#comportamenti Instagram Photos & Videos

comportamenti - 3.3k posts

Hashtag Popularity

5.6
average comments
660.6
average likes

Latest #comportamenti Posts

  • Quante cose che accomunano un figlio dal padre...e tra di noi non è solo questione di sangue...
Quell' 8 dicembre 1987 che mi riportano a ricordi indelebili per noi...da quel giorno tutto cominciò a cambiare... Immaginando quel domani per me, nemmeno così tanto lontano, vorrei essere così come te oggi, sempre elegante, gioviale, dolce, affettuoso e chissà cosa mi riserverà la vita ai miei 88 anni, sempre che IDDIO vorrà...
GRAZIEEE di esistere papà e nonostante tutto di ricordarmi ogni mattina di.. ❤
La classe non è acqua...anche se a volte è anche per la trasmissioni di #valori #comportamenti #stile...
#interisti #toro
#potentini #lucanità
#enjolive❤❤
Buona Immacolata a tutti
  • Quante cose che accomunano un figlio dal padre...e tra di noi non è solo questione di sangue...
    Quell' 8 dicembre 1987 che mi riportano a ricordi indelebili per noi...da quel giorno tutto cominciò a cambiare... Immaginando quel domani per me, nemmeno così tanto lontano, vorrei essere così come te oggi, sempre elegante, gioviale, dolce, affettuoso e chissà cosa mi riserverà la vita ai miei 88 anni, sempre che IDDIO vorrà...
    GRAZIEEE di esistere papà e nonostante tutto di ricordarmi ogni mattina di.. ❤
    La classe non è acqua...anche se a volte è anche per la trasmissioni di #valori #comportamenti #stile...
    #interisti #toro
    #potentini #lucanità
    #enjolive❤❤
    Buona Immacolata a tutti

  •  33  3  17 hours ago
  • Dove se ne va il #Matto?
•
Lo sguardo al cielo - agli astri, a #Sirio - ci parla di elevazione.
Il Matto ambisce ad #innalzarsi, è un'anima che da terrena vuole diventare celeste.
E per farlo necessita di #leggerezza.
•
Per questo il suo #fardello è così minuscolo: lui si è sbarazzato di tutto ciò che lo appesantirebbe nel suo #viaggio. O che addirittura gli impedirebbe di #partire.
•
I beni materiali, per esempio.
Pensaci un secondo: se tu sapessi che la tua casa, la tua auto, il tuo #stipendio, sono una zavorra che ti trattiene dall'elevarti spiritualmente, vi rinunceresti?
Neanche per idea, ovvio.
Anzi, in questo momento stai pensando: "Che sciocchezza rinunciare ai miei averi! Non mi impediscono di andare da alcuna parte; anzi, al contrario!"
•
Come immaginavo...
Parliamo delle idee allora?
Quanto profondamente ti identifichi nei tuoi credo, nei tuoi punti di vista? Quanto sei capace di allontanartene, di sperimentare un #pensiero opposto a quello che in questo momento è "tuo"?
"Perché dovrei credere in qualcosa in cui non credo?"
Prova a rispondere tu.
•
Nemmeno ci hai provato, vero?
Ci avrei scommesso.
•
L'immagine che tu hai di te. Che credi - o che desideri - che il mondo abbia di te.
Tutti i tuoi #desideri, le tue #voglie, le tue #aspirazioni.
Le relazioni che ti vincolano. 
I #comportamenti in cui ti identifichi, in cui ti crogioli - sempre gli stessi.
La tua zona di comfort. Il tuo lavoro sicuro. Le tue #abitudini.
•
Non si può realmente viaggiare restando attaccati a queste cose.
Il Matto ne è cosciente; perciò si è sbarazzato di tutto, come chi muore per assurgere a nuova vita.
•
Per questo il Matto è il morto iniziatico.
Per questo è #libero come nessun altro essere.
Per questo è ineluttabilmente destinato a raggiungere le stelle.
•
Lui.
Tu no 😁
♥
♦
♣
♠
#Carte #Tarot #Tarocchi #Tarologia #Cartomanzia #Cartomante #Cartomanti #Esoterismo #Occultismo #CrescitaPersonale #Psicologia #Olismo #Simboli #Interpretazione #Lettura
  • Dove se ne va il #Matto?

    Lo sguardo al cielo - agli astri, a #Sirio - ci parla di elevazione.
    Il Matto ambisce ad #innalzarsi, è un'anima che da terrena vuole diventare celeste.
    E per farlo necessita di #leggerezza.

    Per questo il suo #fardello è così minuscolo: lui si è sbarazzato di tutto ciò che lo appesantirebbe nel suo #viaggio. O che addirittura gli impedirebbe di #partire.

    I beni materiali, per esempio.
    Pensaci un secondo: se tu sapessi che la tua casa, la tua auto, il tuo #stipendio, sono una zavorra che ti trattiene dall'elevarti spiritualmente, vi rinunceresti?
    Neanche per idea, ovvio.
    Anzi, in questo momento stai pensando: "Che sciocchezza rinunciare ai miei averi! Non mi impediscono di andare da alcuna parte; anzi, al contrario!"

    Come immaginavo...
    Parliamo delle idee allora?
    Quanto profondamente ti identifichi nei tuoi credo, nei tuoi punti di vista? Quanto sei capace di allontanartene, di sperimentare un #pensiero opposto a quello che in questo momento è "tuo"?
    "Perché dovrei credere in qualcosa in cui non credo?"
    Prova a rispondere tu.

    Nemmeno ci hai provato, vero?
    Ci avrei scommesso.

    L'immagine che tu hai di te. Che credi - o che desideri - che il mondo abbia di te.
    Tutti i tuoi #desideri, le tue #voglie, le tue #aspirazioni.
    Le relazioni che ti vincolano.
    I #comportamenti in cui ti identifichi, in cui ti crogioli - sempre gli stessi.
    La tua zona di comfort. Il tuo lavoro sicuro. Le tue #abitudini.

    Non si può realmente viaggiare restando attaccati a queste cose.
    Il Matto ne è cosciente; perciò si è sbarazzato di tutto, come chi muore per assurgere a nuova vita.

    Per questo il Matto è il morto iniziatico.
    Per questo è #libero come nessun altro essere.
    Per questo è ineluttabilmente destinato a raggiungere le stelle.

    Lui.
    Tu no 😁




    #Carte #Tarot #Tarocchi #Tarologia #Cartomanzia #Cartomante #Cartomanti #Esoterismo #Occultismo #CrescitaPersonale #Psicologia #Olismo #Simboli #Interpretazione #Lettura

  •  38  2  7 December, 2019
  • Tão Linda (o)...Tão Bela (o)...Tão Forte...Tão Ela (e)...É exatamente assim que somos, quando o coração encontra repouso!

Descanse, confie...repouse..🍃🍃
.
Márcia Rodrigues ♡
.
.
.
@psimarciarodrigues 
#psimarciarodrigues 
#reflexoesdeumapsi
  • Tão Linda (o)...Tão Bela (o)...Tão Forte...Tão Ela (e)...É exatamente assim que somos, quando o coração encontra repouso!

    Descanse, confie...repouse..🍃🍃
    .
    Márcia Rodrigues ♡
    .
    .
    .
    @psimarciarodrigues
    #psimarciarodrigues
    #reflexoesdeumapsi

  •  234  32  7 December, 2019
  • Omraam Mikhaël Aïvanhov: il cattivo comportamento altrui

Il cattivo comportamento altrui non dovrebbe influenzare il nostro stato interiore. Smettete di stupirvi e di lamentarvi del cattivo comportamento degli esseri umani. Sappiate una volta per tutte che essi sono capaci di dare il meglio, ma purtroppo anche il peggio. Prendete la decisione di non curarvi più dei loro difetti, dei loro errori, poiché questo non fa che scatenare in voi reazioni negative. E dato che esiste una corrispondenza fra ciò di cui ci si occupa e lo stato in cui ci si sente dopo, se siete tanto sensibili alle cattive azioni degli altri, sarete invasi da sentimenti ostili come collera, aggressività, rancore ecc.
E un giorno anche il vostro volto rifletterà tutti i sentimenti negativi che avrete alimentato... Le persone intelligenti, invece, non fanno dipendere il proprio stato interiore dal comportamento degli altri. Direte che la collera e l’indignazione spesso sono giustificate. Sì, senza dubbio… ma sappiate che né la vostra collera né la vostra indignazione, faranno cambiare quelle persone.
#comportamenti #comportamentinegativi #psicologiaitalia #psicologiaclinica #psicologia
  • Omraam Mikhaël Aïvanhov: il cattivo comportamento altrui

    Il cattivo comportamento altrui non dovrebbe influenzare il nostro stato interiore. Smettete di stupirvi e di lamentarvi del cattivo comportamento degli esseri umani. Sappiate una volta per tutte che essi sono capaci di dare il meglio, ma purtroppo anche il peggio. Prendete la decisione di non curarvi più dei loro difetti, dei loro errori, poiché questo non fa che scatenare in voi reazioni negative. E dato che esiste una corrispondenza fra ciò di cui ci si occupa e lo stato in cui ci si sente dopo, se siete tanto sensibili alle cattive azioni degli altri, sarete invasi da sentimenti ostili come collera, aggressività, rancore ecc.
    E un giorno anche il vostro volto rifletterà tutti i sentimenti negativi che avrete alimentato... Le persone intelligenti, invece, non fanno dipendere il proprio stato interiore dal comportamento degli altri. Direte che la collera e l’indignazione spesso sono giustificate. Sì, senza dubbio… ma sappiate che né la vostra collera né la vostra indignazione, faranno cambiare quelle persone.
    #comportamenti #comportamentinegativi #psicologiaitalia #psicologiaclinica #psicologia

  •  7  0  7 December, 2019
  • LE TECNICHE DELLA #TERAPIA COGNITIVO-COMPORTAMENTALE 🧠 
Esprimere le proprie #emozioni non è facile, a tutte le età. Nei #bambini poi questo può diventare quasi uno scoglio insormontabile: #paura del giudizio, sensazioni che sembrano troppo intense e stati d’#ansia che dipingono il cielo dei sentimenti generano un #disagio psicologico che richiede un intervento⁉⁉⁉⁉
#Emozioni e #comportamenti sono strettamente legati tra di loro e necessitano di tecniche adatte a farle emergere, a contestualizzarle e dargli la miglior forma di #espressione🎈

Il #gioco è una #metodologia importante di intervento in ambito cognitivo-comportamentale perché consente al bambino di esplorare le sue infinite possibilità, di prendere coscienza della realtà che lo circonda, modificandola e realizzando desideri impossibili 🦄 Consente di scaricare le ansie liberandosi dalle angosce e dirottando sulla costruzione di qualcosa gli impulsi distruttivi 👍 Giocare, inoltre, favorisce lo sviluppo di funzioni simboliche e stimola la creatività 🎨

Guardate questa foto: Dott.ssa Ilenia Lerro e il suo paziente sono sdraiati a #respirare 🌬 Sì perché anche respirare correttamente è un metodo di fare terapia cognitivo-comportamentale. Respirare bene aiuta a gestire lo #stress, gli stati d’ansia, le paure 👥
Dona un diverso ritmo alle emozioni, suggerendogli un’altra strada percorribile 🛣
.
#visioneglobale #CentroImago #crescerebene
@psicologiacentroimago
  • LE TECNICHE DELLA #TERAPIA COGNITIVO-COMPORTAMENTALE 🧠
    Esprimere le proprie #emozioni non è facile, a tutte le età. Nei #bambini poi questo può diventare quasi uno scoglio insormontabile: #paura del giudizio, sensazioni che sembrano troppo intense e stati d’ #ansia che dipingono il cielo dei sentimenti generano un #disagio psicologico che richiede un intervento⁉⁉⁉⁉
    #Emozioni e #comportamenti sono strettamente legati tra di loro e necessitano di tecniche adatte a farle emergere, a contestualizzarle e dargli la miglior forma di #espressione🎈

    Il #gioco è una #metodologia importante di intervento in ambito cognitivo-comportamentale perché consente al bambino di esplorare le sue infinite possibilità, di prendere coscienza della realtà che lo circonda, modificandola e realizzando desideri impossibili 🦄 Consente di scaricare le ansie liberandosi dalle angosce e dirottando sulla costruzione di qualcosa gli impulsi distruttivi 👍 Giocare, inoltre, favorisce lo sviluppo di funzioni simboliche e stimola la creatività 🎨

    Guardate questa foto: Dott.ssa Ilenia Lerro e il suo paziente sono sdraiati a #respirare 🌬 Sì perché anche respirare correttamente è un metodo di fare terapia cognitivo-comportamentale. Respirare bene aiuta a gestire lo #stress, gli stati d’ansia, le paure 👥
    Dona un diverso ritmo alle emozioni, suggerendogli un’altra strada percorribile 🛣
    .
    #visioneglobale #CentroImago #crescerebene
    @psicologiacentroimago

  •  13  0  2 December, 2019
  • Come funzionano l'#ansia e gli attacchi di #panico?
Secondo il modello del circolo vizioso di #Clark  una determinata sequenza di eventi, in una successione circolare, conduce all’attacco di panico e determina il suo mantenimento. Nel modello di Clark gli Attacchi di Panico sono il risultato di interpretazioni catastrofiche di eventi fisici e mentali considerati segni di un imminente disastro (malattia fisica o mentale). Le sensazioni male interpretate sono in particolare quelle caratteristiche dell’ansia, ma anche molte normali sensazioni fisiche o cambiamenti delle funzioni fisiologiche. Il circolo vizioso, che culmina con l’Attacco, consiste in una sequenza di pensieri, emozioni e sensazioni che possono iniziare con uno qualsiasi di tali elementi (ad esempio la percezione del proprio battito cardiaco oppure l’emozione di sentirsi a disagio in una determinata situazione ecc).
Una volta che è avvenuto l’attacco, intervengono almeno tre fattori per il suo mantenimento: #Attenzione #selettiva alle sensazioni corporee, #Comportamenti #protettivi associati alla situazione, #Evitamento.
  • Come funzionano l' #ansia e gli attacchi di #panico?
    Secondo il modello del circolo vizioso di #Clark una determinata sequenza di eventi, in una successione circolare, conduce all’attacco di panico e determina il suo mantenimento. Nel modello di Clark gli Attacchi di Panico sono il risultato di interpretazioni catastrofiche di eventi fisici e mentali considerati segni di un imminente disastro (malattia fisica o mentale). Le sensazioni male interpretate sono in particolare quelle caratteristiche dell’ansia, ma anche molte normali sensazioni fisiche o cambiamenti delle funzioni fisiologiche. Il circolo vizioso, che culmina con l’Attacco, consiste in una sequenza di pensieri, emozioni e sensazioni che possono iniziare con uno qualsiasi di tali elementi (ad esempio la percezione del proprio battito cardiaco oppure l’emozione di sentirsi a disagio in una determinata situazione ecc).
    Una volta che è avvenuto l’attacco, intervengono almeno tre fattori per il suo mantenimento: #Attenzione #selettiva alle sensazioni corporee, #Comportamenti #protettivi associati alla situazione, #Evitamento.

  •  19  0  30 November, 2019
  • I #comportamenti dei #bambini hanno un significato e sono il mezzo che usano per comunicare qualcosa agli adulti che si occupano di loro: 📌desideri
📌emozioni 📌conferme 📌limiti
📌richiamare attenzione 📌...
Cos'altro aggiungereste?

Alcuni di questi comportamenti sono chiari e di facile comprensione, altri non lo sono a primo impatto.

Come aiutare vostro figlio, ad esempio, a smettere un certo comportamento senza prima capire quale senso ha per lui e cosa vuole dirvi?

#stayup 
#farsidomande 
#ascolto
  • I #comportamenti dei #bambini hanno un significato e sono il mezzo che usano per comunicare qualcosa agli adulti che si occupano di loro: 📌desideri
    📌emozioni 📌conferme 📌limiti
    📌richiamare attenzione 📌...
    Cos'altro aggiungereste?

    Alcuni di questi comportamenti sono chiari e di facile comprensione, altri non lo sono a primo impatto.

    Come aiutare vostro figlio, ad esempio, a smettere un certo comportamento senza prima capire quale senso ha per lui e cosa vuole dirvi?

    #stayup
    #farsidomande
    #ascolto

  •  2  0  29 November, 2019
  • Il gatto è un animale solitario e non sempre accetta felice la presenza di un altro gatto.
Lasciate per cui del tempo perché si conoscano senza forzare l'incontro, lasciate vie di fuga ad entrambi, rispettando le abitudini del "primogenito". Qualche soffiata minacciosa va messa in conto ma molto difficilmente ci si deve preoccupare. Chiedete consigli al vostro Medico Veterinario di fiducia se non trovassero brevemente una educata convivenza.
#vet. Cri#gatti#convivenza tra gatti#comportamenti PET.
  • Il gatto è un animale solitario e non sempre accetta felice la presenza di un altro gatto.
    Lasciate per cui del tempo perché si conoscano senza forzare l'incontro, lasciate vie di fuga ad entrambi, rispettando le abitudini del "primogenito". Qualche soffiata minacciosa va messa in conto ma molto difficilmente ci si deve preoccupare. Chiedete consigli al vostro Medico Veterinario di fiducia se non trovassero brevemente una educata convivenza.
    #vet. Cri #gatti #convivenza tra gatti #comportamenti PET.

  •  12  0  28 November, 2019
  • { PROCRAST- INAZIONE } Sarà che questo piovembre 2019 mi è parso particolarmente cupo, sarà che i cambi repentini di stagione mi levano energie, sarà quel che sarà, ma sono afflitta dalla rimandite cronica. ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
La rimandite è un morbo persistente, spesso cronico, che si impossessa della mente e del corpo di chi lo contrae, facendolo sprofondare in una condizione di sovraccarico mentale che spinge il soggetto a dire in un pericoloso loop “questo lo faccio dopo”. Un dopo che perde i confini dello spazio-tempo e che non verrà mai più preso in considerazione se non a ridosso di una scadenza o quando ormai è troppo tardi. ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Ti è mai successo di svegliarti al mattino e trovare una notifica di compleanno? Forse è anche una persona a cui tieni, ma un impulso irrefrenabile ti fa dire “si, dopo colazione faccio gli auguri a tiziocaiosempronio”. Ma dopo colazione diventa “ok, dopo pranzo dai!”. Ma dopo pranzo diventano le 23.59 e a quel punto è brutto scrivere “Tanti Auguriii” per salvarsi in corner. L’amara consapevolezza fa promettere di non farlo mai, mai più! Di non rimandare assolutamente niente. Ma come le promesse da marinaio, ci perdiamo il promemoria appuntato mentalmente (rimandiamo letteralmente la memorizzazione del messaggio) e il giorno dopo posticipiamo email, messaggi, doveri, intenti. E la rimandite, prende il sopravvento!⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Aiutaci a combattere la rimandite. Dona anche tu, con un sms al rimandatario, una motivazione per agire senza rimandare. ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
#chiavepsicologica #rimandite #piovembre #rimandare #procrastinare #comportamenti #psicologia #psicologiapositiva #psicologicaclinica #psicoterapia #psicoterapeuta #psicologo #psicologiaonline
  • { PROCRAST- INAZIONE } Sarà che questo piovembre 2019 mi è parso particolarmente cupo, sarà che i cambi repentini di stagione mi levano energie, sarà quel che sarà, ma sono afflitta dalla rimandite cronica. ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    .⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    La rimandite è un morbo persistente, spesso cronico, che si impossessa della mente e del corpo di chi lo contrae, facendolo sprofondare in una condizione di sovraccarico mentale che spinge il soggetto a dire in un pericoloso loop “questo lo faccio dopo”. Un dopo che perde i confini dello spazio-tempo e che non verrà mai più preso in considerazione se non a ridosso di una scadenza o quando ormai è troppo tardi. ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    .⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    Ti è mai successo di svegliarti al mattino e trovare una notifica di compleanno? Forse è anche una persona a cui tieni, ma un impulso irrefrenabile ti fa dire “si, dopo colazione faccio gli auguri a tiziocaiosempronio”. Ma dopo colazione diventa “ok, dopo pranzo dai!”. Ma dopo pranzo diventano le 23.59 e a quel punto è brutto scrivere “Tanti Auguriii” per salvarsi in corner. L’amara consapevolezza fa promettere di non farlo mai, mai più! Di non rimandare assolutamente niente. Ma come le promesse da marinaio, ci perdiamo il promemoria appuntato mentalmente (rimandiamo letteralmente la memorizzazione del messaggio) e il giorno dopo posticipiamo email, messaggi, doveri, intenti. E la rimandite, prende il sopravvento!⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    .⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    Aiutaci a combattere la rimandite. Dona anche tu, con un sms al rimandatario, una motivazione per agire senza rimandare. ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    .⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    #chiavepsicologica #rimandite #piovembre #rimandare #procrastinare #comportamenti #psicologia #psicologiapositiva #psicologicaclinica #psicoterapia #psicoterapeuta #psicologo #psicologiaonline

  •  27  0  27 November, 2019
  • La #filastrocca dell'#autostima

Non dirmi “sciocco” oppure “somaro”, sono parole dal gusto amaro.

Non dirmi “aspetta, ti rispondo dopo”, se lo chiedo ora, ci sarà uno scopo.

Non chiedermi sempre e solo perché, ne sono certo, lo sai già da te.

Se poi non mi urli tutti i santi giorni, sarò più felice quando ritorni.

Non chiedermi cose sotto ricatto, o imparerò il prezzo di averlo fatto, non per amore, ma per esser costretto e non di certo perché ci rifletto.

Se sono stanco e non capisco niente, è perché stanca è anche la mente.

Non mi gridare se rovescio il latte, chissà tu, da piccola,quante ne hai fatte.

Non dirmi mai che non si può fare, tra il dire e il fare non sempre c’è il mare, o che non posso cambiare il mondo e ci crederò in un nanosecondo.

Se aggiungi sempre “ma”, “forse”,‘‘però”, stai pur sicura non ce la farò.

Poi, se lo posso fare da solo, non aiutarmi e prenderò il volo. Mostrami invece parole belle e, te lo assicuro, toccherò le stelle! 
#genitoriefigli #fiduciainsèstessi #stima #credereinsè #relazioni #rinforzopositivo #strategie #emozioni #comportamenti 🌐ℹ️ www.arataeleonora.it
  • La #filastrocca dell' #autostima

    Non dirmi “sciocco” oppure “somaro”, sono parole dal gusto amaro.

    Non dirmi “aspetta, ti rispondo dopo”, se lo chiedo ora, ci sarà uno scopo.

    Non chiedermi sempre e solo perché, ne sono certo, lo sai già da te.

    Se poi non mi urli tutti i santi giorni, sarò più felice quando ritorni.

    Non chiedermi cose sotto ricatto, o imparerò il prezzo di averlo fatto, non per amore, ma per esser costretto e non di certo perché ci rifletto.

    Se sono stanco e non capisco niente, è perché stanca è anche la mente.

    Non mi gridare se rovescio il latte, chissà tu, da piccola,quante ne hai fatte.

    Non dirmi mai che non si può fare, tra il dire e il fare non sempre c’è il mare, o che non posso cambiare il mondo e ci crederò in un nanosecondo.

    Se aggiungi sempre “ma”, “forse”,‘‘però”, stai pur sicura non ce la farò.

    Poi, se lo posso fare da solo, non aiutarmi e prenderò il volo. Mostrami invece parole belle e, te lo assicuro, toccherò le stelle!
    #genitoriefigli #fiduciainsèstessi #stima #credereinsè #relazioni #rinforzopositivo #strategie #emozioni #comportamenti 🌐ℹ️ www.arataeleonora.it

  •  18  0  27 November, 2019
  • { IN RERUM NATURA } Ieri era la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. È un argomento che mi fa un tantino incazzare per diversi motivi. Prima di tutto perché è un tema che sento strumentalizzato eccessivamente da mass media e da pseudo femministe da strapazzo bisognose di cavalcare l’onda di cosa va di moda per un briciolo di notorietà. In secondo luogo perché malgrado se ne parli così spesso, continuiamo a vivere in una società altamente maschilista.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Se si guardano bene le statistiche il femminicidio è un fenomeno che negli anni è diminuito. Per tutta la metà dello scorso secolo ed oltre la donna aveva molti meno diritti ed era completamente subordinata al marito o al padre padrone. Si moriva davvero per niente perché la donna non valeva niente. Ma adesso, nel 2019, quanto facciamo valere il nostro essere donne? Perché c’è ancora bisogno di dimostrare qualcosa? Cos’ha di sbagliato questa società che non evolve?⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Sapete il problema qual è? È l’abuso di controllo e la conseguente difficoltà a gestire la frustrazione. Non esistono i raptus di follia che portano all’omicidio, ma solo l’ossessione di dover controllare ciò che è fuori controllo: l’altra persona. Non sono solo gli orchi brutti e cattivi quelli che ammazzano. Ammazzano quelli che vogliono il controllo.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Ma noi ci sentiamo scossi solo quando il TG propone una notizia cruenta di una donna morta ammazzata, o nel giorno internazionale sull’argomento. Invece è la società che stiamo vivendo a doverci inorridire e dovrebbe sorgere nella coscienza di ognuno di noi il bisogno di essere educati nell’espressione sana delle emozioni e dei pensieri. Bisogna educare all’indipendenza personale, all’autostima e all’amor proprio. Bisogna saper chiedere l’aiuto capace di potenziare le nostre risorse, e le risorse d’aiuto dovrebbero essere ovunque e alla portata di tutti. Bisogna agire e non semplicemente analizzare ciò che non va con un fiume di belle ma vuote parole. Bisogna sentire!
  • { IN RERUM NATURA } Ieri era la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. È un argomento che mi fa un tantino incazzare per diversi motivi. Prima di tutto perché è un tema che sento strumentalizzato eccessivamente da mass media e da pseudo femministe da strapazzo bisognose di cavalcare l’onda di cosa va di moda per un briciolo di notorietà. In secondo luogo perché malgrado se ne parli così spesso, continuiamo a vivere in una società altamente maschilista.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    .⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    Se si guardano bene le statistiche il femminicidio è un fenomeno che negli anni è diminuito. Per tutta la metà dello scorso secolo ed oltre la donna aveva molti meno diritti ed era completamente subordinata al marito o al padre padrone. Si moriva davvero per niente perché la donna non valeva niente. Ma adesso, nel 2019, quanto facciamo valere il nostro essere donne? Perché c’è ancora bisogno di dimostrare qualcosa? Cos’ha di sbagliato questa società che non evolve?⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    .⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    Sapete il problema qual è? È l’abuso di controllo e la conseguente difficoltà a gestire la frustrazione. Non esistono i raptus di follia che portano all’omicidio, ma solo l’ossessione di dover controllare ciò che è fuori controllo: l’altra persona. Non sono solo gli orchi brutti e cattivi quelli che ammazzano. Ammazzano quelli che vogliono il controllo.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    .⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    Ma noi ci sentiamo scossi solo quando il TG propone una notizia cruenta di una donna morta ammazzata, o nel giorno internazionale sull’argomento. Invece è la società che stiamo vivendo a doverci inorridire e dovrebbe sorgere nella coscienza di ognuno di noi il bisogno di essere educati nell’espressione sana delle emozioni e dei pensieri. Bisogna educare all’indipendenza personale, all’autostima e all’amor proprio. Bisogna saper chiedere l’aiuto capace di potenziare le nostre risorse, e le risorse d’aiuto dovrebbero essere ovunque e alla portata di tutti. Bisogna agire e non semplicemente analizzare ciò che non va con un fiume di belle ma vuote parole. Bisogna sentire!

  •  36  4  26 November, 2019
  • Avevo 17 anni 
Avevo 17 anni quando sono andata via di casa anni di lavoro, passione e studio costante.

Ho iniziato nei centri estetici accudendo la struttura e il corpo dell'ospite.

Poi nelle  piu belle spa d'Italia per gestire e offrire dei  momenti indimenticabili a tutti coloro sarebbero entrati.

Successivamente in hotel per creare e far godere dei soggiorni senza eguali.

Ed ancora in  cima in Aziende per ottimizzarle e valorizzare la loro "unicità". Un bel giorno decisi di fare un percorso di formazione introspettivo  personale e ho scoperto l'America, un bagaglio in più essenziale per il mio lavoro.

Oggi sono una persona che guida con l'esempio e con delle strategie mentali e pratiche, tecniche per accompagnare le persone o una realtà aziendale al raggiungimento del massimo dei risultati, perché se è vero che c'è un problema e altrettanto vero che ci sia una soluzione.

Quando poi la soluzione è uno spettacolo perché comprendi che è la persona che sceglie di lavorare su se stesso
hai fatto strike.

La mente umana è in grado di fare tutto ed arrivare ovunque! 
Perché  sai, chi si accontenta gode, non è il mio detto né di quelle persone che si affidano a me!

Ho sempre chiamato i miei clienti, ospiti: "Gli ospiti più attesi della mia casa" quelli che vorresti sempre ti venissero a trovare, dicevo negli incontri nella mia realtà lavorativa.

In ogni luogo in cui ho lavorato ho lasciato un pezzo di me, del mio metodo, che sono certa e orgogliosa produca ancora frutti.

Mi chiedo qual'é il tuo talento e soprattutto se è già stato riconosciuto da te ed espresso nella quotidianità.
Non rispondere a me, pretendi una risposta per te stessa
#eatingdisorderscantaffordtowait#dca#dipendenzaaffettiva#bingeeating#bingeeatingdisorderrecovery#disturbialimentari#disturboalimentare#consuelovita#mettiafuocolatuavita#fiocchettolilla#credercisempre#dipendenza#serenita
#serenità#abbufate#disturboalimentare#insicurezza#autostima#miglioramento#crescitapersonale#scelte#cambiamento#cambiovita#svolta#avantitutta#passodopopasso#comportamenti#automatismi#atteggiamento
  • Avevo 17 anni
    Avevo 17 anni quando sono andata via di casa anni di lavoro, passione e studio costante.

    Ho iniziato nei centri estetici accudendo la struttura e il corpo dell'ospite.

    Poi nelle piu belle spa d'Italia per gestire e offrire dei momenti indimenticabili a tutti coloro sarebbero entrati.

    Successivamente in hotel per creare e far godere dei soggiorni senza eguali.

    Ed ancora in cima in Aziende per ottimizzarle e valorizzare la loro "unicità". Un bel giorno decisi di fare un percorso di formazione introspettivo personale e ho scoperto l'America, un bagaglio in più essenziale per il mio lavoro.

    Oggi sono una persona che guida con l'esempio e con delle strategie mentali e pratiche, tecniche per accompagnare le persone o una realtà aziendale al raggiungimento del massimo dei risultati, perché se è vero che c'è un problema e altrettanto vero che ci sia una soluzione.

    Quando poi la soluzione è uno spettacolo perché comprendi che è la persona che sceglie di lavorare su se stesso
    hai fatto strike.

    La mente umana è in grado di fare tutto ed arrivare ovunque!
    Perché sai, chi si accontenta gode, non è il mio detto né di quelle persone che si affidano a me!

    Ho sempre chiamato i miei clienti, ospiti: "Gli ospiti più attesi della mia casa" quelli che vorresti sempre ti venissero a trovare, dicevo negli incontri nella mia realtà lavorativa.

    In ogni luogo in cui ho lavorato ho lasciato un pezzo di me, del mio metodo, che sono certa e orgogliosa produca ancora frutti.

    Mi chiedo qual'é il tuo talento e soprattutto se è già stato riconosciuto da te ed espresso nella quotidianità.
    Non rispondere a me, pretendi una risposta per te stessa
    #eatingdisorderscantaffordtowait #dca #dipendenzaaffettiva #bingeeating #bingeeatingdisorderrecovery #disturbialimentari #disturboalimentare #consuelovita #mettiafuocolatuavita #fiocchettolilla #credercisempre #dipendenza #serenita
    #serenità #abbufate #disturboalimentare #insicurezza #autostima #miglioramento #crescitapersonale #scelte #cambiamento #cambiovita #svolta #avantitutta #passodopopasso #comportamenti #automatismi #atteggiamento

  •  24  0  25 November, 2019
  • { LE AFFINITÀ ELETTIVE } Capita frequentemente nella mia professione che alcuni temi diventino ricorrenti e si finisce a lavorare sempre più spesso con storie che hanno a che fare con un certo argomento. In poche parole, per quanto siano ampie le nostre competenze, in una certa misura sono le storie stesse che scelgono noi!⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Per esempio, una mia cara amica e collega si trova spesso davanti persone che stanno combattendo e soffrendo con le ossessioni, un'altra con i disturbi alimentari, un'altra ancora con gli adolescenti. A me sono toccate in sorte le coppie e le difficoltà in campo relazionale. Nel tempo è diventato il mio argomento forte.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Per avere un rapporto affettivo profondo e soddisfacente è necessario nutrirlo in continuazione con cibo sano e gustoso. È indispensabile dedicare alla coppia tempo di qualità, equilibrio e molto ma molto dialogo. ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
C’è un bel libro che ho letto ultimamente che suggerisce di fortificare il L.O.V.E nella coppia, dove L.O.V.E è un acronimo in lingua inglese che significa:⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀
L = Letting go (Lasciare andare)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
O = Opening Up (Aprirsi)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
V = Valuing (Dare Valore)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
E = Engaging (Impegnarsi attivamente)

All you need is love, cantavano i Beatles, e infatti “LOVE is all you need” (scusate il gioco di parole ma era troppo divertente!).
Prossimamente dedicherò un post a questo argomento.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
#chiavepsicologica #coppia #coppie #problemidicoppia #amore #relazione #relazioni #sentimenti #impegno #mele #naturamorta #stillife #frutta #comportamenti #psicologia #psicologiapositiva #psicologicaclinica #psicoterapia #psicoterapeuta #psicologo #psicologiaonline
  • { LE AFFINITÀ ELETTIVE } Capita frequentemente nella mia professione che alcuni temi diventino ricorrenti e si finisce a lavorare sempre più spesso con storie che hanno a che fare con un certo argomento. In poche parole, per quanto siano ampie le nostre competenze, in una certa misura sono le storie stesse che scelgono noi!⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    .⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    Per esempio, una mia cara amica e collega si trova spesso davanti persone che stanno combattendo e soffrendo con le ossessioni, un'altra con i disturbi alimentari, un'altra ancora con gli adolescenti. A me sono toccate in sorte le coppie e le difficoltà in campo relazionale. Nel tempo è diventato il mio argomento forte.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    .⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    Per avere un rapporto affettivo profondo e soddisfacente è necessario nutrirlo in continuazione con cibo sano e gustoso. È indispensabile dedicare alla coppia tempo di qualità, equilibrio e molto ma molto dialogo. ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    C’è un bel libro che ho letto ultimamente che suggerisce di fortificare il L.O.V.E nella coppia, dove L.O.V.E è un acronimo in lingua inglese che significa:⠀⠀⠀
    ⠀⠀⠀⠀
    L = Letting go (Lasciare andare)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    O = Opening Up (Aprirsi)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    V = Valuing (Dare Valore)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    E = Engaging (Impegnarsi attivamente)

    All you need is love, cantavano i Beatles, e infatti “LOVE is all you need” (scusate il gioco di parole ma era troppo divertente!).
    Prossimamente dedicherò un post a questo argomento.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    .⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    #chiavepsicologica #coppia #coppie #problemidicoppia #amore #relazione #relazioni #sentimenti #impegno #mele #naturamorta #stillife #frutta #comportamenti #psicologia #psicologiapositiva #psicologicaclinica #psicoterapia #psicoterapeuta #psicologo #psicologiaonline

  •  24  0  22 November, 2019
  • Il genitore che usa l’INTELLIGENZA EMOTIVA deve far capire al bambino che tutti i suoi sentimenti, le sue emozioni e i suoi desideri sono accettati. Diversa cosa è invece per quanto riguarda i comportamenti dsove in alcuni casi deve porre dei LIMITI.
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
In poche parole, deve trovare il giusto equilibrio tra il lassismo e la censura.
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Nel caso di un litigio tra fratelli, ad esempio, dove uno picchia l’altro perché gli ha strappato un gioco, potrebbe scegliere di parlare da solo con lui, e di fronte alla risposta :”sono arrabbiato perché ha preso il mio gioco”, potrebbe rispondere “anche io mi sarei arrabbiato come te” (empatia e accettazione dell'emozione) e aggiungere “ma non va bene offenderlo, né alzargli le mani”.
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ Sentendosi compreso il bambino impara a riconoscere le emozioni e il genitore allena se stesso e il figlio ad ultilizzare l’empatia.
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
A quel punto potrebbe suggerire di trovare un modo alternativo per farsi ridare il gioco, dopo aver chiesto scusa per l'eccessiva reazione.
 Se il bambino non sa come recuperare il proprio gioco, il genitore potrebbe suggerire la soluzione. Ad esemoio: "Prova a chiedere scusa e a chiedere se per favore può ridarti il gioco."
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
E voi quanto riuscite ad allenare emotivamente i vostri figli?
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Provate a mettere in pratica questo approccio e osservate come cambiano le reazioni.
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
#psicostrategia #psicoterapia #limiti #empatia #emozini #comportamenti #limiti #psicologo #psicologomilano #psicologia #davidealgeri
  • Il genitore che usa l’INTELLIGENZA EMOTIVA deve far capire al bambino che tutti i suoi sentimenti, le sue emozioni e i suoi desideri sono accettati. Diversa cosa è invece per quanto riguarda i comportamenti dsove in alcuni casi deve porre dei LIMITI.
    ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    In poche parole, deve trovare il giusto equilibrio tra il lassismo e la censura.
    ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    Nel caso di un litigio tra fratelli, ad esempio, dove uno picchia l’altro perché gli ha strappato un gioco, potrebbe scegliere di parlare da solo con lui, e di fronte alla risposta :”sono arrabbiato perché ha preso il mio gioco”, potrebbe rispondere “anche io mi sarei arrabbiato come te” (empatia e accettazione dell'emozione) e aggiungere “ma non va bene offenderlo, né alzargli le mani”.
    ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ Sentendosi compreso il bambino impara a riconoscere le emozioni e il genitore allena se stesso e il figlio ad ultilizzare l’empatia.
    ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    A quel punto potrebbe suggerire di trovare un modo alternativo per farsi ridare il gioco, dopo aver chiesto scusa per l'eccessiva reazione.
    Se il bambino non sa come recuperare il proprio gioco, il genitore potrebbe suggerire la soluzione. Ad esemoio: "Prova a chiedere scusa e a chiedere se per favore può ridarti il gioco."
    ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    E voi quanto riuscite ad allenare emotivamente i vostri figli?
    ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    Provate a mettere in pratica questo approccio e osservate come cambiano le reazioni.
    ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
    #psicostrategia #psicoterapia #limiti #empatia #emozini #comportamenti #limiti #psicologo #psicologomilano #psicologia #davidealgeri

  •  131  5  22 November, 2019

Top #comportamenti Posts

  • Tão Linda (o)...Tão Bela (o)...Tão Forte...Tão Ela (e)...É exatamente assim que somos, quando o coração encontra repouso!

Descanse, confie...repouse..🍃🍃
.
Márcia Rodrigues ♡
.
.
.
@psimarciarodrigues 
#psimarciarodrigues 
#reflexoesdeumapsi
  • Tão Linda (o)...Tão Bela (o)...Tão Forte...Tão Ela (e)...É exatamente assim que somos, quando o coração encontra repouso!

    Descanse, confie...repouse..🍃🍃
    .
    Márcia Rodrigues ♡
    .
    .
    .
    @psimarciarodrigues
    #psimarciarodrigues
    #reflexoesdeumapsi

  •  234  32  7 December, 2019
  • Al di là dell’immagine presenta nella vignetta (a carattere politico) in qualsiasi ambito, situazione e/o circostanza se le parole non vengono seguite dai fatti, non contano nulla.
Un comportamento simile è spesso tipico dell’essere umano, solito a fare molte promesse, costruendo discorsi pieni di grandi speranze e di belle parole. Nonostante ciò, quando arriva il momento della verità, quando giunge il momento in cui c’è davvero bisogno di passare ai fatti, questo non capita.
Tutto quello che è stato detto e ripetuto fino allo sfinimento si trasforma immediatamente in fumo. Dopodiché nascono ovviamente la delusione, il vuoto e la mancanza di fiducia verso la persona interessata. 
Cosa ne pensi di questo argomento?
•
👇🏻Commenta con la tua opinione
~
Tagga un amico/a 😉👍🏻
  • Al di là dell’immagine presenta nella vignetta (a carattere politico) in qualsiasi ambito, situazione e/o circostanza se le parole non vengono seguite dai fatti, non contano nulla.
    Un comportamento simile è spesso tipico dell’essere umano, solito a fare molte promesse, costruendo discorsi pieni di grandi speranze e di belle parole. Nonostante ciò, quando arriva il momento della verità, quando giunge il momento in cui c’è davvero bisogno di passare ai fatti, questo non capita.
    Tutto quello che è stato detto e ripetuto fino allo sfinimento si trasforma immediatamente in fumo. Dopodiché nascono ovviamente la delusione, il vuoto e la mancanza di fiducia verso la persona interessata.
    Cosa ne pensi di questo argomento?

    👇🏻Commenta con la tua opinione
    ~
    Tagga un amico/a 😉👍🏻

  •  3,133  10  17 November, 2019
  • “Non c’è nessuno così ricco che non abbia bisogno di ricevere, nessuno così povero che non abbia qualcosa da dare.”
Quest’aforisma di Oreste Benzi, esattamente come l’immagine, gioca sull’antinomia tra ricchezza materiale, basata esclusivamente sull’eccesso di denaro e ricchezza interiore caratterizzata dall’abbondanza di valori.
Lo scopo di questo post è ricordare a tutti, me compreso, quanto sia importante coltivare qualità come l’altruismo, il rispetto, l’onestà e la gratitudine. Sono infatti questi valori che danno vita alla nostra ricchezza interiore e da cui dipendono tutti i nostri comportamenti, le nostre azioni e relazioni con le persone.
Le qualità degne di nota sono tante e ognuno di noi, in base al proprio carattere e alle proprie vicissitudini, sceglie generalmente quali tra queste privilegiare.
Ricordati che sono proprio le virtù scelte che mostrano al mondo chi realmente sei.
•
QUALE VALORE RITIENI FONDAMENTALE?
QUAL È LA TUA OPINIONE?
👇🏻Commenta il post con il tuo parere
TAGGA UN AMICO/A😉
•
Date un’occhiata a @dai_riflettici
•
#valore#valori#ricchezza#ricco#virtù#qualità#denaro#altruismo#rispetto#onestà#sincerità#gratitudine#rapporto#rapporti#comportamento#comportamenti#azioni#pensaci#pensa#rifletti#riflettici#madonna#povero#povertà#aforisma#aforismi#citazione#citazioni
  • “Non c’è nessuno così ricco che non abbia bisogno di ricevere, nessuno così povero che non abbia qualcosa da dare.”
    Quest’aforisma di Oreste Benzi, esattamente come l’immagine, gioca sull’antinomia tra ricchezza materiale, basata esclusivamente sull’eccesso di denaro e ricchezza interiore caratterizzata dall’abbondanza di valori.
    Lo scopo di questo post è ricordare a tutti, me compreso, quanto sia importante coltivare qualità come l’altruismo, il rispetto, l’onestà e la gratitudine. Sono infatti questi valori che danno vita alla nostra ricchezza interiore e da cui dipendono tutti i nostri comportamenti, le nostre azioni e relazioni con le persone.
    Le qualità degne di nota sono tante e ognuno di noi, in base al proprio carattere e alle proprie vicissitudini, sceglie generalmente quali tra queste privilegiare.
    Ricordati che sono proprio le virtù scelte che mostrano al mondo chi realmente sei.

    QUALE VALORE RITIENI FONDAMENTALE?
    QUAL È LA TUA OPINIONE?
    👇🏻Commenta il post con il tuo parere
    TAGGA UN AMICO/A😉

    Date un’occhiata a @dai_riflettici

    #valore #valori #ricchezza #ricco #virtù #qualità #denaro #altruismo #rispetto #onestà #sincerità #gratitudine #rapporto #rapporti #comportamento #comportamenti #azioni #pensaci #pensa #rifletti #riflettici #madonna #povero #povertà #aforisma #aforismi #citazione #citazioni

  •  25,860  94  26 October, 2018