#deboli Instagram Photos & Videos

deboli - 3.7k posts

Latest #deboli Posts

Advertisements

Advertisements

  • LA DIFESA PERSONALE E'...
prima di tutto un #atteggiamento #mentale, un’attitudine‼

Nessuna ricetta magica, solo #motivazione e impegno: se hai questo allora non ti serve altro.

Credere di essere #deboli e vivere secondo questa #convinzione rende oggettivamente deboli, mentre porsi l’obiettivo di sviluppare le proprie #potenzialità può consentire dei cambiamenti davvero importanti soprattutto dal punto di vista dell'impostazione #mentale.

TU COSA NE PENSI?

In palestra alleni solo quello che ti piace o quello che ti servirà seriamente?

Fai delle belle coerografie o punti alla sostanza?

Allenati per poter fronteggiare quello che può accaderti sul serio, imposta il tutto a vari livelli di intensità/difficoltà ma lavora soprattutto allo sviluppo del coraggio.

Tante volte la gente sa cosa fare, ma non ha il fegato, il #coraggio di agire.

Che tu ce la faccia o meno a #sopravvivere spesso dipenderá solo dalla tua capacità di non paralizzarti di fronte ad un #problema.
  • LA DIFESA PERSONALE E'...
    prima di tutto un #atteggiamento #mentale, un’attitudine‼

    Nessuna ricetta magica, solo #motivazione e impegno: se hai questo allora non ti serve altro.

    Credere di essere #deboli e vivere secondo questa #convinzione rende oggettivamente deboli, mentre porsi l’obiettivo di sviluppare le proprie #potenzialità può consentire dei cambiamenti davvero importanti soprattutto dal punto di vista dell'impostazione #mentale.

    TU COSA NE PENSI?

    In palestra alleni solo quello che ti piace o quello che ti servirà seriamente?

    Fai delle belle coerografie o punti alla sostanza?

    Allenati per poter fronteggiare quello che può accaderti sul serio, imposta il tutto a vari livelli di intensità/difficoltà ma lavora soprattutto allo sviluppo del coraggio.

    Tante volte la gente sa cosa fare, ma non ha il fegato, il #coraggio di agire.

    Che tu ce la faccia o meno a #sopravvivere spesso dipenderá solo dalla tua capacità di non paralizzarti di fronte ad un #problema.
  •  13  0  22 May, 2019

Advertisements

  • .
*SPOILER ALERT: Bad Recensione GoT.*
.
.
.
Non ero così delusa dai tempi della morte di Bubba in Forrest Gump.
Estenuante come Corso Buenos Aires durante i saldi.
Credo di aver terminato il mio personale elenco di maleparole.

Fammi capire se ho capito: Daeny Nata Dalla Tempesta, Madre Dei Draghi, Distruttrice Di Catene[...]e invincibile Appicciatrice Seriale,  sconfitta dall'indecente pugnalata di Jon Snow, un Targaryen che sarà per sempre l'icona de La-Mutanda-In-Testa, più rimbambito di me durante le lezioni di statistica e cosí piagnucoloso da fare risuonare gli schiaffi in faccia di Ned Stark sin dal mondo dei morti.
Arya, amatissima assassina psicopatica, che diventa una specie di Pokemon a metà strada tra Harry Potter e Jack Sparrow.
Cersei, icona di disprezzo e mio ideale di misantropia - che tutti abbiamo apprezzato per quel sorrisetto, ai tempi belli di una volta in cui fece schiattare l'AltoPassero - muore insieme a Jaime - altro grande Testa-Mutandanto - con lo stesso pathos delle telenovelas tedesche trasmesse la domenica pomeriggio su Rete4.
Infine Bran, che si ritrova a fare il Re con la stessa verve del «Tanto sono già seduto, almeno faccio qualcosa».
Dunque, dalla spettacolarità della testa sulla picca di Ned Stark, dalle Nozze rosse, da Daeny che si rialza dalle fiamme con tre draghi e comincia ad appicciare in giro gli schiavisti cattivoni con gli occhi lampeggianti di chi è al quarto giorno di dieta, dalla WalkOfShame di Cersei, dalla testa schiattata de La Vipera, dalla Battaglia dei Bastardi, dalla Barriera...
insomma: da TUTTO QUESTO siamo passati ad un finale così insensato che è riuscito a farmi rivalutare pure il saggio di fine anno del gruppo di ballo latino-americano?
No. Non lo accetto.
Vi odio tutti.

In copertina: le cose belle per caso.
Che probabilmente non c'entra niente, ma è comunque un finale di giornata migliore di questo.
. . . . 
#got #gameofthrones #no #noncisiamo #delusione #end #theend #sad #happydomani #missyougeorgemartin #dracarys #deboli #chiarafromdisappuntoside
  • .
    *SPOILER ALERT: Bad Recensione GoT.*
    .
    .
    .
    Non ero così delusa dai tempi della morte di Bubba in Forrest Gump.
    Estenuante come Corso Buenos Aires durante i saldi.
    Credo di aver terminato il mio personale elenco di maleparole.

    Fammi capire se ho capito: Daeny Nata Dalla Tempesta, Madre Dei Draghi, Distruttrice Di Catene[...]e invincibile Appicciatrice Seriale, sconfitta dall'indecente pugnalata di Jon Snow, un Targaryen che sarà per sempre l'icona de La-Mutanda-In-Testa, più rimbambito di me durante le lezioni di statistica e cosí piagnucoloso da fare risuonare gli schiaffi in faccia di Ned Stark sin dal mondo dei morti.
    Arya, amatissima assassina psicopatica, che diventa una specie di Pokemon a metà strada tra Harry Potter e Jack Sparrow.
    Cersei, icona di disprezzo e mio ideale di misantropia - che tutti abbiamo apprezzato per quel sorrisetto, ai tempi belli di una volta in cui fece schiattare l'AltoPassero - muore insieme a Jaime - altro grande Testa-Mutandanto - con lo stesso pathos delle telenovelas tedesche trasmesse la domenica pomeriggio su Rete4.
    Infine Bran, che si ritrova a fare il Re con la stessa verve del «Tanto sono già seduto, almeno faccio qualcosa».
    Dunque, dalla spettacolarità della testa sulla picca di Ned Stark, dalle Nozze rosse, da Daeny che si rialza dalle fiamme con tre draghi e comincia ad appicciare in giro gli schiavisti cattivoni con gli occhi lampeggianti di chi è al quarto giorno di dieta, dalla WalkOfShame di Cersei, dalla testa schiattata de La Vipera, dalla Battaglia dei Bastardi, dalla Barriera...
    insomma: da TUTTO QUESTO siamo passati ad un finale così insensato che è riuscito a farmi rivalutare pure il saggio di fine anno del gruppo di ballo latino-americano?
    No. Non lo accetto.
    Vi odio tutti.

    In copertina: le cose belle per caso.
    Che probabilmente non c'entra niente, ma è comunque un finale di giornata migliore di questo.
    . . . .
    #got #gameofthrones #no #noncisiamo #delusione #end #theend #sad #happydomani #missyougeorgemartin #dracarys #deboli #chiarafromdisappuntoside
  •  16  1  21 May, 2019

Advertisements

  • Solo i campioni sanno il sapore del sacrificio in bocca_ quando gli occhi si riempieno o di qualche luce particolare o di qualche goccia di lacrima.. nessuno lo capirà mai ...é quella cosa di dare il massimo di te stesso - é proprio quel attimo quando dici: o sollevo tutti sti pesi oppure muoio.la scelta in automatico si elabora del cervello perché siamo programmati a  vivere superando tutto.
Finito il mio allenamento e mi sento felice perché anche oggi ho fatto il mio massimo , la mia migliore variante. 
Un.abbraccio  a tutti #deboli #forti #strong #lady #uk #germany🇩🇪 #athens #roma #moldova #russia #dad #mydad
  • Solo i campioni sanno il sapore del sacrificio in bocca_ quando gli occhi si riempieno o di qualche luce particolare o di qualche goccia di lacrima.. nessuno lo capirà mai ...é quella cosa di dare il massimo di te stesso - é proprio quel attimo quando dici: o sollevo tutti sti pesi oppure muoio.la scelta in automatico si elabora del cervello perché siamo programmati a vivere superando tutto.
    Finito il mio allenamento e mi sento felice perché anche oggi ho fatto il mio massimo , la mia migliore variante.
    Un.abbraccio a tutti #deboli #forti #strong #lady #uk #germany🇩🇪 #athens #roma #moldova #russia #dad #mydad
  •  183  24  21 May, 2019
  • ♥ Da giovane medico congolese, Denis Mukwege è testimone delle difficoltà che hanno le donne incinte del suo paese ad accedere a cure adeguate. Le loro gravidanze terminano spesso in tragedie. Nasce così la sua vocazione: si trasferisce in Francia per specializzarsi in ginecologia e ostetricia e sceglie poi di far ritorno a Lemera, tra le montagne del Congo orientale. Dieci anni dopo, in piena guerra civile, fonda l’ospedale Panzi per offrire cure alle donne vittime di violenze sessuali. In quella regione infatti stupri e mutilazioni sono armi strategiche delle milizie armate: colpiscono le donne per distruggere le famiglie e quindi le strutture sociali ed economiche del luogo. Sfidando le minacce di morte ricevute, Denis Mukwege decide di portare il fenomeno all’attenzione prima del suo governo – che a lungo si ostina a negarlo – e poi della comunità internazionale, e nel 2018, per il suo straordinario impegno in difesa dei più deboli e dei diritti delle donne, riceve il premio Nobel per la Pace.
.
#ubikomegna #librerieubik #ubiklibri #ubiknovità #scopriloconubik #iolettore #ubiklibrai #consiglidilettura #consiglidellibraio #consiglidalibraio #bookstagram #instabooks #bookslovers #africa #donne #nobelperlapace #pace #guerra #violenze #deboli #DenisMukwege #congo #garzanti
  • ♥ Da giovane medico congolese, Denis Mukwege è testimone delle difficoltà che hanno le donne incinte del suo paese ad accedere a cure adeguate. Le loro gravidanze terminano spesso in tragedie. Nasce così la sua vocazione: si trasferisce in Francia per specializzarsi in ginecologia e ostetricia e sceglie poi di far ritorno a Lemera, tra le montagne del Congo orientale. Dieci anni dopo, in piena guerra civile, fonda l’ospedale Panzi per offrire cure alle donne vittime di violenze sessuali. In quella regione infatti stupri e mutilazioni sono armi strategiche delle milizie armate: colpiscono le donne per distruggere le famiglie e quindi le strutture sociali ed economiche del luogo. Sfidando le minacce di morte ricevute, Denis Mukwege decide di portare il fenomeno all’attenzione prima del suo governo – che a lungo si ostina a negarlo – e poi della comunità internazionale, e nel 2018, per il suo straordinario impegno in difesa dei più deboli e dei diritti delle donne, riceve il premio Nobel per la Pace.
    .
    #ubikomegna #librerieubik #ubiklibri #ubiknovità #scopriloconubik #iolettore #ubiklibrai #consiglidilettura #consiglidellibraio #consiglidalibraio #bookstagram #instabooks #bookslovers #africa #donne #nobelperlapace #pace #guerra #violenze #deboli #DenisMukwege #congo #garzanti
  •  20  0  19 May, 2019
  • Sono una piagnona, piango durante le scene dei film, quando mi sento triste, quando ascolto musica,quando mi racconto a qualcuno, piango davanti a scene tenere per strada e in fine piango quando mi sgridano e non riesco a reagire,a dirla tutta ho sempre pensato che piange fosse una debolezza e mi sono nascosta molte volte nel farlo, ma di recente mi è capitato di piangere e ho realizzato che non conta se piangi sempre ma conta ciò che fai dopo che hai pianto! Quindi piangete se vi va e non sentitevi deboli nel farlo, la vostra forza sta in quello che farete appena smetterete di piangere! Viva i deboli ✌🏽😜 #iomamma #riccissima🦔 #deboli #lamiaforza #chorar #piangere #piangi #sguardi #occhi #tears #tears #lagrimas #lacrime
  • Sono una piagnona, piango durante le scene dei film, quando mi sento triste, quando ascolto musica,quando mi racconto a qualcuno, piango davanti a scene tenere per strada e in fine piango quando mi sgridano e non riesco a reagire,a dirla tutta ho sempre pensato che piange fosse una debolezza e mi sono nascosta molte volte nel farlo, ma di recente mi è capitato di piangere e ho realizzato che non conta se piangi sempre ma conta ciò che fai dopo che hai pianto! Quindi piangete se vi va e non sentitevi deboli nel farlo, la vostra forza sta in quello che farete appena smetterete di piangere! Viva i deboli ✌🏽😜 #iomamma #riccissima🦔 #deboli #lamiaforza #chorar #piangere #piangi #sguardi #occhi #tears #tears #lagrimas #lacrime
  •  29  1  17 May, 2019
  • Cit. @malvamc81 Abbatteró false cooperative mettere in ginocchio il caporalato
  • Cit. @malvamc81 Abbatteró false cooperative mettere in ginocchio il caporalato
  •  1,172  5  16 May, 2019
  • ⭕ Nella mia esperienza professionale, avendo deciso di stare dalla parte dei "soggetti" più #deboli , lesi, mi capita spesso di "affezionarmi" a loro, alle loro storie, di prendermi a cuore i casi che essi stesso decidono di affidarmi, dandomi piena #fiducia , inorgogliendomi. Ma questo #caso mi è particolarmente caro, diverso forse dagli altri per le modalità degli eventi che si sono susseguiti, perché #Salvatore aveva solo 39 anni e lascia due bambine, perché non è degno di un Paese #civile morire in questo modo. NO! .
.
#responsabilitàmedica #tuteladelmalato #studiolegaledesiero
  • ⭕ Nella mia esperienza professionale, avendo deciso di stare dalla parte dei "soggetti" più #deboli , lesi, mi capita spesso di "affezionarmi" a loro, alle loro storie, di prendermi a cuore i casi che essi stesso decidono di affidarmi, dandomi piena #fiducia , inorgogliendomi. Ma questo #caso mi è particolarmente caro, diverso forse dagli altri per le modalità degli eventi che si sono susseguiti, perché #Salvatore aveva solo 39 anni e lascia due bambine, perché non è degno di un Paese #civile morire in questo modo. NO! .
    .
    #responsabilitàmedica #tuteladelmalato #studiolegaledesiero
  •  88  0  15 May, 2019
  • Ogni tanto torniamo.
  • Ogni tanto torniamo.
  •  67  3  14 May, 2019
  • ___Bullismo e Cyberbullismo___

Il fenomeno del #bullismo e del #cyberbullismo è oggetto di particolare attenzione ad ogni livello, per l’allarme destato dal diffondersi di comportamenti aggressivi, soprattutto negli ambienti #scolastici, che non di rado trascendono in forme di #violenza fisica e psicologica verso i soggetti più #deboli e meno integrati.  Il #legislatore statale è da ultimo intervenuto in materia con la legge 29 maggio 2017, n. 71 (Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del #fenomeno del cyberbullismo), che ha, tra l’altro, previsto l’attivazione di un tavolo tecnico presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il compito di redigere un piano di azione integrato per contrastare e prevenire il bullismo e realizzare una banca dati per il monitoraggio del fenomeno.- CORTE COSTITUZIONALE - Sentenza 10 maggio 2019, n. 116 
Su www.giustamm.it l' intera sentenza

#dottrina
#giurisprudenza
#giustamm
#dirittoamministrativo
#cortecostituzionale
#rivista
#dirittopubblico
  • ___Bullismo e Cyberbullismo___

    Il fenomeno del #bullismo e del #cyberbullismo è oggetto di particolare attenzione ad ogni livello, per l’allarme destato dal diffondersi di comportamenti aggressivi, soprattutto negli ambienti #scolastici, che non di rado trascendono in forme di #violenza fisica e psicologica verso i soggetti più #deboli e meno integrati. Il #legislatore statale è da ultimo intervenuto in materia con la legge 29 maggio 2017, n. 71 (Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del #fenomeno del cyberbullismo), che ha, tra l’altro, previsto l’attivazione di un tavolo tecnico presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il compito di redigere un piano di azione integrato per contrastare e prevenire il bullismo e realizzare una banca dati per il monitoraggio del fenomeno.- CORTE COSTITUZIONALE - Sentenza 10 maggio 2019, n. 116
    Su www.giustamm.it l' intera sentenza

    #dottrina
    #giurisprudenza
    #giustamm
    #dirittoamministrativo
    #cortecostituzionale
    #rivista
    #dirittopubblico
  •  7  0  14 May, 2019
  • Vorrei una #Scafati civile, #solidale, pulita, attenta alla #scuola, all’avanguardia, curata efficientemente dalla periferia al #centro, senza dimenticare le #contrade, semplice, vivibile e sempre in crescita, come lo è stata dal 2008 al 2016, una piccola #metropoli che è riuscita a rendere fiero ogni singolo cittadino moderato. 
Vorrei un’amministrazione che per i prossimi 5 anni sia pronta ad ascoltare #giovani e #piccoli #imprenditori della nostra comunità che nonostante tutto, ogni giorno si mettono in gioco con sacrificio per garantire un posto di lavoro a centinai di uomini e donne. 
Vorrei un’amministrazione che dia priorità e vicinanza alle fasce #deboli. 
Vorrei una città semplice, amministrata da persone perbene con le quali ci si possa discutere #prima, #durante e #dopo le elezioni del 26 maggio 2019. 
In #bocca al lupo a tutti i #CANDIDATI!!! AD MAIORA 🍀
  • Vorrei una #Scafati civile, #solidale, pulita, attenta alla #scuola, all’avanguardia, curata efficientemente dalla periferia al #centro, senza dimenticare le #contrade, semplice, vivibile e sempre in crescita, come lo è stata dal 2008 al 2016, una piccola #metropoli che è riuscita a rendere fiero ogni singolo cittadino moderato.
    Vorrei un’amministrazione che per i prossimi 5 anni sia pronta ad ascoltare #giovani e #piccoli #imprenditori della nostra comunità che nonostante tutto, ogni giorno si mettono in gioco con sacrificio per garantire un posto di lavoro a centinai di uomini e donne.
    Vorrei un’amministrazione che dia priorità e vicinanza alle fasce #deboli.
    Vorrei una città semplice, amministrata da persone perbene con le quali ci si possa discutere #prima, #durante e #dopo le elezioni del 26 maggio 2019.
    In #bocca al lupo a tutti i #CANDIDATI!!! AD MAIORA 🍀
  •  46  4  30 April, 2019

Top #deboli Posts

Advertisements

  • Solo i campioni sanno il sapore del sacrificio in bocca_ quando gli occhi si riempieno o di qualche luce particolare o di qualche goccia di lacrima.. nessuno lo capirà mai ...é quella cosa di dare il massimo di te stesso - é proprio quel attimo quando dici: o sollevo tutti sti pesi oppure muoio.la scelta in automatico si elabora del cervello perché siamo programmati a  vivere superando tutto.
Finito il mio allenamento e mi sento felice perché anche oggi ho fatto il mio massimo , la mia migliore variante. 
Un.abbraccio  a tutti #deboli #forti #strong #lady #uk #germany🇩🇪 #athens #roma #moldova #russia #dad #mydad
  • Solo i campioni sanno il sapore del sacrificio in bocca_ quando gli occhi si riempieno o di qualche luce particolare o di qualche goccia di lacrima.. nessuno lo capirà mai ...é quella cosa di dare il massimo di te stesso - é proprio quel attimo quando dici: o sollevo tutti sti pesi oppure muoio.la scelta in automatico si elabora del cervello perché siamo programmati a vivere superando tutto.
    Finito il mio allenamento e mi sento felice perché anche oggi ho fatto il mio massimo , la mia migliore variante.
    Un.abbraccio a tutti #deboli #forti #strong #lady #uk #germany🇩🇪 #athens #roma #moldova #russia #dad #mydad
  •  183  24  21 May, 2019

Advertisements

  • Nascondere i propri sentimenti, credere che piangere sia da deboli, pensare che le proprie forze vadano ben oltre l’energia che possono effettivamente apportare, abbracciare l’idea che nessuno ci capirà, sono tutti fili che possono arrivare a soffocarci. Dobbiamo esser consapevoli che non possiamo fare tutto da soli e che mostrare quello che proviamo non è segno di codardia. Chiedere aiuto dimostra infatti coraggio, intelligenza e sicurezza. Generalmente chi ha bisogno di più aiuto è anche chi è più abituato a darlo, non a riceverlo. Quindi quando ci spingiamo oltre, quando sentiamo che la situazione sta superando il limite, quando consideriamo di essere andati troppo lontano da soli è il momento giusto. È il momento di chiedere aiuto. Il primo passo è sicuramente il più difficile, parlare di noi stessi, dire a qualcuno come ci sentiamo non è facile, ma è ciò che bisogna fare. Trova una persona in cui poter riporre la tua fiducia e confidati. Poter contare su qualcuno è senz’altro una delle migliori risorse per superare questa situazione.
•
COSA NE PENSI?
👇🏻Commenta il post con la tua opinione
~
TAGGA UN AMICO/A 😁
•
Dai un’occhiata a @dai_riflettici
•
#aiuto#chiedereaiuto#aiutare#paura#timore#coraggio#debole#deboli#forte#intelligenza#sicurezza#limite#ansia#stress#rifletti#riflettici#madonna#pensa#pensaci#aiutooooo#aiutoo#bisogno#solo#persona#persone#fiducia
  • Nascondere i propri sentimenti, credere che piangere sia da deboli, pensare che le proprie forze vadano ben oltre l’energia che possono effettivamente apportare, abbracciare l’idea che nessuno ci capirà, sono tutti fili che possono arrivare a soffocarci. Dobbiamo esser consapevoli che non possiamo fare tutto da soli e che mostrare quello che proviamo non è segno di codardia. Chiedere aiuto dimostra infatti coraggio, intelligenza e sicurezza. Generalmente chi ha bisogno di più aiuto è anche chi è più abituato a darlo, non a riceverlo. Quindi quando ci spingiamo oltre, quando sentiamo che la situazione sta superando il limite, quando consideriamo di essere andati troppo lontano da soli è il momento giusto. È il momento di chiedere aiuto. Il primo passo è sicuramente il più difficile, parlare di noi stessi, dire a qualcuno come ci sentiamo non è facile, ma è ciò che bisogna fare. Trova una persona in cui poter riporre la tua fiducia e confidati. Poter contare su qualcuno è senz’altro una delle migliori risorse per superare questa situazione.

    COSA NE PENSI?
    👇🏻Commenta il post con la tua opinione
    ~
    TAGGA UN AMICO/A 😁

    Dai un’occhiata a @dai_riflettici

    #aiuto #chiedereaiuto #aiutare #paura #timore #coraggio #debole #deboli #forte #intelligenza #sicurezza #limite #ansia #stress #rifletti #riflettici #madonna #pensa #pensaci #aiutooooo #aiutoo #bisogno #solo #persona #persone #fiducia
  •  10,428  48  28 November, 2018

Advertisements

  • 🌪#Deboli 🌪 🖤⚽️
  • 🌪 #Deboli 🌪 🖤⚽️
  •  155  6  27 March, 2019