEA una delle mie #ricette più amate! Diventata anche un #tormentone su diversi gruppi di #cucina ❤️ ecco come si preparano: 
Ingredienti

2Finocchi
4Pomodori
10Olive nere
2Cipolle rosse
2 cucchiaiPangrattato
q.b.Basilico
q.b.Sale
1 filoOlio di oliva

Eliminate le figlie esterne dei finocchi,Dopo tagliateli in quattro e affettate gli spicchi, a fette grossolane.

Adagiatele in una pirofila, coperta con carta forno oliata.

Dopo, spellate le cipolle e tagliatele a spicchi spessi. Uniteli ai finocchi.

Lavate i pomodori e tagliateli in quattro. Aggiungete anche questi.

Insaporite le verdure con un filo di olio e del sale. Mescolate con le mani e dopo cospargete la superficie con del pangrattato.

Trasferite la teglia in forno caldo a 190° e fate cuocere i FINOCCHI GRATINATI AL FORNO ALLA MEDITERRANEA per circa 15-20 minuti. Devono diventare morbidi e dorati.

Due minuti prima della fine della cottura, aggiungete le olive nere. Al termine, sfornate i FINOCCHI GRATINATI AL FORNO ALLA MEDITERRANEA e serviteli cospargendo la superficie con qualche fogliolina di basilico fresco. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • FINOCCHI ALLA MEDITERRANEA una delle mie #ricette più amate! Diventata anche un #tormentone su diversi gruppi di #cucina ❤️ ecco come si preparano:
    Ingredienti

    2Finocchi
    4Pomodori
    10Olive nere
    2Cipolle rosse
    2 cucchiaiPangrattato
    q.b.Basilico
    q.b.Sale
    1 filoOlio di oliva

    Eliminate le figlie esterne dei finocchi,Dopo tagliateli in quattro e affettate gli spicchi, a fette grossolane.

    Adagiatele in una pirofila, coperta con carta forno oliata.

    Dopo, spellate le cipolle e tagliatele a spicchi spessi. Uniteli ai finocchi.

    Lavate i pomodori e tagliateli in quattro. Aggiungete anche questi.

    Insaporite le verdure con un filo di olio e del sale. Mescolate con le mani e dopo cospargete la superficie con del pangrattato.

    Trasferite la teglia in forno caldo a 190° e fate cuocere i FINOCCHI GRATINATI AL FORNO ALLA MEDITERRANEA per circa 15-20 minuti. Devono diventare morbidi e dorati.

    Due minuti prima della fine della cottura, aggiungete le olive nere. Al termine, sfornate i FINOCCHI GRATINATI AL FORNO ALLA MEDITERRANEA e serviteli cospargendo la superficie con qualche fogliolina di basilico fresco. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  2,257  101  5 December, 2019
  • Dolcino della sera 😍 il TIRAMISÙ PISTACCHIO E RICOTTA 😋

Ingredienti

PER LA CREMA DI RICOTTA

250 g Ricotta di pecora	(ottima qualità)
250 g Zucchero a velo
250 ml Panna fresca
Qualche goccia essenza di rum
Inoltre:

5 cucchiai Crema di pistacchi
3 cucchiai Granella di pistacchi
1 cucchiaio Gocce di cioccolato 
2 bicchieri Latte

Preparate la crema di ricotta:
Fate sgocciolare la ricotta, meglio se del giorno prima. Setacciatela con un colino e versatela in una ciotola.
Dopo, unite lo zucchero a velo e la vaniglia. Mescolate 
A parte, in un’altra ciotola, montate la panna. Dopo, unitela.

Adesso, iniziate a preparare i vari strati del Tiramisù:

Sistemate i savoiardi imbevuti nel latte, sulla base di una pirofila.

Coprite i biscotti con una parte della crema di ricotta

Dopo, arricchite lo strato con della crema dolce di pistacchi.

Spolverate con un pò di granella di pistacchio tritata.

Ripetete i passaggi, fino a terminare gli ingredienti a disposizione. Sull’ultimo strato, quello esterno, potete aggiungere anche delle gocce di cioccolato.
Conservate il Tiramisù al pistacchio e ricotta in frigorifero per almeno 1 ora e poi servitelo. Potete prepararlo anche il giorno prima. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #sicily #sicilia #pistacchio
  • Dolcino della sera 😍 il TIRAMISÙ PISTACCHIO E RICOTTA 😋

    Ingredienti

    PER LA CREMA DI RICOTTA

    250 g Ricotta di pecora (ottima qualità)
    250 g Zucchero a velo
    250 ml Panna fresca
    Qualche goccia essenza di rum
    Inoltre:

    5 cucchiai Crema di pistacchi
    3 cucchiai Granella di pistacchi
    1 cucchiaio Gocce di cioccolato
    2 bicchieri Latte

    Preparate la crema di ricotta:
    Fate sgocciolare la ricotta, meglio se del giorno prima. Setacciatela con un colino e versatela in una ciotola.
    Dopo, unite lo zucchero a velo e la vaniglia. Mescolate
    A parte, in un’altra ciotola, montate la panna. Dopo, unitela.

    Adesso, iniziate a preparare i vari strati del Tiramisù:

    Sistemate i savoiardi imbevuti nel latte, sulla base di una pirofila.

    Coprite i biscotti con una parte della crema di ricotta

    Dopo, arricchite lo strato con della crema dolce di pistacchi.

    Spolverate con un pò di granella di pistacchio tritata.

    Ripetete i passaggi, fino a terminare gli ingredienti a disposizione. Sull’ultimo strato, quello esterno, potete aggiungere anche delle gocce di cioccolato.
    Conservate il Tiramisù al pistacchio e ricotta in frigorifero per almeno 1 ora e poi servitelo. Potete prepararlo anche il giorno prima. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #sicily #sicilia #pistacchio

  •  1,623  42  4 December, 2019
  • Prima di darvi la nuova #ricetta, vi ricordo che sulla mia bacheca trovate il #concorso per vincere il mio GREMBIULE! Andate a commentare 🥰🥰vi aspetto

COTOLETTE DI CAVOLFIORE cotte al forno😋 croccanti e morbide con la loro sfiziosa panatura 
1 Cavolfiore bianco	(piccolo)
1 Uovo	(grande)
100 g Pangrattato	(circa)
1 pizzico Aglio	(schiacciato)
1 pizzico Prezzemolo	(tritato)
1 cucchiaio Parmigiano reggiano (grattugiato)
q.b. Sale
q.b. Olio di oliva

eliminate le foglie esterne del cavolfiore e lavatelo sotto l’acqua corrente. Dopo, tagliatelo a fette di circa 1 cm di spessore.
Lessate il cavolfiore tagliato, in una grande pentola con acqua salata, per 5 minuti. Non deve stracuocere, ma solamente ammorbidirsi. Scolate ed asciugare

In una ciotola larga, mescolate il pangrattato con l’aglio schiacciato ( facoltativo), il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e il formaggio grattugiato.

In un’altra ciotola larga, invece, mettete l’uovo insaporito con un pizzico di sale.

Adesso, passate delicatamente ogni fetta di cavolfiore nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato aromatizzato. Cercate di far aderire la panatura da entrambi i lati.

Adagiate, man mano,  le Cotolette di cavolfiore pronte, su una teglia coperta con carta forno e irroratele con un filo di olio di oliva.

Cuocete le Cotolette di Cavolfiore in forno caldo a 190°-200° per circa 15m. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Prima di darvi la nuova #ricetta, vi ricordo che sulla mia bacheca trovate il #concorso per vincere il mio GREMBIULE! Andate a commentare 🥰🥰vi aspetto

    COTOLETTE DI CAVOLFIORE cotte al forno😋 croccanti e morbide con la loro sfiziosa panatura
    1 Cavolfiore bianco (piccolo)
    1 Uovo (grande)
    100 g Pangrattato (circa)
    1 pizzico Aglio (schiacciato)
    1 pizzico Prezzemolo (tritato)
    1 cucchiaio Parmigiano reggiano (grattugiato)
    q.b. Sale
    q.b. Olio di oliva

    eliminate le foglie esterne del cavolfiore e lavatelo sotto l’acqua corrente. Dopo, tagliatelo a fette di circa 1 cm di spessore.
    Lessate il cavolfiore tagliato, in una grande pentola con acqua salata, per 5 minuti. Non deve stracuocere, ma solamente ammorbidirsi. Scolate ed asciugare

    In una ciotola larga, mescolate il pangrattato con l’aglio schiacciato ( facoltativo), il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e il formaggio grattugiato.

    In un’altra ciotola larga, invece, mettete l’uovo insaporito con un pizzico di sale.

    Adesso, passate delicatamente ogni fetta di cavolfiore nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato aromatizzato. Cercate di far aderire la panatura da entrambi i lati.

    Adagiate, man mano, le Cotolette di cavolfiore pronte, su una teglia coperta con carta forno e irroratele con un filo di olio di oliva.

    Cuocete le Cotolette di Cavolfiore in forno caldo a 190°-200° per circa 15m. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  1,661  63  4 December, 2019
  • Adoro le TORTE DI MELE 🍎 questa è la mia preferita. Soffice, ricca di frutta e con un goloso strato di marmellata. SENZA BURRO si scioglie in bocca! Dovrete assolutamente provarla 😍

Ingredienti

300 g Farina 00
3 Uova
180-200 g Zucchero
150 g Olio di semi
160 ml Latte
1 bustina Lievito in polvere per dolci
4 Mele
250 g Marmellata di albicocche
q.b. Cannella in polvere

Preriscaldate il forno a 160° ( ventilato) o a 180° ( statico). Imburrate e infarinate uno stampo rotondo per torte o rivestite con della carta forno uno rettangolare.  Mettetelo da parte.

Lavorate le uova con lo zucchero e la vaniglia  fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Dopo, unite: la farina 00, l’olio, il latte e il lievito. Impastate fino ad amalgamare bene il tutto.

L’impasto della TORTA DI MELE E MARMELLATA è pronto. Versatene metà dentro lo stampo preparato in precedenza.

Adesso, sullo strato d’impasto posizionate delle fette di mela sottili ( circa 2 mele) e poi spalmate sulla frutta la marmellata di albicocche. 
Coprite il ripieno con l’altra metà d’impasto.

Sulla superficie posizionate il resto delle mele, tagliate a fettine sottili.

Spolverizzate la superficie della TORTA DI MELE E MARMELLATA con un pò di zucchero semolato e un pizzico di cannella in polvere ( se volete potete arricchire con dei fiocchetti di burro). Trasferite la TORTA DI MELE E MARMELLATA in forno caldo e fatela cuocere per circa 40-60 minuti. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Adoro le TORTE DI MELE 🍎 questa è la mia preferita. Soffice, ricca di frutta e con un goloso strato di marmellata. SENZA BURRO si scioglie in bocca! Dovrete assolutamente provarla 😍

    Ingredienti

    300 g Farina 00
    3 Uova
    180-200 g Zucchero
    150 g Olio di semi
    160 ml Latte
    1 bustina Lievito in polvere per dolci
    4 Mele
    250 g Marmellata di albicocche
    q.b. Cannella in polvere

    Preriscaldate il forno a 160° ( ventilato) o a 180° ( statico). Imburrate e infarinate uno stampo rotondo per torte o rivestite con della carta forno uno rettangolare. Mettetelo da parte.

    Lavorate le uova con lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

    Dopo, unite: la farina 00, l’olio, il latte e il lievito. Impastate fino ad amalgamare bene il tutto.

    L’impasto della TORTA DI MELE E MARMELLATA è pronto. Versatene metà dentro lo stampo preparato in precedenza.

    Adesso, sullo strato d’impasto posizionate delle fette di mela sottili ( circa 2 mele) e poi spalmate sulla frutta la marmellata di albicocche.
    Coprite il ripieno con l’altra metà d’impasto.

    Sulla superficie posizionate il resto delle mele, tagliate a fettine sottili.

    Spolverizzate la superficie della TORTA DI MELE E MARMELLATA con un pò di zucchero semolato e un pizzico di cannella in polvere ( se volete potete arricchire con dei fiocchetti di burro). Trasferite la TORTA DI MELE E MARMELLATA in forno caldo e fatela cuocere per circa 40-60 minuti. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  1,377  43  3 December, 2019
  • Grazie per i pensieri carini che avete avuto per me oggi. Fortunatamente tutto è andato bene. Ho appena pubblicato la nuova #ricetta sul #blog  il SALAME DI PANETTONE ⭐️senza uova e cottura🎄 VELOCE e FACILISSIMO! 
Lo puoi pure congelare!! 😍

Ingredienti

250 gPanettone (Qualsiasi gusto)
50 gZucchero a velo (Più altro per la decorazione )
100 gNocciole tritate (O noci)
260 gCioccolato fondente
20 gSucco di arancia (O Gran Marnier)
150 gBurro
Preparazione

Per preparare il SALAME DI PANETTONE SENZA UOVA iniziate facendo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria

A parte, in una ciotola, lavorate lo zucchero a velo con il burro morbido.

Aggiungete il succo d’arancia e mescolate ancora. 
Versate il cioccolato fuso e fate amalgamare.

Versate le nocciole e il panettone a pezzettini.

Mescolate e impastate, fino ad ottenere un composto asciutto e sodo, facilmente lavorabile con le mani.

Adagiate l’impasto su della carta forno e formate un un cilindro. 
Arrotolate la carta, fino a formare una caramella.

Fate riposare il SALAME DI PANDORO SENZA UOVA in frigorifero per almeno un’ora.

Dopo riprendetelo e cospargete la superficie con abbondante zucchero a velo. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Grazie per i pensieri carini che avete avuto per me oggi. Fortunatamente tutto è andato bene. Ho appena pubblicato la nuova #ricetta sul #blog il SALAME DI PANETTONE ⭐️senza uova e cottura🎄 VELOCE e FACILISSIMO!
    Lo puoi pure congelare!! 😍

    Ingredienti

    250 gPanettone (Qualsiasi gusto)
    50 gZucchero a velo (Più altro per la decorazione )
    100 gNocciole tritate (O noci)
    260 gCioccolato fondente
    20 gSucco di arancia (O Gran Marnier)
    150 gBurro
    Preparazione

    Per preparare il SALAME DI PANETTONE SENZA UOVA iniziate facendo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria

    A parte, in una ciotola, lavorate lo zucchero a velo con il burro morbido.

    Aggiungete il succo d’arancia e mescolate ancora.
    Versate il cioccolato fuso e fate amalgamare.

    Versate le nocciole e il panettone a pezzettini.

    Mescolate e impastate, fino ad ottenere un composto asciutto e sodo, facilmente lavorabile con le mani.

    Adagiate l’impasto su della carta forno e formate un un cilindro.
    Arrotolate la carta, fino a formare una caramella.

    Fate riposare il SALAME DI PANDORO SENZA UOVA in frigorifero per almeno un’ora.

    Dopo riprendetelo e cospargete la superficie con abbondante zucchero a velo. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  1,732  48  3 December, 2019
  • Buongiorno! Oggi ho bisogno dei vostri in bocca al lupo, per affrontare serenamente un controllo ecografico... SPERO TUTTO BENE 🤞 anche se vado sempre in paranoia 😆 
Intanto facciamo #colazione con questa morbidissima TORTA AL LATTE CALDO 🥛 
180 g Farina
3 Uova
170 g Zucchero
120 ml Latte
50 g Olio di semi
1 pizzico Vaniglia	(o vanillina)
1 bustina Lievito in polvere per dolci
q.b. Zucchero a velo

Montate le uova con lo zucchero fino a quando diventeranno chiare e spumose. Normalmente impiego circa 10 minuti.

Nel frattempo, riscaldate il latte insieme alla vaniglia. Non fatelo bollire.

Adesso, unite alle uova, la farina setacciata insieme al lievito. Mescolate con una spatola, cercando di non far smontare il composto. Dopo, diluite con il latte caldo e l’olio di semi, versato a filo. Mescolate e fate amalgamare bene il tutto.

Versate il composto in uno stampo da 22 cm di diametro e infornate la Torta al latte caldo a 180° per circa 30-45 minuti (forno statico). Nel forno Ventilato a 160° per 60m.
Fate sempre la prova dello stecchino, prima di sfornare la torta. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #torta #cake #bimby
  • Buongiorno! Oggi ho bisogno dei vostri in bocca al lupo, per affrontare serenamente un controllo ecografico... SPERO TUTTO BENE 🤞 anche se vado sempre in paranoia 😆
    Intanto facciamo #colazione con questa morbidissima TORTA AL LATTE CALDO 🥛
    180 g Farina
    3 Uova
    170 g Zucchero
    120 ml Latte
    50 g Olio di semi
    1 pizzico Vaniglia (o vanillina)
    1 bustina Lievito in polvere per dolci
    q.b. Zucchero a velo

    Montate le uova con lo zucchero fino a quando diventeranno chiare e spumose. Normalmente impiego circa 10 minuti.

    Nel frattempo, riscaldate il latte insieme alla vaniglia. Non fatelo bollire.

    Adesso, unite alle uova, la farina setacciata insieme al lievito. Mescolate con una spatola, cercando di non far smontare il composto. Dopo, diluite con il latte caldo e l’olio di semi, versato a filo. Mescolate e fate amalgamare bene il tutto.

    Versate il composto in uno stampo da 22 cm di diametro e infornate la Torta al latte caldo a 180° per circa 30-45 minuti (forno statico). Nel forno Ventilato a 160° per 60m.
    Fate sempre la prova dello stecchino, prima di sfornare la torta. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #torta #cake #bimby

  •  1,139  129  3 December, 2019
  • La mia crema #dolce preferita LA CREMA CHANTILLY ALL’ITALIANA o DIPLOMATICA perfetta per farcire una #torta, dolci, crostate... 500 g Latte
3 Tuorli
70 g Farina 00	(o amido)
120 g Zucchero
mezza bacca di vaniglia
200 ml Panna fresca liquida ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️ Versate il latte in una pentola e fatelo riscaldare, insieme alla vaniglia.

Nel frattempo, in una ciotola, lavorate i tuorli d’uovo con lo zucchero. Dopo, unite la farina e mescolate, con una frusta, fino a far amalgamare bene gli ingredienti.

Adesso, prelevate 2 mestoli di latte e con questo diluite il composto a base di uova e farina.

Versate il composto nella pentola. Accendete il fuoco e cuocete la CREMA PASTICCERA fino a farla addensare.

Al termine, trasferite la crema in una ciotola e fatela raffreddare. Quando la crema è pronta, quindi ben raffreddata, montate la panna.

Lavorate la crema pasticcera per alcuni secondi, nuovamente, con le fruste.

Dopo, aggiungete a poco a poco, la panna montata. Mescolate le due creme, con l’aiuto di una spatola, facendo attenzione a non far smontare il composto.

#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • La mia crema #dolce preferita LA CREMA CHANTILLY ALL’ITALIANA o DIPLOMATICA perfetta per farcire una #torta, dolci, crostate... 500 g Latte
    3 Tuorli
    70 g Farina 00 (o amido)
    120 g Zucchero
    mezza bacca di vaniglia
    200 ml Panna fresca liquida ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️ Versate il latte in una pentola e fatelo riscaldare, insieme alla vaniglia.

    Nel frattempo, in una ciotola, lavorate i tuorli d’uovo con lo zucchero. Dopo, unite la farina e mescolate, con una frusta, fino a far amalgamare bene gli ingredienti.

    Adesso, prelevate 2 mestoli di latte e con questo diluite il composto a base di uova e farina.

    Versate il composto nella pentola. Accendete il fuoco e cuocete la CREMA PASTICCERA fino a farla addensare.

    Al termine, trasferite la crema in una ciotola e fatela raffreddare. Quando la crema è pronta, quindi ben raffreddata, montate la panna.

    Lavorate la crema pasticcera per alcuni secondi, nuovamente, con le fruste.

    Dopo, aggiungete a poco a poco, la panna montata. Mescolate le due creme, con l’aiuto di una spatola, facendo attenzione a non far smontare il composto.

    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  702  18  2 December, 2019
  • Stupirete tutti a #Natale 🎄con questo facilissimo ZUCCOTTO DI PANDORO cuore CREMOSO 😋

Ingredienti

400 gPandoro
400 gMascarpone
100 mlPanna fresca liquida
60 gZucchero a velo
2 cucchiaisucco di arancia
Scorza d’arancia (grattugiata)
200 gCioccolato fondente
20 gBurro
100 mlCaffè (circa 3 tazzine)

Rivestite uno stampo a semisfera con della pellicola trasparente. Dopo adagiate le fette di pandoro. 
Spennellatela con del caffè 
Dopo farcite l’interno con una crema preparata mescolando il mascarpone con zucchero a velo, succo D’arancia e scorza e la panna montata.
Richiudete con altro pandoro, bagnatelo con caffè e fateli raffreddare per 2 ore in frigo. 
Poi adagiate lo zuccotto su una gratella e copritelo con il cioccolato fuso insieme al burro. 
Decorate con zuccherini e servite ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Stupirete tutti a #Natale 🎄con questo facilissimo ZUCCOTTO DI PANDORO cuore CREMOSO 😋

    Ingredienti

    400 gPandoro
    400 gMascarpone
    100 mlPanna fresca liquida
    60 gZucchero a velo
    2 cucchiaisucco di arancia
    Scorza d’arancia (grattugiata)
    200 gCioccolato fondente
    20 gBurro
    100 mlCaffè (circa 3 tazzine)

    Rivestite uno stampo a semisfera con della pellicola trasparente. Dopo adagiate le fette di pandoro.
    Spennellatela con del caffè
    Dopo farcite l’interno con una crema preparata mescolando il mascarpone con zucchero a velo, succo D’arancia e scorza e la panna montata.
    Richiudete con altro pandoro, bagnatelo con caffè e fateli raffreddare per 2 ore in frigo.
    Poi adagiate lo zuccotto su una gratella e copritelo con il cioccolato fuso insieme al burro.
    Decorate con zuccherini e servite ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  642  17  2 December, 2019
  • Buongiorno 💝 oggi qui c’è un tempo cupo e strano, che non mi fa venire voglia di fare nulla 😤 intanto faccio colazione con questa TORTA DI CLEMENTINE 🍊 soffice e fatta con il frutto intero!!! 🤟VI RICORDO😎 il mio #concorso di #natale dove potete vincere il mio GREMBIULE ❤️😍 trovate il post nella mia bacheca!! #RICETTA:
3 Clementine
300 g Farina
200 g Zucchero
3 Uova
100 g Olio di semi
60 ml Acqua
1 bustina Lievito in polvere per dolci

Lavate le clementine. Tagliatele a metà ed eliminate i semi interni. Dopo, tagliatele a pezzi grossi, con tutta la buccia. Inserite il tutto in un frullatore o in un mixer e frullatele, fino ad ottenere un composto liquido.

Trasferite la purea in una ciotola e lavoratela, insieme, alle uova e allo zucchero.

Dopo, aggiungete: l’olio di semi, l’acqua, la farina e il lievito. Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versate il composto del Pan di Clementine in uno stampo da forno, precedentemente imburrato ed infarinato, di circa 22 cm di diametro.

Fate cuocere il Pan di clementine in forno caldo a 180° ( statico) 160° ( ventilato) per circa 50-60 minuti. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Buongiorno 💝 oggi qui c’è un tempo cupo e strano, che non mi fa venire voglia di fare nulla 😤 intanto faccio colazione con questa TORTA DI CLEMENTINE 🍊 soffice e fatta con il frutto intero!!! 🤟VI RICORDO😎 il mio #concorso di #natale dove potete vincere il mio GREMBIULE ❤️😍 trovate il post nella mia bacheca!! #RICETTA:
    3 Clementine
    300 g Farina
    200 g Zucchero
    3 Uova
    100 g Olio di semi
    60 ml Acqua
    1 bustina Lievito in polvere per dolci

    Lavate le clementine. Tagliatele a metà ed eliminate i semi interni. Dopo, tagliatele a pezzi grossi, con tutta la buccia. Inserite il tutto in un frullatore o in un mixer e frullatele, fino ad ottenere un composto liquido.

    Trasferite la purea in una ciotola e lavoratela, insieme, alle uova e allo zucchero.

    Dopo, aggiungete: l’olio di semi, l’acqua, la farina e il lievito. Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Versate il composto del Pan di Clementine in uno stampo da forno, precedentemente imburrato ed infarinato, di circa 22 cm di diametro.

    Fate cuocere il Pan di clementine in forno caldo a 180° ( statico) 160° ( ventilato) per circa 50-60 minuti. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  1,261  40  2 December, 2019
  • Buongiorno amici! Buona colazione con questo profumatissimo
PANBRIOCHE DI ZUCCA CON GOCCE DI CIOCCOLATO. È una pane morbidissimo perchè ha nell'impasto la polpa dell'ortaggio frullata, resa golosa dalle gocce di cioccolato. Perfetto sia per la prima colazione sia per la merenda.
.
INGREDIENTI 
farina manitoba 235 g
farina 00 200 g
uova medie 2 (sgusciate 100 g)
zucca delica o mantovana lessata al forno 160 g
burro a temperatura ambiente 60 g + 20 g
zucchero 80 g
lievito di birra disidratato 7 g
vaniglia 1 cucchiaino di estratto
sale 1 pizzico
gocce di cioccolato 80 g
Uovo 1 per spennellare 
Mandorle a lamelle 1 cucchiaio.
.
PROCEDIMENTO 
In una ciotola mettete le farine lo zucchero ed il lievito. Con un minipimer frullate la polpa cruda della zucca insieme all'uovo e unendo la vaniglia. Unite il composto agl'altri ingredienti. Incordate e quando si stacca dalle pareti aggiungete a pezzetti 60g di burro un po' per volta, quando si assorbe un pezzetto unite l'altro e così via, in ultimo unite il sale.  Formate una palla e fate lievitare non meno di 2 ore. Tagliate poi in 4 pezzi di ugual peso. Appiattirli e porre in ognuno al centro 20 g di gocce di cioccolato. Ripiegate i bordi all'interno e poi arrotolate dalla parte più lunga.Ponete ogni filoncino con la chiusura verso il basso in una teglia imburrata e infarinata. Coprite con pellicola e fate lievitare per 30 m. Spennellate la superficie con uovo sbattuto e cospargete di lamelle di mandorle. Poi infornate a 170° per 30 m coprendo con carta stagnola se dovesse scurirsi troppo.
.
Seguimi e posta una tua foto con la mia ricetta aggiungendo @unmondodicosebuoneincasamary
.
#unmondodicosebuoneincasamary #panbrioche #impasto #zucca #dolcezza #cakestagram #foodlover #instaphotography #colazioneitaliana #colazione #dolcebontà #yummyfood #machebontà #amazing #estimatoreselettivo #breakfastlover #foodbolgger #impastare #pastrychef #incucinaconleinstamamme #healthyrecipe #recipeshare #recipes #lamiapasticceria #patisserie #gourmandie #cousine #dolcifattincasa #homemadefood
  • Buongiorno amici! Buona colazione con questo profumatissimo
    PANBRIOCHE DI ZUCCA CON GOCCE DI CIOCCOLATO. È una pane morbidissimo perchè ha nell'impasto la polpa dell'ortaggio frullata, resa golosa dalle gocce di cioccolato. Perfetto sia per la prima colazione sia per la merenda.
    .
    INGREDIENTI
    farina manitoba 235 g
    farina 00 200 g
    uova medie 2 (sgusciate 100 g)
    zucca delica o mantovana lessata al forno 160 g
    burro a temperatura ambiente 60 g + 20 g
    zucchero 80 g
    lievito di birra disidratato 7 g
    vaniglia 1 cucchiaino di estratto
    sale 1 pizzico
    gocce di cioccolato 80 g
    Uovo 1 per spennellare
    Mandorle a lamelle 1 cucchiaio.
    .
    PROCEDIMENTO
    In una ciotola mettete le farine lo zucchero ed il lievito. Con un minipimer frullate la polpa cruda della zucca insieme all'uovo e unendo la vaniglia. Unite il composto agl'altri ingredienti. Incordate e quando si stacca dalle pareti aggiungete a pezzetti 60g di burro un po' per volta, quando si assorbe un pezzetto unite l'altro e così via, in ultimo unite il sale. Formate una palla e fate lievitare non meno di 2 ore. Tagliate poi in 4 pezzi di ugual peso. Appiattirli e porre in ognuno al centro 20 g di gocce di cioccolato. Ripiegate i bordi all'interno e poi arrotolate dalla parte più lunga.Ponete ogni filoncino con la chiusura verso il basso in una teglia imburrata e infarinata. Coprite con pellicola e fate lievitare per 30 m. Spennellate la superficie con uovo sbattuto e cospargete di lamelle di mandorle. Poi infornate a 170° per 30 m coprendo con carta stagnola se dovesse scurirsi troppo.
    .
    Seguimi e posta una tua foto con la mia ricetta aggiungendo @unmondodicosebuoneincasamary
    .
    #unmondodicosebuoneincasamary #panbrioche #impasto #zucca #dolcezza #cakestagram #foodlover #instaphotography #colazioneitaliana #colazione #dolcebontà #yummyfood #machebontà #amazing #estimatoreselettivo #breakfastlover #foodbolgger #impastare #pastrychef #incucinaconleinstamamme #healthyrecipe #recipeshare #recipes #lamiapasticceria #patisserie #gourmandie #cousine #dolcifattincasa #homemadefood

  •  22  2  2 December, 2019
  • Avete pranzato? Vi offro il dolcino 😋 il ROTOLO ALLA NUTELLA con gocce di cioccolato 🍫 cremoso e goloso, pronto in 15 minuti 😎

120 g Farina 00
100 g Zucchero
8 g Lievito in polvere per dolci (mezza bustina)
3 Uova
vanillina o vaniglia
20 g Gocce di cioccolato
q.b. Nutella	(o creme simili)

Iniziate dividendo i tuorli dagli albumi e poi montate, questi ultimi, a neve. Metteteli da parte.

Adesso, lavorate i tuorli con lo zucchero e la vaniglia. Dovete ottenere un impasto cremoso e spumoso.

Unite gli albumi montate a neve e mescolate.
Per ultimo, aggiungete la farina setacciata con il lievito. Mescolate e dopo unite le gocce di cioccolato.

Versate l’impasto del ROTOLO ALLA NUTELLA in una leccarda, coperta con un foglio di carta forno, precedentemente bagnato e strizzato.

Trasferite la teglia in forno caldo a 180° e cuocetele la pasta biscotto con gocce di cioccolato per circa 6 minuti. Deve diventare dorata e gonfia. Al termine, sfornatela.

Adagiate la sfoglia calda, su un foglio carta forno e togliete quella sulla base. Giratela e spalmate la parte superiore con abbondante Nutella. Dopo, arrotolate formando il ROTOLO ALLA NUTELLA con gocce di cioccolato. Fatelo raffreddare. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #nutella
  • Avete pranzato? Vi offro il dolcino 😋 il ROTOLO ALLA NUTELLA con gocce di cioccolato 🍫 cremoso e goloso, pronto in 15 minuti 😎

    120 g Farina 00
    100 g Zucchero
    8 g Lievito in polvere per dolci (mezza bustina)
    3 Uova
    vanillina o vaniglia
    20 g Gocce di cioccolato
    q.b. Nutella (o creme simili)

    Iniziate dividendo i tuorli dagli albumi e poi montate, questi ultimi, a neve. Metteteli da parte.

    Adesso, lavorate i tuorli con lo zucchero e la vaniglia. Dovete ottenere un impasto cremoso e spumoso.

    Unite gli albumi montate a neve e mescolate.
    Per ultimo, aggiungete la farina setacciata con il lievito. Mescolate e dopo unite le gocce di cioccolato.

    Versate l’impasto del ROTOLO ALLA NUTELLA in una leccarda, coperta con un foglio di carta forno, precedentemente bagnato e strizzato.

    Trasferite la teglia in forno caldo a 180° e cuocetele la pasta biscotto con gocce di cioccolato per circa 6 minuti. Deve diventare dorata e gonfia. Al termine, sfornatela.

    Adagiate la sfoglia calda, su un foglio carta forno e togliete quella sulla base. Giratela e spalmate la parte superiore con abbondante Nutella. Dopo, arrotolate formando il ROTOLO ALLA NUTELLA con gocce di cioccolato. Fatelo raffreddare. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #nutella

  •  1,590  35  1 December, 2019
  • Buongiorno e buona Domenica amici 😘 Questa mattina ho fatto #colazione con questa SOFFICISSIMA E ALTISSIMA CHIFFON CAKE DI CLEMENTINE 🍊 il ciambellone americano soffice come una nuvola ☁️ 300 gFarina 00
300 gZucchero
6Uova (Grandi)
160 gSucco di clementine
130 gOlio di semi
1 bustinaLievito in polvere per dolci
8 gCremor tartaro (1 bustina)
1Limone (Solo scorza)
1 bustinaVanillina (O vaniglia)
1 pizzicoSale

Preriscaldate il forno ventilato a 160° .

Successivamente dividete gli albumi da tuorli. Al termine di questa operazione, montate i primi a neve fermissima, con l’aggiunta del cremor tartaro. Questo è un passaggio importante per la buona riuscita della torta.

Adesso, ai tuorli aggiungete lo zucchero e la vaniglia. Mescolate con le fruste elettriche. 
Aggiungete, al succo delle clementine, l’olio di semi e mescolate con una forchetta.

Versate il liquido ai tuorli e lavorate ancora.

Al termine aggiungete: la farina, il lievito e la scorza del limone grattugiata. Lavorate ancora con le fruste fini ad ottenere un composto ben amalgamato ed omogeneo.

Con una spatola e con movimenti delicati, dal basso verso l’alto, aggiungete a poco a poco, gli albumi montati a neve. 
Versate l’impasto della CHIFFON CAKE DI CLEMENTINE nello stampo apposito. (Non dev’essere imburrato prima). Trasferite la CHIFFON CAKE DI CLEMENTINE in forno caldo e fatela cuocere per un’ora. Fatela raffreddare a testa in giù e poi spolverizzate con zucchero a velo. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #torta
  • Buongiorno e buona Domenica amici 😘 Questa mattina ho fatto #colazione con questa SOFFICISSIMA E ALTISSIMA CHIFFON CAKE DI CLEMENTINE 🍊 il ciambellone americano soffice come una nuvola ☁️ 300 gFarina 00
    300 gZucchero
    6Uova (Grandi)
    160 gSucco di clementine
    130 gOlio di semi
    1 bustinaLievito in polvere per dolci
    8 gCremor tartaro (1 bustina)
    1Limone (Solo scorza)
    1 bustinaVanillina (O vaniglia)
    1 pizzicoSale

    Preriscaldate il forno ventilato a 160° .

    Successivamente dividete gli albumi da tuorli. Al termine di questa operazione, montate i primi a neve fermissima, con l’aggiunta del cremor tartaro. Questo è un passaggio importante per la buona riuscita della torta.

    Adesso, ai tuorli aggiungete lo zucchero e la vaniglia. Mescolate con le fruste elettriche.
    Aggiungete, al succo delle clementine, l’olio di semi e mescolate con una forchetta.

    Versate il liquido ai tuorli e lavorate ancora.

    Al termine aggiungete: la farina, il lievito e la scorza del limone grattugiata. Lavorate ancora con le fruste fini ad ottenere un composto ben amalgamato ed omogeneo.

    Con una spatola e con movimenti delicati, dal basso verso l’alto, aggiungete a poco a poco, gli albumi montati a neve.
    Versate l’impasto della CHIFFON CAKE DI CLEMENTINE nello stampo apposito. (Non dev’essere imburrato prima). Trasferite la CHIFFON CAKE DI CLEMENTINE in forno caldo e fatela cuocere per un’ora. Fatela raffreddare a testa in giù e poi spolverizzate con zucchero a velo. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #torta

  •  1,426  59  1 December, 2019
  • Belli, facili e buonissimi 😋 sono i CANNOLI DI PASTA SFOGLIA E INSALATA RUSSA 🎄antipasto perfetto per #natale 
Srotolate la pasta sfoglia e ritagliatela, in strisce larghe circa 2 cm.

Attorcigliate, ogni striscia, attorno a dei cannoncini di alluminio. Accavallate le strisce, leggermente, tra di loro.

Formate dei cannoncini, lunghi circa 6 cm.

Adagiate, man mano, i cannoli di pasta sfoglia su una teglia coperta con della carta forno.

Al termine, spennellateli con l’uovo sbattuto e cospargeteli con i semi di sesamo.

Fate cuocere i CANNOLI DI PASTA SFOGLIA in forno caldo a 200° per circa 15 minuti. Devono diventare gonfie e dorati.

Al termine, sfornateli e fateli raffreddare.

Dopo farcite con  del l’insalata russa . Servite subito ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Belli, facili e buonissimi 😋 sono i CANNOLI DI PASTA SFOGLIA E INSALATA RUSSA 🎄antipasto perfetto per #natale
    Srotolate la pasta sfoglia e ritagliatela, in strisce larghe circa 2 cm.

    Attorcigliate, ogni striscia, attorno a dei cannoncini di alluminio. Accavallate le strisce, leggermente, tra di loro.

    Formate dei cannoncini, lunghi circa 6 cm.

    Adagiate, man mano, i cannoli di pasta sfoglia su una teglia coperta con della carta forno.

    Al termine, spennellateli con l’uovo sbattuto e cospargeteli con i semi di sesamo.

    Fate cuocere i CANNOLI DI PASTA SFOGLIA in forno caldo a 200° per circa 15 minuti. Devono diventare gonfie e dorati.

    Al termine, sfornateli e fateli raffreddare.

    Dopo farcite con del l’insalata russa . Servite subito ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  1,319  57  30 November, 2019
  • Una delle ricette più amate della nonna 👵 le POLPETTE AL SUGO preparate il pane per la scarpetta! 😋

400 g carne macinata
2 Uova
1 spicchio Aglio
4 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
1 cucchiaino Prezzemolo	(tritato)
80 g Pangrattato	(fresco)
6 cucchiai Acqua
q.b. Sale
500-700 ml Passata di pomodoro
q.b. Basilico	(fresco in foglie)
q.b. Pepe nero	(in polvere)
mezza Cipolla
Mettete in una ciotola il pangrattato e l’acqua. Lasciatelo da parte. Questo passaggio renderà le vostre polpette morbide e non asciutte. Potrete sostituirlo anche con del latte.

Versate, in una ciotola, il macinato e insaporitelo con un pizzico di sale, il formaggio grattugiato, lo spicchio di aglio schiacciato, il prezzemolo tritato e le uova. Mescolate ed infine, unite il pangrattato ammollato nell’acqua.

Impastate bene tutti gli ingredienti fino a formare un impasto compatto.

Formate delle polpette.

Adesso, versate un filo d’olio d’oliva dentro una padella antiaderente e soffriggete le polpette per qualche istante, da entrambi i lati. Man mano toglietele dalla padella e mettetele da parte.

Nel frattempo, in una pentola, soffriggete la cipolla tritata in un filo d’olio d’oliva e quando è ben rosolata unite la passata di pomodoro. Salate e pepate. Aggiungete le polpette preparate. Coprite con un coperchio e fatele cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti.

Al termine della cottura, spegnete il fuoco e profumate con del basilico fresco.

Servite le Polpette al sugo subito, ancora calde. Con la salsa di pomodoro potrete condirci della pasta. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #polpette #sicilia #sicilyfood
  • Una delle ricette più amate della nonna 👵 le POLPETTE AL SUGO preparate il pane per la scarpetta! 😋

    400 g carne macinata
    2 Uova
    1 spicchio Aglio
    4 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
    1 cucchiaino Prezzemolo (tritato)
    80 g Pangrattato (fresco)
    6 cucchiai Acqua
    q.b. Sale
    500-700 ml Passata di pomodoro
    q.b. Basilico (fresco in foglie)
    q.b. Pepe nero (in polvere)
    mezza Cipolla
    Mettete in una ciotola il pangrattato e l’acqua. Lasciatelo da parte. Questo passaggio renderà le vostre polpette morbide e non asciutte. Potrete sostituirlo anche con del latte.

    Versate, in una ciotola, il macinato e insaporitelo con un pizzico di sale, il formaggio grattugiato, lo spicchio di aglio schiacciato, il prezzemolo tritato e le uova. Mescolate ed infine, unite il pangrattato ammollato nell’acqua.

    Impastate bene tutti gli ingredienti fino a formare un impasto compatto.

    Formate delle polpette.

    Adesso, versate un filo d’olio d’oliva dentro una padella antiaderente e soffriggete le polpette per qualche istante, da entrambi i lati. Man mano toglietele dalla padella e mettetele da parte.

    Nel frattempo, in una pentola, soffriggete la cipolla tritata in un filo d’olio d’oliva e quando è ben rosolata unite la passata di pomodoro. Salate e pepate. Aggiungete le polpette preparate. Coprite con un coperchio e fatele cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti.

    Al termine della cottura, spegnete il fuoco e profumate con del basilico fresco.

    Servite le Polpette al sugo subito, ancora calde. Con la salsa di pomodoro potrete condirci della pasta. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #polpette #sicilia #sicilyfood

  •  821  25  30 November, 2019
  • Segnatevi subito la #ricetta di questo TIRAMISÙ CON PANDORO E NUTELLA il #dolce perfetto per le #feste di #Natale 🎄

Ingredienti

350 ml Panna fresca liquida	(da montare)
360 g Mascarpone
50 g Zucchero a velo
1 q.b. Nutella	(o creme simili)
700 g Pandoro	(circa)
q.b. Latte	(per la bagna)

Versate in una ciotola la panna fresca e montatela con le fruste. Mettetela da parte.

Adesso, in un altro recipiente, lavorate il mascarpone con lo zucchero. Dovete ottenere una crema liscia e senza grumi.

Dopo, aggiungete la panna montata a cucchiaiate. Mescolate

Adesso, iniziate a comporre gli strati del TIRAMISù CON PANDORO E NUTELLA:

Tagliate a fette, spesse circa 1 cm, il pandoro.

Sporcate, con un pochino di crema, la base di una pirofila rettangolare. Su questa, posizionate delle fette di pandoro, fino a ricoprirla tutta.

Con l’aiuto di un cucchiaio o di un pennello, bagnate il pandoro con il latte.  Unimidite bene lo strato.

Dopo, fate uno strato con della Nutella. Per facilitarvi questo passaggio, vi consiglio di riscaldarla per qualche secondo nel microonde o a bagnomaria. Sarà più facile spalmarla.

Adesso, fate uno strato con una parte della crema al mascarpone e panna. Coprite il tutto con altre fette di pandoro e bagnatele con il latte.

Fate dei ciuffetti con la crema rimanente, fino a coprire lo strato.

Completate, facendo cadere a filo, un pochino di Nutella. Spolverizzate, la superficie del TIRAMISù CON PANDORO E NUTELLA con poco  zucchero a velo. 
Trasferite il TIRAMISù CON PANDORO E NUTELLA in frigorifero e fatelo riposare qualche ora, prima di servirlo. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Segnatevi subito la #ricetta di questo TIRAMISÙ CON PANDORO E NUTELLA il #dolce perfetto per le #feste di #Natale 🎄

    Ingredienti

    350 ml Panna fresca liquida (da montare)
    360 g Mascarpone
    50 g Zucchero a velo
    1 q.b. Nutella (o creme simili)
    700 g Pandoro (circa)
    q.b. Latte (per la bagna)

    Versate in una ciotola la panna fresca e montatela con le fruste. Mettetela da parte.

    Adesso, in un altro recipiente, lavorate il mascarpone con lo zucchero. Dovete ottenere una crema liscia e senza grumi.

    Dopo, aggiungete la panna montata a cucchiaiate. Mescolate

    Adesso, iniziate a comporre gli strati del TIRAMISù CON PANDORO E NUTELLA:

    Tagliate a fette, spesse circa 1 cm, il pandoro.

    Sporcate, con un pochino di crema, la base di una pirofila rettangolare. Su questa, posizionate delle fette di pandoro, fino a ricoprirla tutta.

    Con l’aiuto di un cucchiaio o di un pennello, bagnate il pandoro con il latte. Unimidite bene lo strato.

    Dopo, fate uno strato con della Nutella. Per facilitarvi questo passaggio, vi consiglio di riscaldarla per qualche secondo nel microonde o a bagnomaria. Sarà più facile spalmarla.

    Adesso, fate uno strato con una parte della crema al mascarpone e panna. Coprite il tutto con altre fette di pandoro e bagnatele con il latte.

    Fate dei ciuffetti con la crema rimanente, fino a coprire lo strato.

    Completate, facendo cadere a filo, un pochino di Nutella. Spolverizzate, la superficie del TIRAMISù CON PANDORO E NUTELLA con poco zucchero a velo.
    Trasferite il TIRAMISù CON PANDORO E NUTELLA in frigorifero e fatelo riposare qualche ora, prima di servirlo. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  1,174  24  29 November, 2019
  • Avete pensato al #pranzo di oggi? Io farò questa deliziosa 😋 ZUPPA DI CECI E PATATE 🥔 super cremosa e ricca di gusto! Provala con i crostini 🍞 
Ingredienti

400 g ceci	(già lessati)
3 Patate
150 ml Passata di pomodoro
q.b. Sale
q.b. Rosmarino
q.b. Olio di oliva
1 spicchio Aglio	(o mezza cipolla)
1 carota
Preparazione

Sbucciate le patate e la carota. Dopo, tagliateli a dadini. Metteteli da parte.

Versate, in una pentola, i ceci già lessati ( vanno bene anche quelli in barattoli, sgocciolati), la carota e le patate. Coprite gli ingredienti con dell’acqua ( o del brodo di verdure). Aggiungete la passata di pomodoro, un pizzico di rosmarino, l’aglio. (E un pizzico di peperoncino se lo gradite). Mescolate e salate. Fate cuocere la ZUPPA DI CECI E PATATE per circa 30-40 minuti. Controllate la cottura ed eventualmente unite altra acqua. Servite ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Avete pensato al #pranzo di oggi? Io farò questa deliziosa 😋 ZUPPA DI CECI E PATATE 🥔 super cremosa e ricca di gusto! Provala con i crostini 🍞
    Ingredienti

    400 g ceci (già lessati)
    3 Patate
    150 ml Passata di pomodoro
    q.b. Sale
    q.b. Rosmarino
    q.b. Olio di oliva
    1 spicchio Aglio (o mezza cipolla)
    1 carota
    Preparazione

    Sbucciate le patate e la carota. Dopo, tagliateli a dadini. Metteteli da parte.

    Versate, in una pentola, i ceci già lessati ( vanno bene anche quelli in barattoli, sgocciolati), la carota e le patate. Coprite gli ingredienti con dell’acqua ( o del brodo di verdure). Aggiungete la passata di pomodoro, un pizzico di rosmarino, l’aglio. (E un pizzico di peperoncino se lo gradite). Mescolate e salate. Fate cuocere la ZUPPA DI CECI E PATATE per circa 30-40 minuti. Controllate la cottura ed eventualmente unite altra acqua. Servite ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  1,873  59  29 November, 2019

Top #estimatoreselettivo Posts

  • Buongiorno e buon inizio settimana 😍 oggi #colazione con questa CIAMBELLA AL LIMONE 🍋 soffice e buonissima 🤤 
Ingredienti

70 g Olio di semi di girasole
260 g Farina
300 g Zucchero
2 Limoni	(biologici)
70 g Amido di mais (maizena)
3 Uova
170 g Latte
1 bustina Lievito in polvere per dolci	(15 gr)
q.b. Zucchero a velo	(per decorare)

Preriscaldate il forno a 180° e imburrate ed infarinate uno stampo rotondo per ciambelle.

Mescolate lo zucchero con la scorza grattugiata dei limoni.

Adesso, aggiungete: la farina, l’amido,  80gr di succo di limone, le uova, il latte e il lievito. Lavorate con le fruste fino a formare un composto liscio ed omogeneo.

Versate il composto ottenuto nello stampo messo da parte e cuocete la ciambella al limone in forno caldo per circa 50 minuti. Io nel forno ventilato ho cotto a 160° per circa 60 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare i vostri dolci. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #torta #cake #bimby
  • Buongiorno e buon inizio settimana 😍 oggi #colazione con questa CIAMBELLA AL LIMONE 🍋 soffice e buonissima 🤤
    Ingredienti

    70 g Olio di semi di girasole
    260 g Farina
    300 g Zucchero
    2 Limoni (biologici)
    70 g Amido di mais (maizena)
    3 Uova
    170 g Latte
    1 bustina Lievito in polvere per dolci (15 gr)
    q.b. Zucchero a velo (per decorare)

    Preriscaldate il forno a 180° e imburrate ed infarinate uno stampo rotondo per ciambelle.

    Mescolate lo zucchero con la scorza grattugiata dei limoni.

    Adesso, aggiungete: la farina, l’amido, 80gr di succo di limone, le uova, il latte e il lievito. Lavorate con le fruste fino a formare un composto liscio ed omogeneo.

    Versate il composto ottenuto nello stampo messo da parte e cuocete la ciambella al limone in forno caldo per circa 50 minuti. Io nel forno ventilato ho cotto a 160° per circa 60 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare i vostri dolci. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #torta #cake #bimby

  •  1,245  52  9 December, 2019
  • Volevo una #ricetta per un #dolce veloce, pronto in 10 minuti, SENZA COTTURA, con solo 4 ingredienti semplici? SIII?🤩 ecco le PALLINE COCCO E NUTELLA 🤤🤤🤤🤤 Ingredienti

150 gRicotta
4 cucchiaiZucchero
150 gFarina di cocco (circa, più quella per la copertuta)
q.b.#nutella circa 2 cucchiai)

Versate, in una ciotola, la ricotta e lavoratela a crema, con una forchetta.
Dopo, aggiungete il cocco a poco a poco.

Dovete ottenere un composto asciutto, facilmente lavorabile con le mani.
Quando l’impasto base delle PALLINE COCCO E NUTELLA è pronto, prelevatene dei pezzettini, grandi quanto una noce.

Formate delle palline, facendole roteare tra i palmi delle mani.

Successivamente, fate un incavo profondo al centro di ogni pallina e nella “tasca” che si è creata, mettete un pochino di nutella.

Richiudete i bordi e sigillate bene il ripieno di Nutella.

Fate roteare le PALLINE COCCO E NUTELLA fino a donargli, nuovamente, una forma sferica.
Passatele tutte dentro un contenitore con della farina di cocco e impanate la superficie.
Conservatele in frigorifero ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana @nutellaitalia
  • Volevo una #ricetta per un #dolce veloce, pronto in 10 minuti, SENZA COTTURA, con solo 4 ingredienti semplici? SIII?🤩 ecco le PALLINE COCCO E NUTELLA 🤤🤤🤤🤤 Ingredienti

    150 gRicotta
    4 cucchiaiZucchero
    150 gFarina di cocco (circa, più quella per la copertuta)
    q.b. #nutella circa 2 cucchiai)

    Versate, in una ciotola, la ricotta e lavoratela a crema, con una forchetta.
    Dopo, aggiungete il cocco a poco a poco.

    Dovete ottenere un composto asciutto, facilmente lavorabile con le mani.
    Quando l’impasto base delle PALLINE COCCO E NUTELLA è pronto, prelevatene dei pezzettini, grandi quanto una noce.

    Formate delle palline, facendole roteare tra i palmi delle mani.

    Successivamente, fate un incavo profondo al centro di ogni pallina e nella “tasca” che si è creata, mettete un pochino di nutella.

    Richiudete i bordi e sigillate bene il ripieno di Nutella.

    Fate roteare le PALLINE COCCO E NUTELLA fino a donargli, nuovamente, una forma sferica.
    Passatele tutte dentro un contenitore con della farina di cocco e impanate la superficie.
    Conservatele in frigorifero ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana @nutellaitalia

  •  1,803  57  6 December, 2019
  • FINOCCHI ALLA MEDITERRANEA una delle mie #ricette più amate! Diventata anche un #tormentone su diversi gruppi di #cucina ❤️ ecco come si preparano: 
Ingredienti

2Finocchi
4Pomodori
10Olive nere
2Cipolle rosse
2 cucchiaiPangrattato
q.b.Basilico
q.b.Sale
1 filoOlio di oliva

Eliminate le figlie esterne dei finocchi,Dopo tagliateli in quattro e affettate gli spicchi, a fette grossolane.

Adagiatele in una pirofila, coperta con carta forno oliata.

Dopo, spellate le cipolle e tagliatele a spicchi spessi. Uniteli ai finocchi.

Lavate i pomodori e tagliateli in quattro. Aggiungete anche questi.

Insaporite le verdure con un filo di olio e del sale. Mescolate con le mani e dopo cospargete la superficie con del pangrattato.

Trasferite la teglia in forno caldo a 190° e fate cuocere i FINOCCHI GRATINATI AL FORNO ALLA MEDITERRANEA per circa 15-20 minuti. Devono diventare morbidi e dorati.

Due minuti prima della fine della cottura, aggiungete le olive nere. Al termine, sfornate i FINOCCHI GRATINATI AL FORNO ALLA MEDITERRANEA e serviteli cospargendo la superficie con qualche fogliolina di basilico fresco. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • FINOCCHI ALLA MEDITERRANEA una delle mie #ricette più amate! Diventata anche un #tormentone su diversi gruppi di #cucina ❤️ ecco come si preparano:
    Ingredienti

    2Finocchi
    4Pomodori
    10Olive nere
    2Cipolle rosse
    2 cucchiaiPangrattato
    q.b.Basilico
    q.b.Sale
    1 filoOlio di oliva

    Eliminate le figlie esterne dei finocchi,Dopo tagliateli in quattro e affettate gli spicchi, a fette grossolane.

    Adagiatele in una pirofila, coperta con carta forno oliata.

    Dopo, spellate le cipolle e tagliatele a spicchi spessi. Uniteli ai finocchi.

    Lavate i pomodori e tagliateli in quattro. Aggiungete anche questi.

    Insaporite le verdure con un filo di olio e del sale. Mescolate con le mani e dopo cospargete la superficie con del pangrattato.

    Trasferite la teglia in forno caldo a 190° e fate cuocere i FINOCCHI GRATINATI AL FORNO ALLA MEDITERRANEA per circa 15-20 minuti. Devono diventare morbidi e dorati.

    Due minuti prima della fine della cottura, aggiungete le olive nere. Al termine, sfornate i FINOCCHI GRATINATI AL FORNO ALLA MEDITERRANEA e serviteli cospargendo la superficie con qualche fogliolina di basilico fresco. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  2,257  101  5 December, 2019
  • Prima di darvi la nuova #ricetta, vi ricordo che sulla mia bacheca trovate il #concorso per vincere il mio GREMBIULE! Andate a commentare 🥰🥰vi aspetto

COTOLETTE DI CAVOLFIORE cotte al forno😋 croccanti e morbide con la loro sfiziosa panatura 
1 Cavolfiore bianco	(piccolo)
1 Uovo	(grande)
100 g Pangrattato	(circa)
1 pizzico Aglio	(schiacciato)
1 pizzico Prezzemolo	(tritato)
1 cucchiaio Parmigiano reggiano (grattugiato)
q.b. Sale
q.b. Olio di oliva

eliminate le foglie esterne del cavolfiore e lavatelo sotto l’acqua corrente. Dopo, tagliatelo a fette di circa 1 cm di spessore.
Lessate il cavolfiore tagliato, in una grande pentola con acqua salata, per 5 minuti. Non deve stracuocere, ma solamente ammorbidirsi. Scolate ed asciugare

In una ciotola larga, mescolate il pangrattato con l’aglio schiacciato ( facoltativo), il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e il formaggio grattugiato.

In un’altra ciotola larga, invece, mettete l’uovo insaporito con un pizzico di sale.

Adesso, passate delicatamente ogni fetta di cavolfiore nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato aromatizzato. Cercate di far aderire la panatura da entrambi i lati.

Adagiate, man mano,  le Cotolette di cavolfiore pronte, su una teglia coperta con carta forno e irroratele con un filo di olio di oliva.

Cuocete le Cotolette di Cavolfiore in forno caldo a 190°-200° per circa 15m. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Prima di darvi la nuova #ricetta, vi ricordo che sulla mia bacheca trovate il #concorso per vincere il mio GREMBIULE! Andate a commentare 🥰🥰vi aspetto

    COTOLETTE DI CAVOLFIORE cotte al forno😋 croccanti e morbide con la loro sfiziosa panatura
    1 Cavolfiore bianco (piccolo)
    1 Uovo (grande)
    100 g Pangrattato (circa)
    1 pizzico Aglio (schiacciato)
    1 pizzico Prezzemolo (tritato)
    1 cucchiaio Parmigiano reggiano (grattugiato)
    q.b. Sale
    q.b. Olio di oliva

    eliminate le foglie esterne del cavolfiore e lavatelo sotto l’acqua corrente. Dopo, tagliatelo a fette di circa 1 cm di spessore.
    Lessate il cavolfiore tagliato, in una grande pentola con acqua salata, per 5 minuti. Non deve stracuocere, ma solamente ammorbidirsi. Scolate ed asciugare

    In una ciotola larga, mescolate il pangrattato con l’aglio schiacciato ( facoltativo), il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e il formaggio grattugiato.

    In un’altra ciotola larga, invece, mettete l’uovo insaporito con un pizzico di sale.

    Adesso, passate delicatamente ogni fetta di cavolfiore nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato aromatizzato. Cercate di far aderire la panatura da entrambi i lati.

    Adagiate, man mano, le Cotolette di cavolfiore pronte, su una teglia coperta con carta forno e irroratele con un filo di olio di oliva.

    Cuocete le Cotolette di Cavolfiore in forno caldo a 190°-200° per circa 15m. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  1,661  63  4 December, 2019
  • A #natale preparo spesso l’INSALATA DI POLPO E PATATE 🥔 mi piace perché oltre ad essere leggera, ha un sapore fresco e delizioso. Vi lascio anche i TRUCCHETTI per rendere il polpo TENERO senza doverlo sbattere!! Ingredienti

1 kgPolpo (fresco o surgelato, già pulito)
3Patate (grosse)
q.b.Olio di oliva
Mezzolimone
1 mazzettoPrezzemolo
1 spicchioAglio
1 gocciadi vino rosso
3 foglieAlloro

Potete utilizzare un polpo pulito fresco o congelato. Io vi consiglio di congelarlo, anche se lo acquistate fresco. Il congelamento aiuta a distendere i tessuti e a rendere il polpo tenero senza bisogno di sbatterlo, come si faceva un tempo.

Portate a bollore una pentola piena di acqua con le foglie di alloro e un goccio di vino rosso.

Quando è pronta e bolle, immergete i tentacoli del polpo, diverse volte, fino a farli arricciare.

Al termine, immergetelo tutto.

Fate cuocere il polpo intero, per circa 20 minuti.

Cinque minuti prima della fine della cottura, salatelo.

Quando è pronto, lasciatelo raffreddare nell’acqua di cottura, per almeno 2 ore. Questo è un secondo TRUCCHETTO per rendere il polpo tenero.

Nel frattempo, lessate le patate, fino a renderle morbide.

Dopo scolatele e tagliatele a cubetti.

A parte, preparate una citronette con abbondate olio extravergine di oliva, il succo di mezzo limone, l’aglio schiacciato, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale.

Sbattete gli ingredienti con una forchetta e mettete il liquido da parte.

Dividete i tentacoli del polpo ed eliminate la pelle più flaccida. Tagliateli a pezzettini. Fate la stessa cosa per la testa.

Versata il polpo in una ciotola e conditelo con la citronette preparata. 
Aggiungete le patate e mescolate delicatamente il tutto. Servite ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • A #natale preparo spesso l’INSALATA DI POLPO E PATATE 🥔 mi piace perché oltre ad essere leggera, ha un sapore fresco e delizioso. Vi lascio anche i TRUCCHETTI per rendere il polpo TENERO senza doverlo sbattere!! Ingredienti

    1 kgPolpo (fresco o surgelato, già pulito)
    3Patate (grosse)
    q.b.Olio di oliva
    Mezzolimone
    1 mazzettoPrezzemolo
    1 spicchioAglio
    1 gocciadi vino rosso
    3 foglieAlloro

    Potete utilizzare un polpo pulito fresco o congelato. Io vi consiglio di congelarlo, anche se lo acquistate fresco. Il congelamento aiuta a distendere i tessuti e a rendere il polpo tenero senza bisogno di sbatterlo, come si faceva un tempo.

    Portate a bollore una pentola piena di acqua con le foglie di alloro e un goccio di vino rosso.

    Quando è pronta e bolle, immergete i tentacoli del polpo, diverse volte, fino a farli arricciare.

    Al termine, immergetelo tutto.

    Fate cuocere il polpo intero, per circa 20 minuti.

    Cinque minuti prima della fine della cottura, salatelo.

    Quando è pronto, lasciatelo raffreddare nell’acqua di cottura, per almeno 2 ore. Questo è un secondo TRUCCHETTO per rendere il polpo tenero.

    Nel frattempo, lessate le patate, fino a renderle morbide.

    Dopo scolatele e tagliatele a cubetti.

    A parte, preparate una citronette con abbondate olio extravergine di oliva, il succo di mezzo limone, l’aglio schiacciato, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale.

    Sbattete gli ingredienti con una forchetta e mettete il liquido da parte.

    Dividete i tentacoli del polpo ed eliminate la pelle più flaccida. Tagliateli a pezzettini. Fate la stessa cosa per la testa.

    Versata il polpo in una ciotola e conditelo con la citronette preparata.
    Aggiungete le patate e mescolate delicatamente il tutto. Servite ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  2,459  85  27 November, 2019
  • Avete pranzato? Vi lascio la #ricetta di questa buonissima PASTA AL PISTACCHIO E POMODORINI cremosa, l'adorerete!
00 g Pomodorini
1 spicchio Aglio
1 filo Olio di oliva
4 cucchiai pesto di pistacchi 
800 g maccheroncini freschi (o altra pasta secca)
q.b. Sale
q.b. Granella di pistacchi (per guarnire)
Iniziate, mettendo a riscaldare, per la cottura della pasta, una pentola piena di acqua salata.

Nel frattempo, versate un filo di olio di oliva in una padella e in questo fate soffriggere lo spicchio d’aglio sbucciato.

Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Uniteli nella padella, salateli e cuoceteli per qualche minuto, girandoli ogni tanto.
Quando l’acqua per la pasta bolle, lessatela per il tempo indicato sulla confezione.

Unite nella padella, nella salsa di pomodorini, il pesto di pistacchi.

Scolate la pasta e versatela nella padella con il sugo. Accendete la fiamma e fatela saltare con il condimento.

Servite la PASTA subito dopo, cospargendo ogni porzione con del pistacchio grattugiato. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️ #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #pasta #sicilia #sicily
  • Avete pranzato? Vi lascio la #ricetta di questa buonissima PASTA AL PISTACCHIO E POMODORINI cremosa, l'adorerete!
    00 g Pomodorini
    1 spicchio Aglio
    1 filo Olio di oliva
    4 cucchiai pesto di pistacchi
    800 g maccheroncini freschi (o altra pasta secca)
    q.b. Sale
    q.b. Granella di pistacchi (per guarnire)
    Iniziate, mettendo a riscaldare, per la cottura della pasta, una pentola piena di acqua salata.

    Nel frattempo, versate un filo di olio di oliva in una padella e in questo fate soffriggere lo spicchio d’aglio sbucciato.

    Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Uniteli nella padella, salateli e cuoceteli per qualche minuto, girandoli ogni tanto.
    Quando l’acqua per la pasta bolle, lessatela per il tempo indicato sulla confezione.

    Unite nella padella, nella salsa di pomodorini, il pesto di pistacchi.

    Scolate la pasta e versatela nella padella con il sugo. Accendete la fiamma e fatela saltare con il condimento.

    Servite la PASTA subito dopo, cospargendo ogni porzione con del pistacchio grattugiato. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️ #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #pasta #sicilia #sicily

  •  2,026  46  27 November, 2019
  • Grazie per i pensieri carini che avete avuto per me oggi. Fortunatamente tutto è andato bene. Ho appena pubblicato la nuova #ricetta sul #blog  il SALAME DI PANETTONE ⭐️senza uova e cottura🎄 VELOCE e FACILISSIMO! 
Lo puoi pure congelare!! 😍

Ingredienti

250 gPanettone (Qualsiasi gusto)
50 gZucchero a velo (Più altro per la decorazione )
100 gNocciole tritate (O noci)
260 gCioccolato fondente
20 gSucco di arancia (O Gran Marnier)
150 gBurro
Preparazione

Per preparare il SALAME DI PANETTONE SENZA UOVA iniziate facendo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria

A parte, in una ciotola, lavorate lo zucchero a velo con il burro morbido.

Aggiungete il succo d’arancia e mescolate ancora. 
Versate il cioccolato fuso e fate amalgamare.

Versate le nocciole e il panettone a pezzettini.

Mescolate e impastate, fino ad ottenere un composto asciutto e sodo, facilmente lavorabile con le mani.

Adagiate l’impasto su della carta forno e formate un un cilindro. 
Arrotolate la carta, fino a formare una caramella.

Fate riposare il SALAME DI PANDORO SENZA UOVA in frigorifero per almeno un’ora.

Dopo riprendetelo e cospargete la superficie con abbondante zucchero a velo. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Grazie per i pensieri carini che avete avuto per me oggi. Fortunatamente tutto è andato bene. Ho appena pubblicato la nuova #ricetta sul #blog il SALAME DI PANETTONE ⭐️senza uova e cottura🎄 VELOCE e FACILISSIMO!
    Lo puoi pure congelare!! 😍

    Ingredienti

    250 gPanettone (Qualsiasi gusto)
    50 gZucchero a velo (Più altro per la decorazione )
    100 gNocciole tritate (O noci)
    260 gCioccolato fondente
    20 gSucco di arancia (O Gran Marnier)
    150 gBurro
    Preparazione

    Per preparare il SALAME DI PANETTONE SENZA UOVA iniziate facendo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria

    A parte, in una ciotola, lavorate lo zucchero a velo con il burro morbido.

    Aggiungete il succo d’arancia e mescolate ancora.
    Versate il cioccolato fuso e fate amalgamare.

    Versate le nocciole e il panettone a pezzettini.

    Mescolate e impastate, fino ad ottenere un composto asciutto e sodo, facilmente lavorabile con le mani.

    Adagiate l’impasto su della carta forno e formate un un cilindro.
    Arrotolate la carta, fino a formare una caramella.

    Fate riposare il SALAME DI PANDORO SENZA UOVA in frigorifero per almeno un’ora.

    Dopo riprendetelo e cospargete la superficie con abbondante zucchero a velo. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  1,732  48  3 December, 2019
  • Avete pensato al #pranzo di oggi? Io farò questa deliziosa 😋 ZUPPA DI CECI E PATATE 🥔 super cremosa e ricca di gusto! Provala con i crostini 🍞 
Ingredienti

400 g ceci	(già lessati)
3 Patate
150 ml Passata di pomodoro
q.b. Sale
q.b. Rosmarino
q.b. Olio di oliva
1 spicchio Aglio	(o mezza cipolla)
1 carota
Preparazione

Sbucciate le patate e la carota. Dopo, tagliateli a dadini. Metteteli da parte.

Versate, in una pentola, i ceci già lessati ( vanno bene anche quelli in barattoli, sgocciolati), la carota e le patate. Coprite gli ingredienti con dell’acqua ( o del brodo di verdure). Aggiungete la passata di pomodoro, un pizzico di rosmarino, l’aglio. (E un pizzico di peperoncino se lo gradite). Mescolate e salate. Fate cuocere la ZUPPA DI CECI E PATATE per circa 30-40 minuti. Controllate la cottura ed eventualmente unite altra acqua. Servite ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana
  • Avete pensato al #pranzo di oggi? Io farò questa deliziosa 😋 ZUPPA DI CECI E PATATE 🥔 super cremosa e ricca di gusto! Provala con i crostini 🍞
    Ingredienti

    400 g ceci (già lessati)
    3 Patate
    150 ml Passata di pomodoro
    q.b. Sale
    q.b. Rosmarino
    q.b. Olio di oliva
    1 spicchio Aglio (o mezza cipolla)
    1 carota
    Preparazione

    Sbucciate le patate e la carota. Dopo, tagliateli a dadini. Metteteli da parte.

    Versate, in una pentola, i ceci già lessati ( vanno bene anche quelli in barattoli, sgocciolati), la carota e le patate. Coprite gli ingredienti con dell’acqua ( o del brodo di verdure). Aggiungete la passata di pomodoro, un pizzico di rosmarino, l’aglio. (E un pizzico di peperoncino se lo gradite). Mescolate e salate. Fate cuocere la ZUPPA DI CECI E PATATE per circa 30-40 minuti. Controllate la cottura ed eventualmente unite altra acqua. Servite ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana

  •  1,873  59  29 November, 2019
  • Dolcino della sera 😍 il TIRAMISÙ PISTACCHIO E RICOTTA 😋

Ingredienti

PER LA CREMA DI RICOTTA

250 g Ricotta di pecora	(ottima qualità)
250 g Zucchero a velo
250 ml Panna fresca
Qualche goccia essenza di rum
Inoltre:

5 cucchiai Crema di pistacchi
3 cucchiai Granella di pistacchi
1 cucchiaio Gocce di cioccolato 
2 bicchieri Latte

Preparate la crema di ricotta:
Fate sgocciolare la ricotta, meglio se del giorno prima. Setacciatela con un colino e versatela in una ciotola.
Dopo, unite lo zucchero a velo e la vaniglia. Mescolate 
A parte, in un’altra ciotola, montate la panna. Dopo, unitela.

Adesso, iniziate a preparare i vari strati del Tiramisù:

Sistemate i savoiardi imbevuti nel latte, sulla base di una pirofila.

Coprite i biscotti con una parte della crema di ricotta

Dopo, arricchite lo strato con della crema dolce di pistacchi.

Spolverate con un pò di granella di pistacchio tritata.

Ripetete i passaggi, fino a terminare gli ingredienti a disposizione. Sull’ultimo strato, quello esterno, potete aggiungere anche delle gocce di cioccolato.
Conservate il Tiramisù al pistacchio e ricotta in frigorifero per almeno 1 ora e poi servitelo. Potete prepararlo anche il giorno prima. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
#giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #sicily #sicilia #pistacchio
  • Dolcino della sera 😍 il TIRAMISÙ PISTACCHIO E RICOTTA 😋

    Ingredienti

    PER LA CREMA DI RICOTTA

    250 g Ricotta di pecora (ottima qualità)
    250 g Zucchero a velo
    250 ml Panna fresca
    Qualche goccia essenza di rum
    Inoltre:

    5 cucchiai Crema di pistacchi
    3 cucchiai Granella di pistacchi
    1 cucchiaio Gocce di cioccolato
    2 bicchieri Latte

    Preparate la crema di ricotta:
    Fate sgocciolare la ricotta, meglio se del giorno prima. Setacciatela con un colino e versatela in una ciotola.
    Dopo, unite lo zucchero a velo e la vaniglia. Mescolate
    A parte, in un’altra ciotola, montate la panna. Dopo, unitela.

    Adesso, iniziate a preparare i vari strati del Tiramisù:

    Sistemate i savoiardi imbevuti nel latte, sulla base di una pirofila.

    Coprite i biscotti con una parte della crema di ricotta

    Dopo, arricchite lo strato con della crema dolce di pistacchi.

    Spolverate con un pò di granella di pistacchio tritata.

    Ripetete i passaggi, fino a terminare gli ingredienti a disposizione. Sull’ultimo strato, quello esterno, potete aggiungere anche delle gocce di cioccolato.
    Conservate il Tiramisù al pistacchio e ricotta in frigorifero per almeno 1 ora e poi servitelo. Potete prepararlo anche il giorno prima. ✅SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE QUI LE MIE RICETTE, SOSTIENIMI LASCIANDO UN COMMENTO O UN ❤️
    #giallozafferano #foodblogger #instagood #recipe #igersitalia #igersicilia #foodie #firstpost #ricettadelgiorno #cucinare #cucinaitaliana #estimatoreselettivo #food #foodie #igers #instafood #italianfood #cucinaitaliana #sicily #sicilia #pistacchio

  •  1,623  42  4 December, 2019