#calcio Instagram Photos & Videos

calcio - 4.3m posts

Hashtag Popularity

7.4
average comments
435.1
average likes

Latest #calcio Posts

  • ✅ SUPER PROMO ATTIVA ✅ €49,99

Ordine minimo 8 maglie - Catalogo http://bit.ly/SPORTSHOP360_Catalogo1920

SIETE UNICI ❤
  • ✅ SUPER PROMO ATTIVA ✅ €49,99

    Ordine minimo 8 maglie - Catalogo http://bit.ly/SPORTSHOP360_Catalogo1920

    SIETE UNICI ❤

  •  0  1  3 minutes ago
  • Che peccato
  • Che peccato

  •  18  1  4 minutes ago

Top #calcio Posts

  • STATISTICHE🔴⚫️👇🏽
Contro il Lecce, come riporta Opta, il Milan ha fatto 12 conclusioni nel primo tempo: si tratta del record in una prima frazione per i rossoneri in questo campionato di Serie A. 
Beh, già qualche miglioramento direi rispetto al Milan di Giampaolo...
  • STATISTICHE🔴⚫️👇🏽
    Contro il Lecce, come riporta Opta, il Milan ha fatto 12 conclusioni nel primo tempo: si tratta del record in una prima frazione per i rossoneri in questo campionato di Serie A.
    Beh, già qualche miglioramento direi rispetto al Milan di Giampaolo...

  •  1,269  10  1 hour ago
  • 🇧🇷21 Ottobre 2009.
Stadio Santiago Bernabeu.
Serata di Gala: Real Madrid-Milan.

Quel Milan.
Che ricordi.
Era il Diavolo di Leonardo, quel Diavolo che si apprestava, da lì a poco, a dire addio ad alcuni elementi magistrali di una delle generazioni rossonere più vincenti di sempre. Nomi da far venire la pelle d'oca.
Dida in porta, duo difensivo Thiago Silva-Nesta, trio di centrocampo composto da Pirlo, Ambrosini e Seedorf.
In attacco, accanto alla fantasia di Dinho e Super Pippo, c'era quel ragazzino con la maglia numero 7.

La partita fu spettacolare, 2-3 risultato finale, gol di Raul e Drenthe per il Madrid.
Per il Milan, oltre allo splendido siluro dai 30 metri di Pirlo, timbrò per ben due volte il cartellino il ragazzetto nato nello stato del Paranà.
10 anni fa esatti.
L'ennesima serata in cui ci fece brillare gli occhi.
L'ennesima serata in cui ci fece innamorare.
L'ennesima serata da predestinato.
L'ennesima beffa.
L'ennesimo motivo per mangiarsi le mani.
L'ennesima illusione.

Quella sera fu devastante.
Ancora una volta.
Strappi palla al piede.
Velocità.
Personalità.
Tecnica.
Bellezza.
Era praticamente imprendibile.
Leggero, come una piuma, sotto le luci del tempio del calcio.

21 Ottobre 2009.
10 anni fa esatti, a soli 20 anni, Pato si caricava sulle spalle il Milan, portando i rossoneri alla prima storica vittoria in casa del Real Madrid grazie ad una doppietta.
La più bella illusione calcistica della mia vita. 💭
✍🏼 @driibbling
  • 🇧🇷21 Ottobre 2009.
    Stadio Santiago Bernabeu.
    Serata di Gala: Real Madrid-Milan.

    Quel Milan.
    Che ricordi.
    Era il Diavolo di Leonardo, quel Diavolo che si apprestava, da lì a poco, a dire addio ad alcuni elementi magistrali di una delle generazioni rossonere più vincenti di sempre. Nomi da far venire la pelle d'oca.
    Dida in porta, duo difensivo Thiago Silva-Nesta, trio di centrocampo composto da Pirlo, Ambrosini e Seedorf.
    In attacco, accanto alla fantasia di Dinho e Super Pippo, c'era quel ragazzino con la maglia numero 7.

    La partita fu spettacolare, 2-3 risultato finale, gol di Raul e Drenthe per il Madrid.
    Per il Milan, oltre allo splendido siluro dai 30 metri di Pirlo, timbrò per ben due volte il cartellino il ragazzetto nato nello stato del Paranà.
    10 anni fa esatti.
    L'ennesima serata in cui ci fece brillare gli occhi.
    L'ennesima serata in cui ci fece innamorare.
    L'ennesima serata da predestinato.
    L'ennesima beffa.
    L'ennesimo motivo per mangiarsi le mani.
    L'ennesima illusione.

    Quella sera fu devastante.
    Ancora una volta.
    Strappi palla al piede.
    Velocità.
    Personalità.
    Tecnica.
    Bellezza.
    Era praticamente imprendibile.
    Leggero, come una piuma, sotto le luci del tempio del calcio.

    21 Ottobre 2009.
    10 anni fa esatti, a soli 20 anni, Pato si caricava sulle spalle il Milan, portando i rossoneri alla prima storica vittoria in casa del Real Madrid grazie ad una doppietta.
    La più bella illusione calcistica della mia vita. 💭
    ✍🏼 @driibbling

  •  1,090  7  16 hours ago
  • PARLIAMO UN ATTIMINO DI SUSO (visto che c’è ancora chi lo difende a spada tratta): -20 palle perse nella gara di ieri
-pasticcia anche lui sul secondo gol subito -ha fatto solo un misero assist in stagione -è il giocatore che ha sbagliato più dribbling (11)
-quello che ha perso più palloni (32) -quello che ha vinto meno tackles (2/7) nelle prime 8 giornate di campionato del Milan.
Ora il punto che mi fa INCAZZARE è: perché gioca sempre? Piatek ha fatto schifo? Bene, è finito in panchina. Calhanoglu fa schifo? Spesso parte dalla panchina o viene sostituito a gara in corso. Paquetà non incide? Finisce in panchina. Biglia fa schifo? Ha fatto anche lui panchina un paio di volte a Bennacer. Conti gioca male? Fa di nuovo panchina a Calabria. RR non rende? Fa panchina a Theo. MA QUINDI SUSO? Perché è intoccabile? Perché è sempre in campo per 90’? In base a cosa si sta meritando tutta questa fiducia? Mi sembra ingiusto anche nei confronti degli altri. E non uscitevene con “eh ma chi vuoi che giochi a destra” REBIC, R E B I C, non è sicuramente stato preso per lucidare gli scarpini ai suoi compagni e merita dele possibilità, non è giusto che venga buttato nella mischia sempre quando ormai la partita sta andando male! Non sono una che di solito incita all’odio o va contro ai propri giocatori, ma stavolta onestamente sono proprio stufa perché ripeto, è anche una questione di RISPETTO VERSO GLI ALTRI GIOCATORI. Nessuno deve essere intoccabile, tantomeno uno che ti fa metà stagione buona e l’altra da fantasma e poi pretende un rinnovo da 6 milioni l’anno.
#vainmona
  • PARLIAMO UN ATTIMINO DI SUSO (visto che c’è ancora chi lo difende a spada tratta): -20 palle perse nella gara di ieri
    -pasticcia anche lui sul secondo gol subito -ha fatto solo un misero assist in stagione -è il giocatore che ha sbagliato più dribbling (11)
    -quello che ha perso più palloni (32) -quello che ha vinto meno tackles (2/7) nelle prime 8 giornate di campionato del Milan.
    Ora il punto che mi fa INCAZZARE è: perché gioca sempre? Piatek ha fatto schifo? Bene, è finito in panchina. Calhanoglu fa schifo? Spesso parte dalla panchina o viene sostituito a gara in corso. Paquetà non incide? Finisce in panchina. Biglia fa schifo? Ha fatto anche lui panchina un paio di volte a Bennacer. Conti gioca male? Fa di nuovo panchina a Calabria. RR non rende? Fa panchina a Theo. MA QUINDI SUSO? Perché è intoccabile? Perché è sempre in campo per 90’? In base a cosa si sta meritando tutta questa fiducia? Mi sembra ingiusto anche nei confronti degli altri. E non uscitevene con “eh ma chi vuoi che giochi a destra” REBIC, R E B I C, non è sicuramente stato preso per lucidare gli scarpini ai suoi compagni e merita dele possibilità, non è giusto che venga buttato nella mischia sempre quando ormai la partita sta andando male! Non sono una che di solito incita all’odio o va contro ai propri giocatori, ma stavolta onestamente sono proprio stufa perché ripeto, è anche una questione di RISPETTO VERSO GLI ALTRI GIOCATORI. Nessuno deve essere intoccabile, tantomeno uno che ti fa metà stagione buona e l’altra da fantasma e poi pretende un rinnovo da 6 milioni l’anno.
    #vainmona

  •  2,825  130  17 hours ago
  • Il Borussia #Dortmund perde i pezzi alla vigilia della delicata sfida di #ChampionsLeague contro l'#Inter ❌ Dopo Paco #Alcacer, fuori da inizio mese a causa di una infiammazione al tendine d'Achille, Lucien Favre non potrà contare nemmeno su Marco #Reus, stoppato dall'influenza! 🚨 Rientrano #Sancho e #Gotze.

Riusciranno i nerazzurri a battere i 🇩🇪? #Calcio #Football
  • Il Borussia #Dortmund perde i pezzi alla vigilia della delicata sfida di #ChampionsLeague contro l' #Inter ❌ Dopo Paco #Alcacer, fuori da inizio mese a causa di una infiammazione al tendine d'Achille, Lucien Favre non potrà contare nemmeno su Marco #Reus, stoppato dall'influenza! 🚨 Rientrano #Sancho e #Gotze.

    Riusciranno i nerazzurri a battere i 🇩🇪? #Calcio #Football

  •  330  6  1 hour ago