404 Not Found!

Sorry, the link you followed may be broken, or the page may have been removed.

You might interested in

    Think Pink 💓
.
.
Have you seen beautiful shots and drone recording of pretty pink lakes over Australia? Well I was adamant that they were photoshopped to make them that colour...but I was proven wrong when we visited West Gate Park, just outside Melbourne. A few weeks back this salt lake turned pink, something to do with the salt and bacteria levels 🤷🏻‍♀️ So many people were there to admire this natural wonder of nature. I mean it was pretty cool to see but a little bit smelly 🙈
.
Have you ever seen a lake this colour? 💗

    Think Pink 💓
    .
    .
    Have you seen beautiful shots and drone recording of pretty pink lakes over Australia? Well I was adamant that they were photoshopped to make them that colour...but I was proven wrong when we visited West Gate Park, just outside Melbourne. A few weeks back this salt lake turned pink, something to do with the salt and bacteria levels 🤷🏻‍♀️ So many people were there to admire this natural wonder of nature. I mean it was pretty cool to see but a little bit smelly 🙈
    .
    Have you ever seen a lake this colour? 💗

    180 12 2 hours ago
    🌱240 milioni di tonnellate. A cosa si riferisce questo numero? No, non alla quantità di cioccolato che mi mangerei se ne avessi l’occasione, ma alla plastica che, ogni anno, viene prodotta su scala globale. 🌏 Delle centinaia di migliaia di tonnellate prodotte ogni anno, solo il 3% viene accuratamente riciclato. Spesso il punto non è nemmeno fare la raccolta differenziata in modo consono: infatti, molti dei prodotti che acquistiamo, sono  pensati per avere un unico utilizzo, un’unica vita prima di finire inceneriti in discarica o dismessi nei nostri mari 🌊

Un esempio? Le lamette usa e getta! Le lamette, nel migliore dei casi, finiscono per decomporsi in quello che viene chiamato “plancton di plastica”, ovvero le parti sempre più piccole in cui i prodotti in plastica si riducono col tempo. Questi plancton finiscono nel nostro suolo o nell’oceano formando uno strato di materiale tossico nell’ecosistema. 💨Nel peggiore dei casi, nell’ecosistema ci finiscono così come sono, rischiando di ferire animali ed esseri umani.🧸 .
.
🍃 Quali sono i modi alternativi e sostenibili che avete adottato per la depilazione?

    🌱240 milioni di tonnellate. A cosa si riferisce questo numero? No, non alla quantità di cioccolato che mi mangerei se ne avessi l’occasione, ma alla plastica che, ogni anno, viene prodotta su scala globale. 🌏 Delle centinaia di migliaia di tonnellate prodotte ogni anno, solo il 3% viene accuratamente riciclato. Spesso il punto non è nemmeno fare la raccolta differenziata in modo consono: infatti, molti dei prodotti che acquistiamo, sono pensati per avere un unico utilizzo, un’unica vita prima di finire inceneriti in discarica o dismessi nei nostri mari 🌊

    Un esempio? Le lamette usa e getta! Le lamette, nel migliore dei casi, finiscono per decomporsi in quello che viene chiamato “plancton di plastica”, ovvero le parti sempre più piccole in cui i prodotti in plastica si riducono col tempo. Questi plancton finiscono nel nostro suolo o nell’oceano formando uno strato di materiale tossico nell’ecosistema. 💨Nel peggiore dei casi, nell’ecosistema ci finiscono così come sono, rischiando di ferire animali ed esseri umani.🧸 .
    .
    🍃 Quali sono i modi alternativi e sostenibili che avete adottato per la depilazione?

    309 13 3 hours ago